microsoft windows 11 condividere cartella

Come condividere una cartella su Windows 10 e 11

Vuoi crearti un media center accessibile dalla tv o predisporre un’area di lavoro comune? Ecco come condividere una cartella su Windows 10 e Windows 11 e come configurarla correttamente.

Condividere cartella Windows 10 e 11

Condividere una cartella Windows è molto semplice, si tratta infatti di un’operazione che potrai portare a termine con un paio di click. Quello a cui dovrai prestare attenzione sono i permessi e le impostazioni della cartella condivisa in rete: dovrà essere individuabile da tutti? avrà i permessi di lettura e scrittura? servirà una password?

   

Nelle righe a seguire ti mostreremo passo-passo come condividere cartella Windows 10 o Windows 11 e come impostarla correttamente. Pronto per cominciare?

1. Fai click destro sulla cartella che vuoi condividere e premi su Proprietà.

microsoft windows 11 condividere cartella

   

2. Recati nella scheda Condivisione e premi sulla voce Condividi.

microsoft windows 11 condividere cartella

3. Apri il menu a tendina e seleziona la voce Everyone.

   

microsoft windows 11 condividere cartella

4. Adesso scegli se i file all’interno della cartella possono essere letti e scritti (ed eliminati) oppure solamente letti. Al termine, premi sul tasto Condividi.

microsoft windows 11 condividere cartella

   

5. Apri ora il pannello di controllo (nel menu Start scrivi pannello di controllo e premi Invio).

aprire pannello di controllo windows 11

6. Premi sulla voce Rete e Internet.

   

microsoft windows 11 pannello di controllo rete e internet

7. Ora premi su Centro connessioni di rete e condivisione.

microsoft windows 11 pannello di controllo centro connessioni di rete e condivisione

   

8. Nella sezione di sinistra scegli la voce Modifica impostazioni di condivisione avanzate.

microsoft windows 11 centro connessioni di rete e condivisione modifica impostazioni avanzate

9. Assicurati che sia tutto impostato come nelle immagini qui sotto.

microsoft windows 11 centro connessioni di rete e condivisione impostazioni avanzate

   

microsoft windows 11 centro connessioni di rete e condivisione impostazioni avanzate

microsoft windows 11 centro connessioni di rete e condivisione impostazioni avanzate

10. Infine premi su Salva modifiche per rendere effettive le impostazioni.

   

Ecco fatto. Ora hai creato una cartella condivisa su Windows, visibile da chiunque si trovi sulla tua rete locale (da smart tv, pc Windows, Mac e Chromebook), e con i relativi permessi (lettura e scrittura o solo lettura). Non sarà necessaria nessuna password per poter accedere a questa cartella.

Ora che hai creato la tua cartella condivisa puoi guardare film da computer alla TV semplicemente installandoti un’app apposita (come vlc o nova) o iniziare a condividere file con qualcuno connesso alla tua rete locale.

   
Seguici su Google News, Pinterest, Telegram, Facebook o Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.