Come velocizzare Windows 10

Disattivando alcune funzionalità “superflue” di Windows 10 si potranno migliorare le prestazioni!

Windows 10 presenta un’interfaccia molto semplice da utilizzare e che semplifica di molto la vita degli utenti. Anche se è stato sviluppato per funzionare anche sui pc più datati, non sempre offre prestazioni al top. In alcuni casi il sistema rallenta e si bloccano alcune funzionalità importanti. In questi casi è necessario riavviare o chiudere alcune applicazioni.

Leggi tutto “Come velocizzare Windows 10”

Cosa fare se un gioco per computer è lento o non parte

Il gioco per computer non parte o gira lento? Niente paura qui tutte le possibili soluzioni!

Soprattutto se il proprio pc non è un vero e proprio pc adatto al gaming con specifiche stupefacenti vi sarete sicuramente imbattuti nell’incubo di ogni pc-gamer: il gioco non parte o è molto lento. Vediamo come rimediare a questi problemi.

Leggi tutto “Cosa fare se un gioco per computer è lento o non parte”

Wise Registry Cleaner | Pulizia del registro veloce e sicura

Wise Registry Cleaner assicura una pulizia del registro veloce e profonda!

Leggi tutto “Wise Registry Cleaner | Pulizia del registro veloce e sicura”

Wise Disk Cleaner | Pulizia del disco veloce e sicura

Wise Disk cleaner assicura una pulizia veloce e profonda del disco locale del computer!

Di programmi per la pulizia del computer ce ne sono molti e sicuramente il più famoso è CCleaner. Quest’ultimo però negli ultimi tempi potrebbe non rassicurare più come prima, forse per il malware che distribuiva (involontariamente) nello scorso Agosto o forse per la recente acquisizione del prodotto da parte di Avast (nota azienda di antivirus). Beh, comunque sia il motivo, se non si vuole più utilizzare CCleaner, bisogna trovare una valida alternativa. Questa alternativa potrebbe essere Wise Disk Cleaner che promette di ripulire a fondo il disco del computer senza però causare danni o eliminare file importanti per il corretto funzionamento del sistema operativo. Il programma mette a disposizione diverse modalità di pulizia, alcune più semplici per utenti meno esperti e altre più avanzate per utenti esperti. Leggi tutto “Wise Disk Cleaner | Pulizia del disco veloce e sicura”

Windows | Come eliminare app inutili preinstallate

Non tutti i programmi preinstallati nel computer risultano realmente utili, ecco quindi come fare per disinstallarli.

Quando si acquista un computer, ci si può ritrovare ad avere un dispositivo rallentato dalle molteplici applicazioni inutili che le case produttrici preinstallano nel sistema. In questo articolo spieghiamo come risolvere questo problema senza reinstallare Windows.

Sia che si acquisti un computer nuovo o che si reinstalli Windows da zero, le applicazioni preistallate nel sistema non mancheranno. Le case produttrici infatti, per contratti di marketing, preinstallano molte applicazioni che offrono funzionalità pressochè nulle. Molte persone credono che questo tipo di programmi e app siano impossibili da disinstallare proprio perchè sono presenti nativamente sul computer. niente di più sbagliato! Le app (e programmi) presenti sul computer possono essere disinstallate senza nessuna controindicazione! Passiamo subito ad elencare i passaggi.

leggere anche: computer nuovo ma lento? ecco come rimediare

Passaggio 1

Il primo passaggio consiste nel disinstallare tutti i programmi di terzi preinstallati nel sistema. Per fare questo passaggio occorre un applicazione di nome PC Decrapifier (che  non richiede nessuna installazione) scaricabile gratuitamente qui. Una volta avviata l’applicazione bisognerà cliccare su Analyze e attendere il completamento dell’analisi del sistema. Una volta completata l’analisi, ci si ritroverà davanti a tre schede: Recommended, Questionable e Everything Else. La prima elenca tutte le applicazioni inutili e consigliate per l’eliminazione. La seconda elenca tutte le applicazioni superflue per il corretto funzionamento del sistema, dove l’utente decide se utili o no. La terza scheda invece elenca tutte le altre applicazioni, quelle che bisogna conoscere bene prima di eliminarle, in quanto potrebbero essere anche fondamentali per il corretto funzionamento del sistema, come i driver ad esempio. Una volta scelte le app da eliminare (una scheda alla volta) basterà selezionarle cliccandoci sopra e poi eliminarle cliccando su Remove Selected in basso a sinistra. Le app inutili saranno immediatamente eliminate dal sistema.

