kobo libra h2o vs kobo forma

Quale Kobo scegliere tra Libra H2O e Forma

Gli eReader Kobo sono tutti ottimi…ma che differenze ci sono tra Libra e Forma?

Le differenze tra questi due eReader sono sostanziali e conoscerle ed esaminarle vi permetterà di fare un acquisto adatto alle vostre esigenze o a quelle della persona a cui volete regalarlo. Iniziamo subito la nostra battaglia Libra H2O vs Forma.

   

Iniziamo subito presentandovi i due eReder a confronto:

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Ogni settimana regaliamo buoni Amazon!

Kobo Libra H2O

   

Libra H2O presenta uno schermo da 7″ e una memoria da 8GB. Questo Kobo, rispetto al Kobo Clara HD, presenta 3 novità: i tasti per scorrere nelle pagine, l’orientamento verticale o orizzontale e la colorazione bianca (disponibile unicamente per questo Kobo). Kobo Libra H2O, come il nome stesso suggerisce, è impermeabile. Il peso è di 192 gr e il prezzo è di 179,99€.

Kobo Forma

Forma è il top di gamma degli eReader Rakuten. Presenta uno schermo da 8″, quindi un pollice in più rispetto a Libra. Anche il peso è maggiore: 197 gr. In questo dispositivo troviamo due novità esclusive: le due versioni da 8 o da 32 gb di memoria e il supporto a Dropbox per aggiungere eBook e documenti dal pc o smartphone direttamente all’eReader (per poter utilizzare Dropbox con il vostro Kobo dovrete provvedere al collegamento dell’account all’eReader).

In comune con Libra ha i tasti fisici, la schermata orientabile verticalmente o orizzontalmente e la resistenza all’acqua. Il prezzo varia in base alla versione scelta: 279€ per quella da 8 GB e 329€ la versione da 32 GB. Su Amazon troverete solo la versione da 8 GB (in sconto a 249€), la versione da 32GB è disponibile solo sul sito ufficiale.

   

Kobo Libra H2O e Forma: cos’hanno in comune.

Questi due eReader hanno in comune diversi aspetti:

  • Schermo eInk antiriflesso: vi sembrerà di leggere su della vera carta, e non su un monitor.
  • Risoluzione: tutti e due i dispositivi presentano una risoluzione pari a 300 ppp.
  • ComfortLight PRO: la speciale tecnologia ComfortLight consiste nella regolazione della luce frontale che vi garantirà una lettura confortevole in qualsiasi condizione di luminosità.
  • Sincronizzazione con l’app Kobo: tramite app è possibile iniziare a leggere dal Kobo e proseguire dallo smartphone, tablet o computer grazie ai segnalibri sincronizzati. L’app Kobo è gratuita e disponibile per iOS, Android, macOS e Windows.
  • WiFi: tutti gli eReader descritti sopra hanno il WiFi integrato.
  • Batteria: la durata della batteria è sorprendente; riuscirete a leggere per intere settimane senza dovervi preoccupare di mettere in carica l’eReader.
  • Processore: Libra e Forma dispongono di 1 GHz di processore.
  • Impermeabilità: Kobo Libra H2O e Forma sono impermeabili.
  • Tasti per pagina avanti/indietro: Libra H2O e Forma hanno i tasti.
  • Orientamento orizzontale: solo Libra H2O e Forma permettono di ruotare lo schermo.

Kobo Libra H2O e Forma: le differenze.

Abbiamo appena visto le peculiarità di questi 2 Kobo, ora tocca a tutte quelle piccole e grandi differenze che li contraddistinguono:

  • Spazio di memoria: Libra ha solo 8 GB di memoria. Forma presenta due versioni: da 8gb e da 32 gb di memoria.
  • Schermo: Libra H2O ha uno schermo da 7 pollici mentre Forma è l’eReader con lo schermo più grande della gamma (8″).
  • Colore della scocca bianca: solo Libra H2O presenta una versione bianca.
  • Supporto a Dropbox: disponibile solo con Kobo Forma.
  • Prezzo: il più economico dei due è Libra H2O mentre il prezzo di Forma è decisamente più alto.

Libra H2O vs Forma: quale scegliere.

Ora che abbiamo analizzato tutti i punti dovreste avere le idee chiare ma se così non fosse, ecco un paio di consigli:

Kobo Libra H2O è quello che si potrebbe definire una via di mezzo nella gamma di eReader Kobo: è indubbiamente migliore di Clara HD ma non ha quei due o tre vantaggi in più rispetto a Forma. Kobo Libra H2O è adatto a chi ha già avuto in precedenza un Clara e ora vuole passare a uno schermo più generoso e una praticità maggiore grazie all’orientamento verticale/orizzontale e i tasti per andare avanti e indietro. Proprio la presenza di questi tasti potrebbe essere l’ideale per tutti gli utenti senior non molto avvezzi alla tecnologia. Questo eReader è impermeabile ed l’unico che presenta la versione bianca.

   

Kobo Forma racchiude tutte le specifiche descritte sopra e aggiunge un altro pollice di schermo, la possibilità di acquistare la versione con 32 gb di memoria e la compatibilità con Dropbox. Viene venduto a 254€ o 329€ (in base alla versione) ed è il più costoso dei dispositivi attualmente in vendita. Kobo Forma è il compagno di lettura ideale per chi divora libri comodamente seduto sul divano o nel relax di un bagno caldo. Come il precedente, anche questo è indicato per gli utenti senior che non dovranno fare troppo i conti con lo schermo touch. Generalmente, questo dispositivo non è la prima scelta di chi legge molto in viaggio (treno/bus) e nemmeno di chi si avvicina per la prima volta al mondo degli eReader.

Avete deciso quale eReader comprare tra i due? Di seguito vi lasciamo i link per l’acquisto:

Ecco alcuni articoli che potrebbero interessarvi:

Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.