10 App per chi viaggia in automobile

Esistono delle app che risulteranno molto utili a tutti gli automobilisti

Non importa se si viaggia ogni giorno o se bisogna prepararsi ad un lungo viaggio per raggiungere le tanto attese spiagge assolate, poche e semplici app vi aiuteranno nell’impresa. Utili per trovare il ristorante più vicino, il distributore più economico e persino per evitare di prendere qualche multa grazie alle funzioni avviso autovelox!

Leggi tutto “10 App per chi viaggia in automobile”

Le migliori app da installare per prime sul Tablet

Tablet nuovo? Ecco alcune app da installare subito!

In un nostro precedente articolo abbiamo consigliato alcune app da installare per prime su uno smartphone (iOS o Android). Oggi vogliamo proporre un articolo simile ma interamente dedicato al mondo dei tablet. Sotto molti aspetti le app di questa lista andranno bene anche per chi possiede un iPhone o uno smartphone Android come quelli Samsung, Asus, Huawei etc…

Di recente è emerso che ben il 26% degli italiani naviga solamente tramite dispositivi mobili ovvero tablet e smartphone.

Navigare da smartphone e tablet percentuali
Ecco alcuni dati che si riferiscono alla navigazione da dispositivi mobili nei vari Paesi

È quindi un bene sfruttare i propri dispositivi al massimo delle loro funzioni, iniziamo con la nostra lista di applicazioni utili da installare sul proprio tablet per imparare ad usarlo non solo per navigare ma anche per molto molto altro!

nota: per ogni categoria elencheremo un paio di app, alcune differenti ed alcune molto simili tra di loro, consigliamo di installare quelle che più si addicono alle proprie abituidini e ai propri interessi.

Intrattenimento e Cinema

La televisione, le serie tv e i film sono sempre più in streaming e disponibili sui molti portali dedicati nati negli ultimi anni, guardare un film sul proprio tablet è una mossa vincente: dimensioni del display abbondanti che permettono tranquillamente a più di un utente di guardare comodamente il display, in più, lo sforzo visivo è ridotto rispetto alla visione da smartphone.

Netlix

chi non conosce Netflix? Uno dei portali per la visione in streaming di serie tv e film (anche su più dispositivi contemporaneamente) più diffusi ed apprezzati del momento. L’App di Netflix è perfettamente ottimizzata per l’uso da tablet. Netflix è disponibile per iOS e Android, gratuitamente (bisogna sottoscrivere un abbonamento per accedere ai contenuti).

RaiPlay

L’applicazione RaiPlay permette di vedere in streaming i contenuti trasmessi da Rai, gratuitamente. È possibile rivedere le puntate perse della propria serie tv oppure seguire i programmi in diretta. L’app è disponibile per iOS e Android.

Mediaset On demand

per seguire i propri programmi preferiti di tutti i canali Mediaset, sempre in maniera totalmente gratuita. L’app è disponibile per iOS e Android.

Le applicazioni di questo genere sono molte, dipende dai propri gusti e dai propri abbonamenti. Per elencarne ancora un paio: infinity, now tv, paramount channel, rakuten tv, dplay etc etc. Ma non solo, per la categoria intrattenimento entrano a far parte anche applicazioni come Spotify, Shazam e Soundhound.


Comunicazione

Duolinguo

per imparare nuove lingue o per rafforzare le proprie conoscenze, duolinguo è la migliore app in circolazione. È totalmente gratuita e disponibile per iOS e Android.

Back to school migliori app scolastiche
Le migliori app da usare tra i banchi di scuola, click qui

Google traslate

con il supporto di ben 103 lingue, la possibilità di tradurre con la fotocamera , la modalità conversazione, il supporto della scrittura a mano e l’uso anche offline, Google translate una delle migliori app di traduzione.

Microsoft traduttore

altra applicazione per tradurre, permette la traduzione in moltissime lingue e, come per l’app precedente, mette a disposizione la traduzione in modalità conversazione e con l’ausilio della fotocamera. Entra nella lista non solo come valida alternativa a Google Translate ma anche perché mette a disposizione un’estensione utilissima che permette di tradurre singole parole o frasi durante la navigazione su internet (funziona anche con Safari).


Social

Facebook

se si possiede un account Facebook allora è il caso di scaricarsi l’app Facebook sul proprio Tablet! Comoda, ben ottimizzata e sempre aggiornata.

Twitter

anche l’app di Twitter è ben ottimizzata per l’uso da Tablet. Consigliamo il download se si è parte della community di Twitter (o se lo si vuole diventare)! In più, se non si vuole occupare troppa memoria e il proprio Tablet è un poco potente, consigliamo il download della versione Lite dell’app (disponibile solo per gli utenti Android).

