Le migliori alternative a Google Search

   

Google search è il motore di ricerca più usato in assoluto…ma perché non provarne anche altri?

Google Search, il motore di ricerca che domina incontrastato da ormai anni, non teme rivali. Esistono però diversi altri motori che, seppur non così rinomati, offrono un servizio altrettanto valido. Ecco quali sono.

Perché abbandonare Google

duckduckgo privacy

L’immediatezza di Google e la pertinenza dei risultati di ricerca sono difficili da raggiungere ed è per questo che molti utenti (consapevoli o non) si sono sempre accontentati di questo motore. Ma forse non tutti sanno che Google non è il massimo se si considera un fattore molto caro a tutti: la privacy.

   

Google tiene traccia delle ricerche e della navigazione dell’utente, cosa che non è gradita a tutti. Mantenere la riservatezza per alcune persone è fondamentale, nascono così motori di ricerca adatti a chi non vuole lasciare traccia del proprio passaggio sulla rete.

In questo articolo troverete diversi motori di ricerca adatti non solo a chi cerca più privacy ma anche a chi vuole sperimentare valide alternative a Google Search.

Classici

In questa categoria elenchiamo i motori di ricerca classici alternativi a Google. Offrono funzioni molto simili a Google search e niente di più.

Bing – Famoso motore di ricerca di casa Microsoft, su cui molti altri motori si basano (Ecosia, Yahoo e Aol e altri). Bing, nato nel 2009 e precedentemente conosciuto come MSN Search nato nel 1998, è il più rinomato tra i motori di ricerca alternativi, non per questo però è mai riuscito a fare paura a Google.

   

Yahoo – Famoso motore di ricerca nato nel 1995 come web directory, diventato motore di ricerca nel 2004 che, purtroppo, visto gli ultimi episodi di attacchi informatici ha visto il proprio flusso di utenti diminuire. L’azienda è così passata da un dominio quasi assoluto ad un misero 3%.

Aol – Dopo Yahoo non potevamo che parlare di Aol, data la fusione delle due aziende. Per saperne di più rimandiamo a questo articolo.

Ask – È stato fondato nel 1996 in USA ed è uno dei principali rivali di Google Search.

Lycos – Questo motore di ricerca non è molto conosciuto…e quindi vi stupirà sapere che è proprio uno dei primi motori di ricerca creati! Nasce nel 1994 e come simbolo presenta un cane.

   

Yandex – Yandex, famoso anche per il suo browser, è un motore di ricerca che nasce nel 1997 che però non è riuscito a farsi una vera e propria nomea se non in Russia.

Sicuri

In questa categoria elenchiamo i motori di ricerca alternativi a Google che in più offrono risultati sicuri e privi di malware.

Avira Safe Search – Motore di ricerca sicuro sviluppato da Avira. Offre risultati di ricerca basati su Bing ma sicuri e analizzati dal motore antivirus Avira.

Norton Safe Search – Norton Safe Search è il motore di ricerca sicuro di Norton che aiuta a proteggere gli utenti dalla visita di siti rischiosi che possono apparire nei risultati di ricerca. Norton Safe Search utilizza la tecnologia Safe Web di Norton, insieme al motore di ricerca Ask.com. È possibile anche usarlo visitando www.safesearch.ask.com.

   

Privati

I motori di ricerca elencati in questa categoria permettono di effettuare ricerche anonime, prive di tracciamento e con risultati reali e non personalizzati.

duck duck go

DuckDuckGO – Se tenete veramente alla vostra privacy, questo è il motore di ricerca ideale. DuckDuckGo non tiene traccia dei dati di navigazione dell’utente e di conseguenza la vostra privacy può dirsi “in una botte di ferro”! Qui una articolo dedicato alla differenza tra DuckDuckGo e Google.

AlohaFind Private Search – Motore di ricerca privato nato dai creatori di Aloha Browser. Con AlohaFind le ricerche sono private e i dati non vengono raccolti.

   

Ecosia – Anche i motori di ricerca possono essere green ed Ecosia ne è la prova. Parte dei ricavati del motore di ricerca vengono reinvestiti per piantare alberi. Sicuramente una bella iniziativa che riesce a coinvolgere gli utenti più attenti alla salvaguardia del pianeta.

Gibiru – Altra valida alternativa a Google che nasce nel 2009 con il nome di Gibiru. Offre ricerche anonime basate su Google, quindi molto valide ma in completo anonimato. Di recente il motore di ricerca ha subito un restyling completo.

Privado – Ottimo motore di ricerca alternativo a Google. Offre ricerche anonime basate su Bing.

Qwant – Motore di ricerca francese, lanciato a luglio 2013 a Parigi. È uno dei pochi motori di ricerca europei basato su un proprio motore di indicizzazione. Non traccia gli utenti e non personalizza i risultati della ricerca per evitare di intrappolare gli utenti nella “bolla”.

   

StartPage o IXQuick – Motore di ricerca nato nel 1998, stesso anno di nascita di Google, su cui basa le proprie ricerche. Con questo motore di ricerca sarà come usare Google per quanto riguarda i risultati ma a differenza di quest’ultimo non verrà tracciata alcuna attività o raccolto alcun dato. Il motore di ricerca è recentemente conosciuto anche come StartPage.

Swisscows – Motore di ricerca lanciato nel 2014 da Hulbee AG, una società con sede a Egnach in Svizzera. Il motore di ricerca offre risultati veloci e non memorizza i dati degli utenti.

Sicuri per bambini

In questa categoria elenchiamo i motori di ricerca adatti ai più piccoli, con risultati filtrati e adatti alla loro giovane età.

Kiddle – Motore di ricerca pensato per i piccoli internauti. Kiddle è basato su Google ma filtra e impedisce la visualizzazione dei risultati non adatti per i più piccini. Il blocco presente in questo motore di ricerca è forse più severo di quello presente in Kidrex.

   

KidRex – Altro motore di ricerca simpatico e adatto ai piccoli utenti del web. Kidrex è basato su Google ma la differenza sostanziale sta nel fatto che i risultati potenzialmente pericolosi e dannosi per i più piccoli non vengono visualizzati nella lista dei risultati.

Altri due motori adatti ai bambini sono WackySafeKidzSearch.

Creativi

I motori di ricerca presenti in questa categoria sono quelli che offrono funzioni diverse dai normali motori di ricerca.

Tineye – Questo motore di ricerca offre il metodo migliore per effettuare una ricerca tramite immagine. Simile a quella di Google ma molto più precisa e completa.

CCSearch – Questo motore di ricerca permette di cercare sul web tutti i contenuti di pubblico dominio, rilasciati con licenze Creative Commons. L’ideale per cercare un’immagine o un video senza temere di violare qualche legge sul copyright, questo motore di ricerca trova solamente contenuti liberi.

Leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.