Passaggio 2

Questo passaggio riguarda tutte le applicazioni Microsoft preinstallate nel sistema. Si trovano anche nei computer appena formattati con un’installazione pulita di Windows. Con questo passaggio sarà possibile eliminarle senza dover ricorrere al registro di sistema o al promt dei comandi. Occorre infatti un’applicazione gratuita che non richiede nessuna installazione, si chiama 10AppsManager e si può scaricare gratuitamente qui. Una volta scaricato l’archivio bisognerà estrarlo, all’interno si trovera l’eseguibile dell’app. Avviata l’app basterà cliccare sull’icona dell’app da eliminare e il programma chiederà se si desidera continuare oppure no.

leggere anche: i migliori programmi da installare per primi su un computer windows

windows | installare tutti i programmi in un click

disattivare effetti grafici su windows 10

windows | disattivare internet explorer in windows 10

pulire e velocizzare il computer senza programmi

windows 10 | come eliminare onedrive

KCleaner | Pulisce il computer in modo automatico e sicuro

Tenere il computer in forma è importante…con lo strumento giusto è più semplice!

Leggi tutto “KCleaner | Pulisce il computer in modo automatico e sicuro”

Disattivare effetti grafici su Windows 10

È possibile, seguendo pochi e semplici passaggi, disattivare gli effetti grafici su windows 10 in modo da trarne vantaggio in termini di velocità

Giusto ieri abbiamo scritto un articolo su come velocizzare un computer, in particolare soffermandoci su come velocizzarne uno che già in partenza sembra essere lento. Oggi vogliamo parlare di un’ulteriore impostazione che permette di guadagnare un po’ in termini di fluidità e di conseguenza di velocità. Prima di iniziare la guida vi rimandiamo all’articolo precedente:

leggere anche: computer nuovo ma lento? ecco come rimediare!

Ultima cosa da sapere, prima di spiegare come fare per disattivare gli effetti grafici, è che il computer non subirà molti cambiamenti a livello estetico, anzi…quasi si faticherà a capire la differenza rispetto a prima! Disattivando questi effetti grafici non si retrocede ad una grafica spoglia e datata, ma semplicemente verranno tolti dei piccoli elementi di grafica di cui non se ne sentirà la mancanza (piccole ombre e così via..). Ora che tutte le premesse sono state fatte iniziamo!

  • aprire esplora file (se non si ha l’icona sul desktop o sulla barra delle app fare start > digitare “esplora file”)
  • cliccare con il tasto destro del mouse nello spazio bianco e scegliere proprietà
  • nella parte sinistra della finestra che si aprirà scegliere impostazioni di sistema avanzate
  • nella scheda avanzate cliccare impostazioni alla voce prestazioni 
  • scegliere regola in modo da ottenere le prestazioni migliori
  • fare ok per confermare
  • FATTO!

semplice vero? un piccolo trucchetto che permette di guadagnare un po’ di fluidità senza rovinare la resa grafica del proprio computer!

Computer nuovo ma lento? Ecco come rimediare

il computer appena comprato risulta lento? ecco come rimediare!

Più tempo passa e più un computer tenderà a rallentare perché, tra le altre cose, si andranno ad accumulare diversi file temporanei e la memoria sarà sempre più colma grazie al fatto che si tende a scaricare ed accumulare Mega sui propri hard disk (anche inutilmente)…per questo, come abbiamo sempre specificato, è importante tener pulito, efficiente, snello e di conseguenza veloce un computer e per farlo bisogna affidarsi ai programmi cleaner. Le funzioni ricoperte da questi programmi si trovano sia in combinazione con degli antivirus che da soli, gratis e a pagamento. 

I soli programmi cleaner non bastano, è per questo che bisogna tenere sempre privo di virus il proprio computer tramite scansioni periodiche e, di tanto in tanto, facendo pulizia manualmente.

Ma se un computer già in partenza è lento?! 