Anche per altri social esistono le diverse applicazioni, in base ai propri profili è possibile cercare l’app di appartenenza (Instagram, snapchat etc etc). Prima di passare alla categoria successiva, perché non iniziate a seguire Scubidu su Facebook e Twitter? 😬


Creatività

Canva

canva è un’ottima applicazione che permette di creare copertine facebook, grafica per i blog, locandine, poster, biglietti d’auguri, inviti di matrimonio, attestati, copertine cd, brochure, biglietti da visita, calendari e molto altro senza nessuno sforzo! Canva è disponibile gratuitamente per iOS e Android.

Canva app per tablet
Finestra principale di Canva dov’è possibile scegliere il progetto da creare / modificare

Tayasui

Tayasui non è il nome dell’app ma dell’intera suite di applicazioni dedicate al disegno su Tablet. Qui il sito ufficiale Tayasui dov’è possibile sfogliare tutte le app creative e avviare il download per il proprio dispositivo.

Pixelmator

ottima applicazione per creare, modificare e migliorare foto e immagini. Pixelmator è un’ottima app per i più creativi, piena di strumenti, filtri, cornici e molto altro. L’app è a pagamento è disponibile per iOS al costo di 5,49€.

Enlight Photofox: editor foto

app di photo editing che coniuga strumenti, filtri, font e molteplici modalità all’uso facile e immediato da Tablet. L’app è disponibile per iOS gratuitamente e in versione pro, a pagamento (2,29€). Dalla stessa famiglia provengono altre app creative per modificare foto, immagini e video, tra cui Facetune.

Adobe Photoshop Express

il famosissimo programma, in versione express. Gli strumenti messi a disposizione sono davvero tanti, come tante sono le funzioni presenti nell’app, come ad esempio la correzione prospettica. App tutta da provare, gratuita e disponibile per iOS e Android.

Le app creative per creare, modificare e disegnare con il proprio Tablet sono davvero tantissime, molte delle quali prevedono un passaggio alla versione pro o l’adesione ad un abbonamento (mensile o annuale).


Letture

Per le proprie letture consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo dove elenchiamo i migliori lettori di libri disponibili per iOS e Android. Ecco, tutte le applicazioni presenti nell’articolo sono disponibili e adatte per l’uso da Tablet.

Ecco alcune icone della app più famose per la lettura di libri in formato digitale, click qui per altre info

Esistono anche altre applicazioni che sapranno farsi apprezzare dagli appassionati di lettura, come ad esempio CityTeller e Storie in Coda.


Utilità e Produttività

i Tablet sono ottimi compagni per la lettura di articoli sul web, non sempre però si ha del tempo da dedicare alla lettura ed è per questo che esistono applicazioni che permettono di salvare e leggere più tardi, anche offline, gli articoli del web. Ecco alcune delle più famose app:

Instapaper

utilissima app per salvare ed archiviare gli articoli da leggere poi comodamente offline. Instapaper è un’ottima app nel suo genere (completa di estensione) gratuita e disponibile per iOS e Android.

Pocket

altra ottima app per “leggere dopo”, il tutto comodamente e senza problemi di connessione. Pocket mette a disposizione un’ottima estensione da poter usare su Safari, Chrome e Firefox. L’app si presenta in versione gratuita e Premium (sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale). Pocket è disponibile per iOS e Android.

Evernote

app adatta per prendere appunti, aggiungere note e fermare tutte le idee prima che svaniscano. Permette anche di scansionare documenti, biglietti da visita e appunti cartacei. Evernote permette di sincronizzare il materiale raccolto e di ritrovarlo su ogni altro dispositivo. Evernote è disponibile gratuitamente per iOS e Android, esiste anche la versione Premium che, tramite un abbonamento, mette a disposizione più spazio per l’upload, oltre a diverse altre funzioni.

Feedly

in assoluto la migliore app per leggere articoli prevenienti da tutto il web! È possibile lasciarsi consigliare dall’app che raccoglie e classifica per genere articoli presi dalla rete, oppure impostare manualmente le fonti da cui attingere le notizie! L’app è gratuita e disponibile per iOS e Android.

Microsoft OneNote

app perfetta per organizzare, raccogliere e condividere idee, articoli e pensieri, il tutto sempre con sé, grazie alla sincronizzazione su diversi dispositivi. OneNote è gratuita è disponibile per iOS e Android.

Dropbox

ottima app per riorganizzare documenti e file di ogni tipo, da condividere e scambiare con altre persone (per lavoro, studi etc). L’app è scaricabile gratuitamente e prevede diversi abbonamenti al servizio. Dropbox è disponibile per iOS e Android.

