Come aggiungere un allegato su Google Calendar

   

Avvalersi del Calendario di Google rappresenta un’ottima soluzione per segnare date importanti, compleanni, ricorrenze ma soprattutto impegni e appuntamenti di lavoro. Ecco come rendere ancor più efficiente Google Calendar allegando file (foto, allegati in word, pdf o presentazioni) ad ogni impegno.

Come allegare un documento con Google Calendar

Allegare una presentazione, dei documenti e qualsiasi genere di file ai vostri impegni aumenterà la vostra efficienza e quella del vostro team (qualora decideste di allegare un documento in un evento con più partecipanti). Ecco come fare da mobile e desktop.

Aprite il sito ufficiale del Calendario di Google o l’app presente sul vostro smartphone Android o iOS e iniziate creando un evento. Per creare un evento vi basterà premere sul segno “più” posto in basso a destra su smartphone e in alto a sinistra da computer.

   

Ora procedete dando un nome all’evento (es: riunione) e inserendo tutte le informazioni necessarie come orario di inizio ed eventuali invitati. Per allegare un file da Computer, premete sopra alla parola “allegati” presente alla voce “Aggiungi descrizione o allegati“.

allegati google calendar computer

Da smartphone, invece, scorrete la pagina fino a trovare la sezione “Aggiungi Allegato“.

allegati google calendar smartphone

   

Ora dovrete semplicemente allegare la presentazione, le immagini o i documenti che vi serviranno per la vostra riunione. Questa operazione è leggermente diversa da app e da sito:

  • Da computer potrete scegliere tra diverse opzioni: Recenti, il mio Drive, Condivisi con me, Carica.
  • Da app potrete scegliere tra: il mio Drive, Computer (opzione disponibile solo se avete sincronizzato le cartelle sul computer con Google Drive), Condivisi con me, Speciali e Recenti.

Sostanzialmente da app non è possibile caricare un file preso direttamente dalla galleria dello smartphone.

Una volta scelto il file da allegare, premete su Seleziona e aspettate il caricamento. Ora il vostro file è stato correttamente allegato all’evento e potete terminare la creazione dell’evento premendo su Salva.

Se si tratta di un file presente su Google Drive, in fase di salvataggio, potrete decidere di condividerlo o meno con gli altri partecipanti all’evento.

   

Seguiteci sui Telegram o sui nostri social (Facebook e Twitter) per non perdervi altre guide sul Calendario di Google.

Seguiteci su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perdervi nessuna novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.