Come disinstallare o disattivare estensioni Chrome

Le estensioni (o plug-in) permettono di aggiungere funzioni nuove al browser.

Google Chrome è un ottimo browser, uno tra i suoi principali punti di forza è proprio la possibilità di poterci installare plug-in o estensioni che permetteranno di aggiungere ottime e nuove funzioni al browser. Così Google Chrome non sarà più un semplice browser, ma ‘qualcosa di più’. Se per sbaglio si installa un’estensione non efficiente o se ci si rende conto di aver appesantito troppo Chrome con un numero esagerato di estensioni, è possibile cancellarle o disattivare con pochi e semplici gesti.

Leggi tutto “Come disinstallare o disattivare estensioni Chrome”

I migliori ad blocker per computer

Addio alle pubblicità invadenti, popup e popunder fastidiosi! Il tutto grazie alle migliori plug-in per Chrome, Safari, Opera e Firefox!

Abbiamo già parlato di altre plug-in come Poper BlockerAds Link Skiper e, come al solito, vogliamo precisare che: noi di Scubidu siamo contrari agli adblocker in quanto pensiamo che la pubblicità sia un modo per offrire siti o servizi gratuiti senza richedere iscrizioni o pagamenti. Siamo però altrettanto contrari alle pubblicità invadenti o dannose, infatti su Scubidu si troveranno solamente annunci pubblicitari di Google Adsense, sicuri e approvati da Google. Consigliamo infatti a tutti gli utenti che utilizzano un adblocker di aggiungere www.scubidu.eu alle eccezioni (whitelist) dell’adblocker in modo da permettere la visualizzazione delle pubblicità solo su Scubidu che, come abbiamo detto, sono pubblicità sicure e approvate da Google.

Leggi tutto “I migliori ad blocker per computer”

Come sospendere le schede inutilizzate in Chrome

Google Chrome occupa troppa memoria RAM? Esiste un rimedio!

Molte volte si riscontra un rallentamento al computer che poi scompare magicamente quando viene chiuso Google Chrome, non bisogna preoccuparsi…è normalissimo!

Leggi tutto “Come sospendere le schede inutilizzate in Chrome”

Come bloccare il mining delle criptovalute sui siti web

Alcuni siti fanno mining di criptovalute con i computer degli utenti, rallentando così la navigazione! In questo articolo vedremo come rimediare!

Abbiamo da poco parlato della nuova versione di Opera Browser che, tra le varie novità, ha introdotto un “Anti-Mining” al già presente Ad-Blocker. In questo modo vengono bloccati tutti gli script che i siti adoperano per fare mining di criptovalute con i computer degli utenti.

Perché bloccare il mining delle criptovalute? Perchè i siti che ospitano script di questo genere useranno il proprio computer come server per un loro tornaconto. Il risultato, per l’utente, è un notevole dispendio di CPU del PC con conseguente rallentamento. Ovviamente, quando verrà chiuso il sito, tutte le funzionalità del computer torneranno come prima, ma se “esser usati come server” non piace proprio, esiste un’estensione adatta all’occasione!

leggere anche: poper blocker | addio pubblicità invadenti

Per ovviare al problema basterebbe adoperare Opera Browser ma, se non ci si trova bene con il browser norvegese, si può installare un plug-in disponibile per Google Chrome e Firefox che permette di avere lo stesso risultato offerto da Opera.

leggere anche: chrome | installare plug-in di opera
opera | installare plug-in di chrome

L’estensione di cui stiamo parlando si chiama No Coin ed è completamente gratuita e di veloce installazione. Una volta installata non ci si pensa più, l’estensione farà tutto da sola.

Per sapere come funzionano le estensioni, click qui.

Come silenziare alcune pagine web

Un vero e proprio fastidio: pagine web che iniziano a “parlare” o “suonare” senza preavviso, facendoci fare un bel balzo sulla sedia!

Una volta, non molti anni fa, andavano di moda i siti che, appena aperti, mandavano in play una base musicale o una canzone. Per fortuna questa “moda” è passata e ad oggi ben pochi siti sono rimasti fermi su questo standard.