Microsoft Excel

l’app è ottimizzata per l’uso da Tablet ed è pensata per visualizzare i fogli di calcolo (in versione standard, gratuita) e per crearli (solo per i primi 30 giorni e successivamente abbonandosi all’app). Excel è disponibile per iOS e Android.

Nota: nell’iPad sono presenti già nativamente alcune app come Numbers e Pages, utili per creare presentazioni e fogli di calcolo. 


Giochi

L’esperienza di gaming è molto più appagante se vissuta dal tablet, ovviamente il dispositivo dovrà presentare una potenza sufficientemente alta per permettere a tutti i giochi -anche i più pesanti- di girare correttamente. Esistono tanti giochi in cui anche i particolari contano, uno tra tutti: Love You To Bits dove, essendo in un gioco punta-e-clicca, è fondamentale prestare attenzione anche ai particolari più minuti che, putroppo, da smartphone potrebbero sfuggire.


Si conclude qui la nostra lista di app imperdibili da scaricare sul proprio Tablet!

App per controllare se un veicolo è rubato o non assicurato

In questo articolo le migliori app presenti su Windows Store, Google Play ed App Store per conoscere tutto quello che c’è da sapere su un veicolo!

Nel post dove parliamo degli articoli più letti nel 2017 del nostro blog, abbiamo dovuto stringere la lista ai migliori 10, all’undicesimo posto si posiziona quello inerente a “veicolo” l’app che ti dice tutto quello che c’è da sapere su un autoveicolo e da qui l’idea di oggi. “veicolo”, nonostante sia validissima, non è l’unica applicazione che permette di verificare lo stato assicurativo, conoscere i dati e le eventuali denunce a carico di un mezzo. Ecco qui le altre applicazioni facenti parte di questa categoria!

Infotarga – applicazione molto semplice che permette, immettendo il numero di targa, di controllare se il veicolo (auto – moto – autocarro – ciclomotore) è rubato e se è coperto da assicurazione, oltre a tutti i dati che sono resi noto grazie alle informazioni derivanti dal Ministero dell’interno e dalle varie assicurazioni. L’applicazione è disponibile per Android, gratuitamente. Offre acquisti in app per sbloccare opzioni aggiuntive.

iTarga – Applicazione che permette di conoscere velocemente ed in diretta, tutte le informazioni rese pubbliche inerenti ad auto e moto. È possibile verificare la copertura assicurativa, calcolare il bollo e se ci sono denunce di furto ma anche sapere l’alimentazione dell’auto e la data dell’immatricolazione. L’applicazione è progettata per iPhone ed è gratuita, è disponibile anche una versione premium.

Scanner Veicoli – Abbiamo parlato di un app per Android ed una per iOs, ora è tempo di una validissima applicazione presente per entrambi gli store! Scanner Veicoli permette (nella versione base) di ricercare denunce per furto o smarrimento tramite numero di telaio o di targa, ricercare lo stato di pagamento del bollo, conoscere lo stato assicurativo del veicolo e verificare la data di scadenza dell’assicurazione. L’app, come anticipato poco fa, è disponibile per iOs e Android (gratuitamente, presenza anche una versione premium a pagamento).

Infobollo – È il momento di una valida app disponibile per Windows Phone! Infobollo non si limita a fornire solo informazioni riguardo al bollo ma specifica anche se sul veicolo risultano denunce di furto o di smarrimento. L’applicazione è gratuita e disponibile unicamente per gli utenti Windows Phone (offre acquisti in app per sbloccare delle funzioni extra).

Verifica RCA italia – Altra applicazione che permette di sapere tutto quello che si può ricavare dai registri pubblici. È disponibile unicamente per gli utenti Android ed è gratuita. Esiste anche una versione pro che implementa informazioni utili per le targhe estere, la localizzazione geografica della ricerca e avvisi per la scadenza del proprio bollo, revisione e assicurazione.

Rimaniamo disponibili per eventuali segnalazioni!

Shazam | ora anche offline

Da oggi il riconoscimento musicale di Shazam non necessita di connessione.

Arriva oggi la notizia che Shazam può essere usato anche offline e questo è un bel passo in avanti. Shazam, con questo nuovo aggiornamento, supporterà la modalità offline, senza connessione.

Sarà capitato a tutti di essere in macchina e di ascoltare un bel brano, di conseguenza di cercare di scoprirne il titolo ma, purtroppo, in quel tratto di strada la linea è pessima e quindi addio alla possibilità di individuare il brano! Con Shazam tutto questo è solo un incubo lontano grazie al nuovo aggiornamento diponibile per iOs (esattamente il 11.6) che salva i dati ottenuti durante l’ascolto offline e permette di recuperare il titolo non appena lo smartphone rintraccia una connessione. L’utente viene avvisato tramite notifica. 

