copertina xiaomi smart band 6

Problemi associazione Mi band 6, ecco come risolvere

Stai riscontrando qualche problema con il primo avvio e l’associazione della Xiaomi Mi Band 6 allo smartphone? Ecco come risolvere questo fastidioso problema.

   

Associare la smartband di Xiaomi allo smartphone è il primo passo per impostare correttamente la Mi band. Può capitare che l’associazione non vada a buon fine, specialmente a seguito di una dissociazione del bracciale dello smartphone (iOS o Android).

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Ogni settimana regaliamo buoni Amazon!

Quando la sincronizzazione iniziale non va a buon fine, la schermata dell’app MiFit mostra un avviso di mancata associazione. In alcuni casi la schermata mostra un avviso simile a “Conferma sul bracciale” ma il bracciale resta inerte o, in alcuni casi, resta visibile solo la scritta “pair first” / “associa prima” sul display della smartband.

   

Se hai riscontrato uno di questi problemi, ecco come risolvere e associare correttamente il bracciale al telefono.

1. Controllare il Bluetooth

Lo smartphone e il bracciale comunicheranno grazie alla tecnologia bluetooth, assicurati dunque di aver acceso il bluetooth sullo smartphone. Su iOS e Android, il bluetooth si attiva comodamente dalla “tendina” o recandosi in Impostazioni > bluetooth.

Su iPhone, assicurati anche di andare in impostazioni > privacy > bluetooth e di “accendere” l’interruttore accanto a Mi Fit.

Prova ora ad associare il bracciale. Se non riesci, leggi oltre.

   

2. Controllare che la Mi band sia carica

Se il bracciale è scarico, non partirà nessun tentativo di associazione. Assicurati che il bracciale sia carico (toccando il display si deve accendere la schermata). Per toglierti tutti i dubbi, prova a mettere in carica per mezzora la smartband e riprova con l’associazione.

La Mi band 6, esattamente come la Mi band 5, presenta la ricarica magnetica: avvicina il connettore al retro del bracciale per mettere in carica il dispositivo.

3. Troppi dispositivi nelle vicinanze

Sei appassionato di tecnologia e gadget tecnologici? Tra casse bluetooth, fitness tracker e cuffie, il tuo smartphone potrebbe confondersi. Allontanati da tutto e, con in mano solo lo smartphone e il bracciale, riprova a riassociare i due dispositivi.

   

La Mi band 6 non si associa? Ecco la soluzione drastica che risolverà tutti i problemi di associazione.

4. Ripristinare il dispositivo

Se sei arrivato a questo punto della guida è perché nessuno dei metodi sopra ha funzionato. L’unico modo per sbloccare la situazione è provvedere ad un ripristino della Xiaomi Mi band 6. Segui questi semplici passaggi e vedrete che in un attimo avrai risolto:

  1. Richiama lo schermo del bracciale apponendo il dito sul display;
  2. Quando davanti a te avrete la schermata “pair first/associa prima”, fai uno swipe verso il basso;
  3. Comparirà una piccola icona grigia con scritto Impostazioni. Cliccaci sopra;
  4. Scegli dal piccolo menu la voce “Ripristino“;
  5. Se richiesto, dai conferma.

Ecco fatto. Il bracciale si riavvierà e sarà ripristinato di fabbrica.

Apri ora l’app MiFit sul tuo smartphone iOS o Android, premi sull’icona del + posta in alto a destra, scegli “bracciale” per avviare un nuovo tentativo di connessione tra lo smartphone e il bracciale. Ora, con molta probabilità, lo smartphone riconoscerà il dispositivo. Al termine dell’associazione, dai conferma sul bracciale e preparati a sfruttare al massimo il vostro fitness tracker.

   
Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.