dns

Come verificare Provider DNS in uso

Se ti stai chiedendo quali DNS stai utilizzando, sei nel posto giusto. Sapere quali DNS sono configurati per utilizzare il tuo computer o smartphone è un passo importante nella risoluzione dei problemi di rete ed è anche essenziale per ottimizzare la velocità della tua connessione. In questo post di Scubidu, spiegheremo come verificare i DNS in uso con pochi semplici passaggi.

Come tutti ormai sappiamo, cambiare i DNS è un’operazione necessaria per sbloccare siti bloccati, aggirare i blocchi geografici, velocizzare internet e garantirsi maggior privacy online.

Per questo, generalmente nessuno lascia mai i DNS forniti dall’ISP (es. quelli di TIM, Vodafone, WindTre, ecc.), ma si impostano invece quelli “liberi”, come quelli di Cloudflare, Google, OpenDNS o altri.

dns

Se anche tu hai effettuato questo cambio DNS, ti starai chiedendo se effettivamente l’operazione è andata a buon fine. E per scoprirlo basta semplicemente utilizzare un sito di verifica DNS.

Verificare DNS in uso

Per verificare i DNS in uso su smartphone o pc basta affidarsi a siti specifici che rilevano i DNS associati alla connessione. DNSLeakTest è un noto sito di verifica DNS e utilizzarlo è estremamente semplice: apri il sito, premi su Standard Test e attendi il responso.

dns leak test

Nel giro di qualche istante, sotto alla dicitura ISP troverai i dettagli sui DNS che stai usando.

dns leak test

Se alla voce ISP trovi scritto “Vodafone”, “TIM”, “Fastweb” o il nome del tuo gestore internet, significa che stai ancora utilizzando i DNS presenti di default nella tua connessione. Se trovi invece “Cisco”, “Cloudflare” o “Google”, significa che il tuo cambio DNS è andato a buon fine.

Altri siti che ti permettono di scoprire quali DNS stai utilizzando sono dnscheck.tools e dnsleak.com. Entrambi funzionano in modo estremamente semplice: apri il sito e attendi la verifica.

Ti ricordiamo che puoi verificare il provider DNS in uso da tutti i dispositivi connessi e senza distinzione di sistema operativo: computer (Windows, Mac, Linux), smartphone e tablet (iOS e Android).

Verificare DNS del router

Per scoprire quali DNS sono in uso sul tuo router ci sono due strade che puoi percorrere: accedere al pannello di controllo del dispositivo o effettuare il test con un dispositivo connesso alla rete di riferimento.

Nel caso tu scegliessi la prima strada, dovrai recarti nella sezione Admin del tuo router aprendo nel browser la pagina 192.168.1.1 o 192.168.0.1 . Una volta fornite le credenziali ed effettuato l’accesso, dovrai cercare all’interno del pannello di controllo la sezione relativa ai DNS.

La seconda strada è invece la più semplice. Connettiti con il tuo smartphone, tablet o computer al router di cui vuoi verificare i DNS in uso. Ora procedi facendo la verifica DNS su DNSLeakTest, dnscheck.tools e dnsleak.com. I server DNS della connessione sono gli stessi del router. Nota: questo test è valido solo se non hai cambiato i DNS sul dispositivo da cui fai il test (smartphone, tablet, pc).

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.