Un metodo offline più simile a quello di Whatsapp (i dati vengono tenuti in memoria fino al raggiungimento della connessione) piuttosto che un metodo che prevede un database costantemente aggiornato da cui attingere in caso di mancanza di connessione.

Questo aggiornamento sembra essere sintomo della recente acquisizione di Shazam da parte di Apple, trattativa costata -secondo indiscrezioni- circa 400 milioni di dollari.

Le migliori app utility da scaricare sul proprio smartphone

Ecco una lista di app utili da scaricare sul proprio smartphone!

Di applicazioni da installare per prime sul proprio telefono ne abbiamo già parlato in un precedente articolo,
Oggi vogliamo concentrarci su tutte quelle app definite “utility” ovvero quelle app che contribuiscono a rendere davvero smart il proprio dispositivo!

Stocard

Quest’app è davvero-davvero-davvero utile, ormai è possibile lasciare a casa tutte le tessere/carte fedeltà dei Supermercati. Come funziona? basta inquadrare -con la fotocamera dello smartphone- la propria carta di fedeltà (o sceglierla tra la lista di carte già impostate e inserire il codice della propria card) e il gioco è fatto. Quando ci si troverà in cassa bisognerà aprire l’app e porgere la schermata alla cassiera, al posto della classica tessera. L’applicazione Stocard è disponibile per Android e iOS.
Ma questa non è l’unica “app da supermercato” che esiste, in questo articolo ne presentiamo altre che vi faciliteranno la spesa!

Qurami

Applicazione pensata per “prendere il numerino”, compatibile con molti servizi e che si perfeziona di volta in volta. Per conoscere meglio il funzionamento di quest’app, consigliamo la lettura di questo nostro articolo dedicato dove, oltre a qurami, presentiamo un’altra app per “fare la coda”

Sleep circle

App pensata per chi si sente male al solo pensiero che la sveglia possa iniziare a suonare. Sleep circle migliorerà notevolmente il vostro sonno, partendo dal risveglio. In più è pensata per monitorare e registrare ogni periodo di sonno (utilizzando semplicemente il microfono del telefono) includendo anche i minuti in cui si russa (e la possibilità di ascoltarli…). Per altre info su quest’app rimandiamo al nostro articolo dove parliamo di tante altre app per monitorare il sonno.

Packpoint

App utilissima per chi viaggia e ha sempre l’incubo di dimenticare a casa qualcosa! Packpoint è entrata di diritto nella nostra lista di app utili per le vacanze.

Stasera in TV

Il dilemma che affligge la sera: cosa c’è stasera in TV?! Ecco che quest’app viene incontro mostrando la programmazione divisa in orari e canali. Stasera in Tv è disponibile per iOs e Android. Per Windows Phone esiste Programmi Tv, una valida alternativa.

Google Translate

questa applicazione è ben nota a tutti per la sua funzione di traduzione scritta ma forse non tutti sanno che permette anche la traduzione istantanea bidirezionale in 32 lingue e la traduzione istantanea con la fotocamera. Per saperne di più rimandiamo a questo nostro articolo:

Tradurre con la fotocamera, ora si può!

dove, insieme alle generalità e alle caratteristiche dell’app, si troveranno anche i link per i download.

Trainline europe

Quest’app permette di acquistare in tutta semplicità biglietti dei treni in tutta Europa, semplice e intuitiva, l’app ha riscosso molto successo da quando è nata…e sembra proprio non volersi fermare! Trainline europe è disponibile per iOs e Android.

FlixBus

Quest’app è molto simile alla precedente ma questa volta i biglietti saranno per i pullman, valida sempre per tutta Europa e ovviamente sempre a prezzi super convenienti! FlixBus è disponibile per iOs e Android.

17TRACK

Tenere tutte le spedizioni (anche quelle proveniente dalla Cina) sotto controllo non è più un miraggio! 17TRACK è l’app più semplice e ben fornita che riuscirà a localizzare ogni spedizione

Fotoscan

App di Google pensata per digitalizzare le vecchie foto, un semplice scatto con la fotocamera dello smartphone restituirà brillantezza e fedeltà dei colori.
Cosa c’è di così magico in quest’app? Fotoscan cattura l’immagine, la ritaglia, la migliora e, cosa davvero importante, toglie riflessi dovuto allo scatto. La foto sembrerà scattata da vostro telefono e non sembrerà quindi una “foto alla foto”.
Qui un articolo dove elenchiamo tutte le caratteristiche di fotoscan

Fotoscan | digitalizza vecchie foto

E se fotoscan non vi convince, potete provare Unfade che, come per l’app precedente, permette di digitalizzare le foto

Unfade | alternativa a Fotoscan per digitalizzare vecchie foto

Scanbot

Se dovete digitalizzare documenti allora è il momento di scaricare scanbot che, oltre che a presentarvi i documenti sul vostro smartphone in HD, legge anche i codici QR (quest’ultima funzione risulterà un po’ banale se avete un iPhone aggiornato a iOS11)

Scanbot | scansiona documenti e qr

 

Hopper | Risparmiare soldi sul biglietto aereo!