C’è da dire, però, che se per i siti era l’autore stesso a decidere quale musica mettere (e di solito era una canzone pertinente alla propria pagina web), adesso le musiche sono presenti nel web tramite delle fastidiosissime pubblicità che vanno in auto-play. Vi sarà capitato che, mentre ci si rilassa al pc, si sente una voce comparire dal nulla che ci chiede “VUOI GUADAGNARE 100 EURO IN UN MINUTO?” o musiche di spot di profumi o affini. Se poi, nel momento in cui parte la musica, si indossano le cuffie…lo spavento è assicurato!

leggere anche: Navigare sul web | errori comuni da non fare

A tutto questo si può porre rimedio, tramite delle estensioni facilmente installabili sul proprio browser che permettono di silenziare una specifica pagina del web, senza dover disattivare l’audio del proprio pc.

nota: prima di iniziare la nostra lista, consigliamo di leggere questo nostro articolo dove spieghiamo cosa sono le estensioni e, più nello specifico, come e dove installarle sul browser Google Chrome.

Google Chrome

Mute Tabs By Url – All’interno di questo plug-in esistono due liste: lista nera per i siti indesiderati e che all’interno ospitano file musicali che partono all’apertura o pubblicità “parlanti” e lista bianca dove è possibile inserire le eccezioni (es. Youtube). Per inserire un sito all’interno della lista nera o bianca basta utilizzare il bottone dell’estensione e decidere in quale lista inserirlo. In qualsiasi momento è possibile spostare un sito da una lista all’altra o rimuoverlo dalle attenzioni dell’estensione.

leggere anche: Chrome | i migliori Plug-in (estensioni) 


Opera

Opera presenta già al suo interno questa funzione, come fare per silenziare una singola scheda?

click destro sulla scheda > silenzia scheda

Ma esiste anche un’estensione da installare che adempie allo stesso compito, il suo nome è Mute Tab e, come per l’estensione precedente, anche in questa è possibile decidere con un semplice click se mettere una scheda, una pagina web, in muto o se inserirla nelle eccezioni. L’estensione è personalizzabile ed è possibile togliere un sito da una lista con estrema semplicità.

Screenshot di Mute Tab


FireFox

MuteLinks – Questa volta parliamo di un’estensione FireFox, MuteLinks risulta essere efficacissima per silenziare singole tabs (schede di navigazione). Come per tutte le altre estensioni, esiste una lista bianca e una nera…e in più, bastano pochi e semplici click per silenziare una scheda!

 

Chrome | I migliori plug-in

Come aggiungere favolose funzioni al proprio browser!

Google Chrome è famosissimo non solo per essere il browser di Google, ma anche per la sua immediatezza rispetto ad altri browser (uno su tutti Explorer). Non è sicuramente il browser più veloce in circolazione e sicuramente ha anche lui qualche difetto…ma in quanto a grafica lineare e pulita non ha rivali. Google Chrome è infatti il browser che consigliamo a chi con internet ha poca dimestichezza: facile, “pulito”, tutto ben spiegato e in più, il fatto di essere rinomato, permette di trovare facilmente sul web tante guide e spiegazioni che aiutano in caso di necessità (ma è molto difficile riscontrare problemi con un browser simile).

Altro punto a favore è la possibilità di aggiungere plug-in al browser per “aumentarne le funzionalità”.

Cosa sono i plug-in/estensioni di Google Chrome?

I plug-in sono delle funzioni, sviluppate da Gooogle ma anche da terzi, che, se installate, permettono di svolgere la determinata funzione per il quale sono stati creati. Forse con un esempio chiariremo meglio, a volte non è possibile scaricare foto dai siti…scaricando un’estensione (o plug-in) di Google Chrome è possibile scaricare foto anche dove non è concesso, utilizzando il plug-in in questione! Per ridurre il tutto ai minimi termini, i plug-in possono essere accostati alle app, anche se svolgono funzioni molto ridotte rispetto alle applicazioni. Come per le app, anche i plug-in possono essere a pagamento o gratuite (la maggior parte).

Se il concetto non è ancora chiaro, nessun problema, terminato questo articolo sarete in grado di scaricare e usare i migliori plug-in di Google Chrome!

Come/dove scaricare plug-in

Semplicissimo! basta aprire una qualsiasi scheda di Google Chrome e accedere al menù del browser rappresentato dai tre puntini verticali in alto a destra e cliccare su altri strumenti > estensioni. A questo punto si aprirà una nuova pagina, bisognerà scorrere la pagina fino alla dicitura “prova altre estensioni” a questo punto si è giunti nello store. Se qualche passaggio è stato perso, o se non siete riusciti ad arrivare nello store, ecco qui il link diretto: Chrome Web Store

Ora che finalmente, in un modo o nell’altro,  ci si ritrova nello store non resta che cercare l’estensione scelta. Scorrendo le pagine oppure digitando il nome esatto. Una volta trovata l’estensione che fa al proprio caso, non resta che cliccare sul bottone “+aggiungi” e attendere il download. Una volta terminato il download l’estensione farà parte del proprio browser e sarà possibile usarla cliccandoci sopra. L’estensione si troverà nella barra in alto del browser, a destra, raffigurata dall’icona che la contraddistingue.

