copertina hotspot apple iphone

Come risparmiare batteria dello smartphone quando si usa la funzione hotspot

La funzione hotspot su iOS e Android permette di rimanere connessi in mobilità, senza la necessità di ricorrere ad un router portatile per connettere computer o tablet. L’hotspot ha però un risolvo negativo sullo smartphone: ne consuma pesantemente la batteria. Ecco alcuni consigli per evitare di scaricare completamente lo smartphone.

   

Hotspot, come risparmiare batteria continuando a navigare

Il primo consiglio è quello di verificare che lo smartphone sia aggiornato. Questo consiglio è valido sia su iPhone che su Android; uno smartphone aggiornato gestirà efficacemente il grande impegno che viene richiesto al dispositivo quando si accende l’interruttore dell’hotspot.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

In secondo luogo, i servizi di localizzazione andrebbero sempre disattivati durante l’uso dello smartphone come hotspot. Questi servizi, infatti, sono piuttosto affamati di batteria ed è meglio disattivarli fin tanto che vi servirà il vostro smartphone come piccolo router. Su iPhone seguite il percorso Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione e spegnete il GPS per tutte le app e i servizi che non state utilizzando. Anche gli utenti Android dovranno intervenire nelle impostazioni entrando nella sezione Posizione (o Geolocalizzazione) e spegnendo qualche interruttore.

   

La luminosità adattiva è un’impostazione che troviamo attiva di default in praticamente tutti gli smartphone iOS e Android ed è una funzione molto utile che permette di regolare la luminosità in base alla luce della stanza in cui ci troviamo. Questa funzione presenta una pecca: non è per niente amica della batteria dello smartphone. Se dovete usare il vostro telefono come hotspot, meglio abbassare il livello di luminosità dello smartphone fino a quando non avrete terminato le vostre faccende. Per abbassare la luminosità su iPhone recatevi in Impostazioni > Schermo e luminosità, sui dispositivi Android l’operazione è molto simile (Impostazioni > Display > Livello di luminosità).

Continuando a parlare di display, anche attivare la modalità notte e il blocco display vi permetterà di far durare di più la batteria del vostro smartphone. Entrambe le funzioni si attivano sempre nella sezione Schermo o Display (sia su iOS che su Android). Per quanto riguarda il blocco schermo, l’ideale sarebbe impostarlo a 15 o 30 secondi.

Siete sempre molto ricercati? Le notifiche che arrivano di continuo influiscono sulla durata della batteria. Considerate l’idea di attivare la modalità “non disturbare” sul vostro smartphone per cercare di diminuire il dispendio di batteria. Questa modalità si trova sulla maggior parte degli smartphone iOS (Impostazioni > Non disturbare) e Android (Impostazioni > Suono > Non disturbare).

Qualche consiglio in più

Gli smartphone, quando si surriscaldano, consumano più batteria. Quando dovete usare lo smartphone come hotspot cercate di non lasciarlo nelle pieghe del vostro divano o sommerso dalle coperte, prediligete piuttosto un tavolo, una mensola o una scrivania.

   

Se vi ritrovate di frequente ad attivare l’hotspot sul vostro iPhone o smartphone Android, valutate l’idea di comprarvi un piccolo router portatile e abbonarvi ad una sim con dati internet. Attualmente vi sono tante offerte dedicate a questo uso, basterà solo leggere attentamente i limiti di traffico dati e scegliere il router giusto un base all’operatore (alcuni modem non sono adatti agli operatori virtuali, al fondo di questo articolo una piccola spiegazione).

Ultimissimo consiglio: considerate l’idea di allungare la carica della giornata acquistando una buona powerbank.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.