Hopper diverrà la migliore amica di tutti coloro che amano viaggiare volando!

Tutti conoscono i servizi che permettono di trovare biglietti low cost, abbiamo anche stilato una lista dei migliori servizi per “viaggiare senza pensieri” risparmiando sul costo dei biglietti:

leggere: le migliori app per volare low cost

Molti di questi servizi permettono di prenotare anche interi viaggi consultando pacchetti comprensivi di hotel e attrazioni turistiche, l’app di cui vogliamo parlare oggi non ci propone un intero viaggio né sottopone offerte di hotel e auto a noleggio, l’app di cui vogliamo parlare risponde ad un’unica domanda: stiamo pagando davvero il prezzo più basso per il nostro biglietto aereo?

leggere anche: tracciare le rotte dei voli aerei in tempo reale

Hopper permette di risparmiare fino al 40% sul costo di un biglietto aereo grazie alla sua tecnologia che permette di prevedere quale sarà il costo futuro del biglietto aereo d’interesse. In pratica, l’applicazione riesce a prevedere (tramite un algoritmo sempre aggiornato) se e di quanto si abbasserà il costo di un biglietto aereo in modo tale da consigliarci l’acquisto nel momento migliore. In più, attivando le notifiche, è possibile ricevere avvisi quando il prezzo del biglietto che c’interessa si abbassa. Hopper diverrà un’assistente di viaggio valido e molto previdente che riuscirà a consigliarci al meglio. 

L’applicazione è disponibile per Android e iOs ed è completamente gratuita. Sicuramente i viaggiatori frequenti ne rimarranno soddisfatti e non riusciranno più a farne a meno!

Uploaded Picture Uploaded Picture

Le migliori app scolastiche

Ecco una lista delle migliori app scolastiche!

Esistono diverse app scolastiche: si passa da quelle per organizzare gli orari delle lezioni, quelle che aiutano nell’arduo compito di comprendere la matematica, fino ad arrivare a quelle che permettono di cimentarsi con prove di ammissioni universitarie. Oggi vedremo quelle che renderanno lo studio (e il ritorno tra i banchi) meno traumatico e più piacevole!

Ammesso.it

Iniziamo parlando di questa app che sta registrando un numero sempre più importante di download, Ammesso.it permette di cimentarsi con domande di ammissione a diverse facoltà universitarie tra cui:

  • Odontoiatria 
  • Professioni sanitarie
  • Veterinaria
  • Psicologia
  • Scienze motorie
  • Medicina e chirurgia
  • Biotecnologie
  • Farmacia e CTF

Ammesso.it afferma che, grazie all’ausilio del proprio servizio tramite pc o app, è possibile aumentare del 15% il proprio punteggio medio. Per iniziare a cimentarsi con i test di ammissioni alle varie università è necessario iscriversi al portale (o da app o da computer) e scegliere per quale facoltà prepararsi.


Uniwhere: L’App per Università

Rimaniamo sempre nel tema delle università, Uniwhere permette di tenere sotto controllo diversi aspetti della vita accademica per semplificare ed agevolare ogni studente (libretto universitario completo di voti ed esami da conseguire, tasse pagate/da pagare, esami…). Cos’altro permette di fare Uniwhere: 

  • Registrazione del proprio account universitario completo anche di mail
  • Canali dove è possibile trovare e cercare aiuto dagli studenti della stessa università e del proprio corso di studi
  • Avere tutta la propria “situazione accademica” sott’occhio
  • In base ai dati registrati è possibile ottenere la media e base di laurea
  • Possibilità di calcolare che voto è necessario prendere nei futuri esami per riuscire a raggiungere un dato obiettivo di media o base di laurea

L’applicazione supporta circa 50 università italiane.


Leggere anche:le migliori app “alternative” per imparare l’inglese…e non solo!