Come disinstallare un’estensione

Se, per vari motivi, si vuole cancellare un’estensione l’operazione da fare è molto semplice. Andare in Menù > Altri strumenti > Estensioni e cliccare sull’icona a forma di cestino accanto all’estensione da eliminare.

Ora che abbiamo spiegato cosa sono le estensioni, passiamo ad elencare le migliori!

prima di iniziare con la nostra lista, specifichiamo che alcune estensioni risultano compatibili anche con l’impiego da parte di altri browser, in genere questo è un vantaggio che viene ben specificato nella descrizione dell’estensione quindi, come appena chiarito, non tutti i plug-in funzionano esclusivamente con Chrome, Opera risulta un ottimo browser ampiamente compatibile in questi termini.

1) FLASH VIDEO DOWNLOADER

La prima di cui parliamo è un’estensione da avere assolutamente, soprattutto se si intende scaricare video e film adoperando un metodo semplicissimo e alla portata di tutti. Il nome dell’estensione in questione è proprio FLASH VIDEO DOWNLOAD e permette di scaricare i video presenti in una pagina. Se il funzionamento di questo plug-in vi incuriosisce linkiamo i nostri articoli e il video tutorial (nella sezione LINK sottostante) dove spieghiamo sia il funzionamento che come fare per scaricare quest’estensione. Essendo il procedimento di “ricerca e download” uguale per tutte le estensioni consigliamo, a chi ancora non ha ben capito come funziona il mondo dei plug-in, di dare un’occhiata a questo video tutorial!!


Flash Video Downloader
Flash Video Downloader
Developer: NextGenDev
Price: Free

tutorial su come usare questa estensione
video-tutorial su come usare questa estensione


1) IMAGE SPARK

quest’estensione -presa ad esempio precedentemente nel nostro articolo- è utile a chi vuole aggiudicarsi un’immagine presente in un sito ma non riesce a causa della “mancanza di possibilità”. Ad esempio uno dei casi in questione potrebbe essere quando, recandosi su un sito, non compare la scritta “salva immagine” quando si usa il click destro sull’immagine desiderata! Ecco che quest’estensione arriva in soccorso e, con un semplice click, permette di poter salvare tutte le immagini presenti su una pagina web. È possibile scegliere quali immagini salvare o addirittura salvarle tutte in blocco creando una cartella. Molto utile anche per scaricare qualche sfondo in un sito.

DOWNLOAD IMAGE SPARK


3) POPERBLOCKER

Per i più attenti questo nome non risulterà nuovo, abbiamo dedicato un intero articolo a PoperBlocker e all’ottimo servizio che svolge (l’articolo è linkato sotto). Cosa fa PoperBlocker? Poper Blocker rimuove automaticamente tutti i popup, i popunder e gli overlay per un’esperienza di navigazione più pulita. In poche parole, con questa estensione installata, non si vedranno più finestre aprirsi di continuo davanti alla pagina che si sta consultando! Ovviamente questa estensione può essere impostata in maniera tale da ammettere delle eccezioni (whitelist) in cui inserire i siti in cui non si intende oscurare la pubblicità invasiva.

Poperblocker – il nostro articolo dedicato


4) MAILTRACK

MailTrack aggiunge la comodità della doppia spunta ✔️✔️ alle mail Gmail e Google inbox. Questa comoda funzione aggiuntiva permette di sapere se i messaggi inviati sono stati letti, inoltre è possibile sapere quando è stata letta e se è stata più volte aperta! Gli avvisi di lettura possono essere visualizzati sul desktop o via mail, il tutto in tempo reale. Questa estensione è compatibile anche con i browser Firefox, Edge e Opera oltre che Google Chrome. MailTrack è disponibile sia in versione free che pro.

come installare plug-in di chrome su opera.