Questo è un vero dilemma ma…niente paura, in questo articolo sveleremo qualche accortezza da attuare per snellire il computer!

le caratteristiche tecniche

se il computer che ci si ritrova tra le mani è perfettamente nuovo ma anche perfettamente lento, la prima cosa da fare è ricercare le caratteristiche tecniche. In genere, nella maggior parte dei casi, questo genere di acquisti sono figli della fretta o dell'”offerta imbattibile” insomma il computer era lì, ad un buon prezzo e pronto ad essere acquistato…in più altro ragionamento sbagliato che accompagna l’acquisto è “per quello che faccio io va bene un qualsiasi computer” e invece no! Per ognuno degli impieghi possibili per un pc, esistono dei requisiti minimi da rispettare! Anche solo se l’unica cosa che si fa con il computer è quella di navigare sui social e guardare le mail! Quindi, se non si è a conoscenza della scheda tecnica, è meglio andarsela a vedere per capire effettivamente il potenziale del computer.

nota: girando nei diversi supermercati e negozi specializzati capiterà sicuramente di vedere computer ad un buon prezzo, il nostro consiglio -per vedere tutte le caratteristiche tecniche- è quello di segnarsi il nome e il codice del computer e ricercare tutte le specifiche su internet (magari sul sito ufficiale della casa produttrice) questo perché capita spesso che le informazioni presenti sul cartellino non rispecchino quelle effettive del device. 

il problema sono le RAM

Avendo lavorato per anni in un negozio di computer possiamo accertare con sicurezza che, in casi di computer “nuovi e lenti”, il problema è riconducibile quasi sempre alle RAM. Un buon computer windows, per funzionare bene deve avere almeno 4 Giga di RAM. Questo è il valore minimo da rispettare, per fare in modo di assicurarsi una buona partenza….Personalmente però consigliamo di dirigersi verso computer che vantano 8 Giga di RAM. Se invece si intende comprare un computer per far girare giochi (anche piuttosto pesanti) il nostro consiglio è quello, oltre che di tener presente di una buona scheda video e processore, di interessarsi a computer che presentano 16 Giga di RAM.

Uploaded PictureSe si hanno 4 Giga di RAM e l’uso che si fa del computer è abbastanza basilare (navigare, comporre documenti, mail…) allora non sarà strettamente necessario potenziare od aumentare le RAM. Per sapere come velocizzare il Computer consigliamo di saltare quanto segue fino alla sezione “velocizzare windows”(capitolo sottostante).

Se il proprio computer è un po’ calante in RAM allora è possibile potenziarla…come?

  • se è disponibile uno slot per le RAM in più allora si può comprare una nuova ram e aggiungerla nell’apposito alloggio;
  • se invece non si hanno slot liberi bisognerà comprarne una più potente da sostituire a quella già esistente.

come faccio a sapere quali RAM sono installate nel mio computer?

sulla scheda tecnica (del produttore, consultabile sul sito) saranno segnate le RAM ma, se si vuole per sapere per altre vie l’esatta versione e l’esatta frequenza, bisogna aprire il computer. Una volta aperto il computer è necessario leggere la capienza e la frequenza delle RAM e magari segnarsele da qualche parte.

Ora che si sa da dove (e come) si parte, bisogna decidere se sostituire una RAM con una più potente o se aggiungerne un’altra (nel caso si disponga di slot libero). Per prendere questa decisione è necessario tener presente che è consigliabile usare RAM in coppia e uguali (meglio 2 RAM da 4 che una da 8) se invece non si dispone di slot liberi bisognerà sostituire la RAM con una di uguale frequenza ma di maggior capienza.

velocizzare Windows

chi dovrebbe velocizzare windows? chi ritiene di avere la giusta quantità di RAM tale da non doverne comprare una nuova (ma comunque il problema computer lento è presente) o chi vuole dare un ulteriore boost al proprio computer.

È bene sapere che tutti i computer con Windows preinstallato, all’avvio presentano impostazioni di default (predefinite) sia del sistema operativo sia della casa produttrice del computer…in poche, pochissime parole, il computer presenta app utili, app inutili di windows e app ancora più inutili di HP o di Lenovo o di Acer (dipende dal computer acquistato).

Per velocizzare il sistema operativo bisogna alleggerire il computer da tutte queste app e impostazioni, per sapere come fare rimandiamo ad un nostro articolo dove spieghiamo passo per passo come muoversi in questa procedura

Quanto scritto nell’articolo appena linkato potrebbe non bastare, è per questo che consigliamo delle ulteriori procedure: una servirà ad impedire l’invio di dati a Microsoft e quindi di velocizzare ulteriormente il computer e l’altra abbasserà la qualità degli effetti grafici del proprio pc.