Diari Scolastici

App pensate per le medie/scuole superiori dove, al posto del classico diario scolastico, viene proposta l’alternativa digitale! Con questa categoria di app è possibile, generalmente, visualizzare:

  • voti e media scolastica di ogni singola materia
  • orario delle materie
  • giorni di festività
  • giorni di assenza
  • giorni di verifiche/interrogazioni

nota: qui di seguito, nella sezione link, verrà proposta un’app per ogni sistema operativo (iOs, Android, Windows Phone), le app di questo genere sono tutte simili quindi basterà cercare “diario scolastico” sul proprio store e lasciarsi guidare dall’istinto!


Photomath

Questa è un’app rivoluzione per coloro che non vanno molto d’accordo con la matematica! Baterà inquadrare con la fotocamera l’espressione matematica e Photomath provvederà a risolverla mostrando -e spiegando- tutti i passaggi. Photomath supporta:

  • aritmetica
  • numeri interi
  • frazioni
  • numeri decimali
  • radici
  • espressioni algebriche
  • equazioni/disequazioni lineari
  • equazioni/disequazioni quadratiche
  • equazioni/disequazioni assolute
  • sistemi di equazioni
  • logaritmi
  • trigonometria
  • funzioni esponenziali e logaritmiche, derivative e integrali.


Tavola periodica

Esistono diverse applicazioni che permettono di conoscere e approfondire la chimica tramite la tavola periodica! Molte di queste applicazioni sono accompagnate anche da ulteriori spiegazioni e immagini, come per il caso del “diario elettronico” linkeremo, nella sezione che segue, un’app di esempio per ogni sistema operativo (Android, iOs, Windows Phone), è possibile comunque scegliere una delle tante app cercando nel proprio store “tavola periodica”.


iMatematica

Torniamo a parlare di matematica, questa volta però la teoria viene accostata alla pratica, alla risoluzione di esercizi e allo studio di definizioni. iMatematica è una buona applicazione per lo studio della materia tanto odiata, certamente è indispensabile comprare la versione pro (al costo di 2,79€ circa) se si intende trarre un reale vantaggio da iMatematica. Dagli stessi sviluppatori è possibile provare anche iFisica e iChimica.


Per ora la nostra lista finisce qui! 

I migliori siti per ascoltare la pronuncia di frasi e parole in tutte le lingue

Ecco a voi una lista di servizi molto utile che riuscirà ad avvicinarvi alla comprensione di lingue straniere!

Estate, tempo di vacanze, tempo di viaggi…anche all’estero, se capita! Ma non tutti sono molto afferrati con le lingue e, se una volta l’incubo della “lingua straniera” sembrava così minaccioso, ora -grazie ad applicazioni, siti e servizi online- è possibile cavarsela senza troppi danni. 

leggere anche: le migliori app da portare in vacanza

Per chi non volesse farsi cogliere impreparato, esistono dei siti (completi anche di app) che permettono non solo di tradurre, ma anche di ascoltare la pronuncia di frasi e parole in diverse lingue, ottimo per chi vuole arrivare al meglio per le vacanze e non vuole farsi trovare impreparato quando dovrà ordinare al ristorante o parlare con qualcuno! Iniziamo subito la nostra lista!

Google Translate

Questo servizio è davvero fantastico, non può che essere il primo menzionato in questa lista! È conosciuto da praticamente tutti, grazie al suo ottimo servizio tramite sito ma anche app Android e iOs. Non solo permette la traduzione scritta ma anche quella istantanea bidirezionale in 32 lingue e la traduzione istantanea con la fotocamera.

tradurre-con-la-fotocamera-
esempio di traduzione istantanea inquadrando il cartello con la fotocamera dello smartphone.

Per saperne di più su come “tradurre con la fotocamera” rimandiamo a questo nostro articolo dove, insieme alle generalità e alle caratteristiche dell’app, si troveranno anche i link per i download.

Leggere anche: tracciare e rotte dei voli aerei in tempo reale

Ma parliamo della sua funzione di lettura della pronuncia, Google Translate permette di ascoltare la pronuncia semplicemente premendo un tasto. Una volta immesso il testo, basterà cliccare sull’icona dello speaker (per intenderci un’icona simile a questa ?) e si avrà modo di ascoltare la pronuncia della parola/frase appena digitata. Ovviamente è possibile ascoltarla in entrambe le lingue immesse (quella di partenza e quella in cui si è tradotto). Google Translate è completo e aggiornato costantemente, la velocità di traduzione è ottima e anche sulla qualità della pronuncia non è per niente male, uno strumento affidabile e completo


Bing Translator/Microsoft Translator

Bing Translator non può vantare lo stesso successo di Google Translate, ma rimane comunque un ottimo traduttore e un ottimo lettore di pronuncia! Il servizio offerto da Microsoft è disponibile sia dal sito che da app Android, iOs e -naturalmente- Windows Phone.

