mediaset play

Mediaset Play è l’app che permette di guardare e riguardare i film e le puntate dei programmi Mediaset più famosi, come Striscia la Notizia, Grande Fratello, Amici e molto altro ancora. Purtroppo quest’app è davvero una divoratrice di giga ed è persino impossibile calcolarne il consumo.

Niente impostazioni sulla qualità dello streaming

A differenza della sua rivale RaiPlay, l’app di Mediaset non permette di scegliere la qualità video per lo streaming dei contenuti, pertanto il consumo effettivo dei giga varia in base alla qualità impostata automaticamente.

Come abbiamo visto più volte, il consumo di giga è correlato alla qualità dello streaming: più la qualità video è alta e più verrà consumato traffico internet durante la riproduzione di un contenuto.

È dunque impossibile per un utente Mediaset Play poter gestire il consumo di giga da parte dell’app, in quanto non esiste affatto un’impostazione dedicata alla qualità streaming.

In base alla copertura di segnale e al dispositivo in uso, l’app Mediaset Play potrebbe arrivare a consumare:

Nota: I consumi sono approssimativi e si riferiscono al consumo di giga per ora.

  • Qualità 198p: 0,3gb all’ora
  • Qualità 414p: 0,6gb all’ora
  • Qualità 576p (SD): 0,8gb all’ora
  • Qualità 720p (HD): 0,9gb all’ora
  • Qualità 810p (HD): 1,1gb all’ora
  • Qualità 1080p (Full HD): 1,5gb all’ora

Il consumo dei dati internet, quindi, è molto variabile ed è impossibile per l’utente poterlo calcolare o controllare in qualche modo.

Come cambiare la qualità video di Mediaset Play

Come detto poco sopra, non è possibile scegliere la qualità video per lo streaming dei contenuti su Mediaset Play. L’app sceglierà automaticamente la migliore qualità disponibile per il contenuto in base alla connessione e al dispositivo in uso.