Come registrare chiamate e videochiamate Skype

Microsoft ha aggiunto la nuova funzione Registra Chiamata alla piattaforma Skype. In questo articolo vedremo come funziona!

Il nuovo aggiornamento Skype permette agli utenti di registrare le chiamate e le videochiamate effettuate. Con questa nuova funzione finalmente gli utenti non dovranno più usare delle app di terze parti per registrare le conversazioni.

Leggi tutto “Come registrare chiamate e videochiamate Skype”

Skype | ora è possibile inviare foto durante una chiamata

L’applicazione di Skype si aggiorna: ecco le novità

Per chi non la conoscesse, Skype è un’app che deriva dal noto programma Microsoft. L’app, così come il programma, permette di videochiamare, chiamare e messaggiare con utenti in tutto il mondo. Skype dapprima venne apprezzata per la sua innovazione: poter chiamare e videochiamare dal proprio pc appariva come pura magia. Oggi, invece, Skype viene usata soprattutto per chi vuole mettersi in contatto senza dover fornire il proprio numero di telefono.

Leggi tutto “Skype | ora è possibile inviare foto durante una chiamata”

Classifiche 2017 | Le app di messaggistica istantanea più utilizzate

Sono tante le app di messaggistica istantanea, ma qual è la più utilizzata?

NO, non esiste solo WhatsApp e NO, non è Telegram la diretta rivale della diffusissima WhatsApp! Le classifiche presenti in questo articolo rappresentano le app di messaggistica istantanea più utilizzate in assoluto, ci soffermeremo su quelle più utilizzate nel mondo e passeremo poi a quelle più diffuse in Italia! 

Leggere anche: alternative a whatsapp

Classifica 2017 delle app di messaggistica istantanea più utilizzate nel mondo:

La classifica si intende in milioni di utenti al mese.

Uploaded Picture

Proprio così, nel panorama mondiale delle applicazioni di messaggistica, a farla da padrona è Facebook con le sue due applicazioni di chat: WhatsApp e Facebook Messenger! Per quanto riguarda la terza classificata, QQ Mobile, è più che normale non averne mai sentito parlarne: è l’applicazione di chat più diffusa in assoluto in Cina. Anche la quarta classificata, WeChat, deve la sua fama alla popolazione cinese ma non è del tutto sconosciuta all’Italia dove vede aggiudicarsi il sesto posto. LINE è largamente utilizzata in Giappone ma questo non basta per passare avanti ad altre app come Skype, Snapchat e Viber. Gli ultimi tre posti vanno a BlackBerry Messenger, Telegram e Kakaotalk, app molto usata in Corea.

Classifica 2017 delle app di messaggistica istantanea più utilizzate in Italia:

La classifica si intende di utenti al mese.

Uploaded Picture

Il grafico delle applicazioni di chat più usate in Italia vede al primo e secondo posto le due applicazioni di proprietà di Facebook: WhatsApp prima in assoluto seguita da Facebook Messenger. Al terzo posto troviamo Skype, molto apprezzata e ampiamente usata da chi vuole tenersi in contatto con qualcuno senza fornire troppi dati personali (come succede per WhatsApp con il numero di telefono o per Facebook Messenger con il proprio nome e cognome), subito dopo la famosa Skype arriva Telegram che, stando a recenti sondaggi, dovrebbe guadagnare sempre più terreno nel panorama delle applicazioni di messaggistica istantanea. Arriva poi Viber che purtroppo non sembra riscuotere lo stesso successo delle rivali più blasonate (forse perchè non è riuscita a rimanere al passo con i tempi…). Chiudono la classifica WeChat e Windows Live Messenger (c’è ancora chi lo usa?!).

Skype | Arriva il virus del riscatto, come difendersi

Arriva un virus nascosto nella pubblicità di Skype che prende in ostaggio i computer degli utenti!

Proprio così, il virus in questione si nasconde negli annunci pubblicitari presenti in Skype. Sottoforma di avvisi di aggiornamento del Flash Player, una volta aperti, criptano i dati dell’utente, rendendoli così inaccessibili. Successivamente viene chiesto un riscatto per liberare i file in “ostaggio” e l’utente dovrà pagare per riavere i suoi file. Questo tipo di virus prende il nome di ransomware, per saperne di più leggere il seguente articolo dedicato:

leggere anche: ransomware | cosa sono? come difendersi?

Come si presenta il virus in questione?

Come anticipato, il virus in questione si nasconde all’interno di annunci pubblicitari. In particolare, questo virus sembra nascondersi dietro ad un aggiornamento di Flash Player dove viene invitato l’utente a cliccare per proseguire con l’aggiornamento. Se l’annuncio viene cliccato, il computer verrà immediatamente infettato e i file al suo interno criptati e resi inaccessibili. La vittima dovà pagare un riscatto per riavere indietro i suoi file.

Chi è a rischio?

Il malware in questione attacca esclusivamente i computer Windows. Mac, Linux, iOS e Android sono quindi al sicuro.

Come difendersi da questo malware?

Questo virus è immune anche agli antivirus, quindi l’unico modo per difendersi è quello di non cliccare sugli annunci pubblicitari presenti in Skype. 

Un’altra alternativa è quella di eliminare la pubblicità da Skype. In questo articolo abbiamo spiegato come fare in pochi e semplici passaggi.

È inoltre possibile eliminare la pubblicità da Skype con il nostro video tuorial.

Skype | Come eliminare la pubblicità da Skype – tutorial

Sempre più usato, skype è un’ottima applicazione per chattare, nell’applicazione è presente la pubblicità non solo in home page ma anche in tutte le nostre conversazioni, risultando così molto pesante e invasiva…soprattutto quando partono audio e non si capisce da che conversazione arrivino. SCUBIDU sostiene la pubblicità, purché non invasiva.

Vediamo ora come togliere la pubblicità da skype.

  • Chiudere completamente skype (non basta ridurlo ad icona)
  • Andare in start > cercare quindi opzioni internet
  • Andare sulla scheda sicurezza e fare click su siti con restrizioni
  • Inserire nella casella il sito https://apps.skype.com
  • pubblicita-skype-opzioni-internet
  • Premere aggiungere e chiudere
  • Premere ok per uscire dalle opzioni internet

Ecco fatto, alla riapertura di skype non ci sarà più la pubblicità! I passaggi sono pochi e semplici.
Qui il nostro video che mostrerà passo per passo questa procedura. Buona visione!