leggere anche: le migliori alternative a Google

Per iniziare a tradurre e ascoltare la pronuncia bisogna, un po’ come per tutti i servizi di questo genere, immettere a sinistra la frase (o parola) da tradurre e a destra comparirà la traduzione. Ovviamente prima bisogna scegliere le due lingue. Per ascoltare la pronuncia basterà cliccare sull’icona dello speaker (?) e si ascolterà l’esatta pronuncia. Ottima l’idea di lasciare la scelta del tono di voce (se femminile o maschile) all’utente. Anche in questo caso è possibile ascoltare la pronuncia in entrambe le lingue immesse (quella di partenza e quella in cui si è tradotto).


WordReference

Questo servizio è molto meno conosciuto dei due “giganti” sopracitati e il numero di lingue supportate è limitato in confronto, ma è comunque un buon servizio che permette di tradurre e di ascoltare le pronunce! A differenziare WordReference da gli altri servizi non è solo la popolarità ma anche la struttura del servizio stesso, invece che due riquadri in cui immettere la parola/frase da tradurre, ci si ritroverà davanti ad un semplice spazio (come succede per i motori di ricerca); bisognerà immettere le due lingue di interesse e la parola/frase da tradurre e, a quel punto, si aprirà una nuova finestra del sito in cui verrà riassunto tutto quello che il portale può fornire riguardo la parola/frase appena scritta: significato, traduzione, contesto della frase e pronuncia. Il servizio di pronuncia non è però attivo su tutte le parole/frasi, ma è comunque disponibile per quelle più comunemente usate. 


Yandex translate

Molto poco conosciuto “dalle nostre parti”, anche il motore di ricerca Yandex mette a disposizione un servizio di traduzione completo anche di lettura della pronuncia. Come per i primi due servizi della nostra lista, anche in questo caso ci si troverà davanti a due riquadri: uno dove immettere la frase da tradurre e uno dove verrà mostrata la traduzione. Le lingue supportate da questo servizio sono tantissime, ma è più che normale per Yandex che, per chi non lo sapesse, è un po’ come Google russo.

leggere anche: la scelta del browser (yandex, chrome, firefox)

Per iniziare a tradurre e ascoltare la pronuncia bisognerà, una volta immessa la parola/frase e scelte le lingue, cliccare sull’icona dello speaker (?). È possibile ascoltare la pronuncia di entrambe le lingue immesse. Yandex Translate è disponibile tramite sito, app Android e app iOs.


Per ora la nostra lista finisce qui, aggiorneremo la lista con nuovi servizi quando saranno disponibili.

iOS | Come registrare telefonate su iPhone

Registrare le telefonate in entrata e in uscita del proprio iPhone è possibile! Ecco come fare.

È possibile, con il proprio iPhone, scaricare delle applicazioni -o munirsi di “gadget” appositamente studiati-, per registrare e salvare tutte le chiamate ricevute o effettuate. La maggior parte delle applicazioni facenti parte di questa categoria richiedono l’acquisto della versione “full” dell’app stessa o di un abbonamento. I costi variano da 3,50€ a 10€, a seconda dell’app e in base alla durata dell’abbonamento. Se queste cifre non vi spaventano e siete determinati più che mai a tener traccia delle chiamate fatte e ricevute, la lista delle applicazioni qui di seguito è a vostra disposizione! Ricordiamo che registrare chiamate senza il consenso dell’altra persona non è legale.

Registratore chiamate

gratis per 7 giorni, poi bisogna abbonarsi all’app e passare alla versione full.

Registratore chiamate – iOS


TapeACall

gratis per la registrazione della prima chiamata (di cui è possibile ascoltare solo i primi 60 secondi), dopodiché è necessario abbonarsi all’app. Per riuscire a utilizzare questa app bisogna assicurarsi che il proprio smartphone supporti le conferenze telefoniche. Qui un nostro articolo dove spieghiamo cosa sono e come attivarle sul proprio iPhone. TapeACall non è supportata da Vodafone.

TapeACall – iOS


Call Recorder

permette di registrare chiamate in maniera totalmente gratuita e senza limiti di tempo. Per iniziare a registrare la chiamata bisognerà scaricare l’applicazione e aprirla, recarsi nella schermata chiamate dell’applicazione, scegliere il paese di destinazione della chiamata, digitare il numero di telefono (o selezionarlo dai contatti) ed avviare la chiamata. L’intera conversazione verrà registrata.

Call Recorder – iOS


Call Recorder Unlimited

questa applicazione permette di testare la propria efficacia, pulizia del suono e immediatezza per poi decidere se passare alla versione full o meno. L’applicazione è tradotta anche in italiano.

Call Recorder Unlimited -iOs

 


Automatic Call Recorder

niente versione o tempo di prova per quest’app che si presenta subito al costo di 3,49€ nella versione base e a 5,49€ nella sua versione completa. Per funzionare, Automatic Call Recorder, necessita dell’impostazione “conferenza telefonica”. Per sapere come attivarla sul proprio iPhone invitiamo a cliccare qui.

Automatic Call Recorder – iOS


Photofast Call Recorder +

non parliamo più di app ma di gadget, Call Recorder + permette di registrare le chiamate (in entrata e in uscita) ricevute (o effettuate) dal proprio iPhone. Call Recorder + permette di registrare, salvare e condividere le proprie conversazioni anche se effettuate da altre app (whatsapp, telegram, skipe…).

gadget-registrare-chiamate-iphone
ecco come si presenta Call Recorder +

Per funzionare questo efficacissimo gadget ha bisogno di essere inserito nella porta lightning (per intenderci, quella dove si carica lo smartphone) e dell’ausilio della sua app dedicata. 

call-recorder+-ios

Se l’app dedicata è gratuita, il piccolo gadget non lo è! Infatti, per chi volesse aggiudicarsi questo accessorio, la cifra da spendere si aggirerà intorno ai 99€. Per maggiori informazioni riguardo a questo prodotto, consigliamo di consultare il sito web degli sviluppatori.

Patente | Effettuare quiz e lezioni di teoria online

Esiste un sito, con tanto di applicazione, che permette di cimentarsi in quiz di scuola guida e seguire le lezioni comodamente da computer, smartphone o tablet!

Anche le lezioni (e i quiz) della patente si fanno app! Ecco quindi che è possibile, tramite sito o applicazione, cimentarsi in tanti quiz, sempre e costantemente aggiornati, per rafforzare le proprie conoscenze o per sfruttare al massimo un momento di pausa.

leggere anche: giochi, app e test di memoria, intelligenza e concentrazione

QuizPatente!

Il servizio di cui vogliamo parlare è QuizPatente!, molto famoso e imitato! QuizPatente permette di assistere a videolezioni, apprendere per capitoli, cimentarsi in quiz ministeriali (o per argomento) sempre aggiornati e di ripassare tutti i punti su cui si sono commessi errori o si hanno dubbi. Per iniziare ad usare l’app bisogna, dopo averla scaricata, aspettare che aggiorni il proprio database (questione davvero di pochi attimi se si è connessi ad una rete wifi), terminata la procedura bisogna immettere il proprio nome o nickname e il genere di patente che si vorrebbe conseguire. In pochi istanti l’applicazione presenterà tutte le sezioni di cui dispone. Se invece si preferisce l’uso tramite l’applicazione web, quindi da sito, è sufficiente recarsi sul sito e da lì decidere se registrarsi o se usufruire come ospite dei servizi offerti da QuizPatente!.

Ovviamente in cima a tutta la lista di cose che l’app (o sito) può fare per l’utente c’è il “quiz ministeriale” che l’utente può decidere di effettuare sin da subito per rendersi conto del suo livello di preparazione o decidere di aspettare e compilarlo in un secondo momento. Al termine del quiz è possibile rivedere le risposte o mandarle in correzione, se si è scelta la seconda delle due ipotesi si vedrà subito o uno smile felice (in caso di promozione) o uno triste (in caso di bocciatura), sempre all’interno di questa schermata è possibile conoscere il numero di errori e cliccare su di essi per fare un ripasso mirato.

leggere anche: fototessere fai da te a casa!

QuizPatente! registra e monitora i progressi per suggerire all’utente quando la propria preparazione è sufficientemente alta da permettere il superamento dell’esame ministeriale! Ovviamente questo servizio di monitoraggio è disponibile solo per gli utenti che decideranno di registrarsi, non è quindi disponibile per chi si reca sul sito ed effettua l’esame senza registrazione.

QuizPatente!, inoltre, permette di conoscere le autoscuole vicine per indirizzare al meglio l’utente, per sapere se ne esiste una nelle vicinanze basterà cercare sul sito nell’apposita sezione di ricerca.

Per chi è adatto questo servizio? Il servizio è adatto a chi non può sempre frequentare i corsi di lezione e/o vuole continuare a rafforzare le sue conoscenze anche nelle brevi pause quotidiane senza aver il libro e i relativi test sempre dietro.

L’applicazione QuizPatente! è disponibile per gli utenti Android e iOs gratuitamente, e tramite sito.

sito quizpatente!

app quizpatente! per android

app quizpatente! per ios