5) ONENOTE WEB CLIPPER

OneNote Web Clipper è un’estensione che sentiamo di raccomandare a chi fa molte ricerche sul web. Molte volte, per studio o per passione, ci si ritrova ad aprire molte schede contenenti articoli, presentazioni, video e gallery fotografiche, OneNote Web Clipper serve a salvare ogni “ritaglio” che si ritiene utile. Una volta che la propria ricerca è finita, tutti gli appunti, ritagli, immagini e stringhe di articoli si troveranno raccolti su OneNote …utilissimo per chi cerca tante ispirazioni lasciandosi guidare dall’istinto e ha bisogno di uno strumento efficace pronto a “prendere al volo” ogni spunto che si ritiene utile. Tutto il materiale racconto sarà sincronizzato su OneNote e usufruibile anche offline.

OneNote Web Clipper
OneNote Web Clipper
Developer: onenote.com
Price: Free


6) HONEY

Honey è un’app molto curiosa e altrettanto utile: cerca e applica automaticamente coupon per i propri acquisti, per risparmiare soldi e tempo! Non sarà più necessario attuare ricerche tra i vari siti di coupon online, Honey fa tutto da sé! Ovviamente non è compatibile con tutti gli store, ma funziona benissimo con i principali colossi della vendita online (es. Amazon) ma non è da escludere che la compatibilità verrà allargata anche ad altri negozi/marchi.

Chrome Web Store
Chrome Web Store
Developer: Unknown
Price: Free

I migliori siti dove trovare coupon e buoni sconto
I migliori siti dove trovare coupon da supermercato


7) ViewedIt

Questo plug-in serve a registrare lo schermo, è semplice da usare (un po’ come tutti i plug-in) e permette di decidere se integrare il microfono o meno (se il proprio dispositivo ne dispone) e di registrare l’intero schermo o solo una porzione. ViewedIt è gratuito e permette di registrare quanti video si vogliono, con un limite di 1 ora per video. Molto utile per chi vuole creare piccoli e grandi video da condividere su Youtube o per creare delle presentazioni da impiegare in altri ambiti. 


8) ReadLang

Questo plug-in comporta un grande aiuto a chiunque voglia imparare una lingua cimentandosi direttamente con esempi pratici. Una volta installato il plug-in (e impostata la lingua in cui si desidera tradurre e quella di partenza) non resta che aprire un blog, un articolo su un giornale online o qualsiasi altro scritto presente sul web (compatibile con i requisiti di ReadLang, ad esempio non deve essere un’immagine) e cliccare sull’icona dell’estensione rappresentata da una “R”  fatto ciò, il piccolo ma potente plug-in tradurrà ogni parola che si cliccherà. In più vengono memorizzate le parole in cui è stato necessario l’ausilio delle traduzioni e vengono riproposte all’utente tradotte, in modo da potersi perfezionare ed allenarsi proprio sulle parole in cui si è riscontrato maggiore difficoltà. L’app non è gratuita, dopo 2-3 parole tradotte richiede l’iscrizione e dopo alcune frasi/parole tradotte richiede il passaggio alla versione premium che costa 5$ al mese.

Readlang Web Reader
Readlang Web Reader
Developer: readlang.com
Price: Free

Le migliori app alternative per imparare le lingue
I migliori siti per tradurre e ascoltare la pronuncia di parole e frasi in tutte le lingue

La nostra lista finisce qui! Non escludiamo in futuro di aggiornare l’articolo con nuove ed interessanti estensioni!

Navigare sul web | Come rendere sicura la navigazione per i bambini

Esistono accortezze ed impostazioni che permettono ai più piccoli di navigare in tutta sicurezza…scopriamoli!

Navigare sul web in tutta sicurezza non è impossibile, basta attuare una serie di accorgimenti e prepararsi al meglio al mondo di internet! Per questo esistono diversi strumenti capaci di aiutare i genitori ad indirizzare al meglio i più piccoli, ma anche strumenti che, tramite il gioco, vogliono insegnare ai più piccoli come comportarsi nelle varie situazioni del web, uno di questi è proprio Interland il gioco pensato da Google per insegnare ai più piccoli l’importanza del giusto comportamento nella rete. 

Quello che però molte persone non sanno è che i bambini potrebbero aprire pagine sbagliate del web tramite i motori di ricerca, ecco quindi che ai più classici motori di ricerca (qui una lista dei più famosi) si affiancano anche quelli interamente pensati per i più piccini. Esistono anche “blocchi” o “parental control” da poter installare nel proprio browser per permettere la navigazione sicura al proprio figlio. Anche i DNS risultano validi alleati nel filtrare e rendere sicuro internet, in questo articolo spiegheremo nel dettaglio come fare per impostare dei DNS sicuri!

nota: nel caso in cui si voglia iniziare ad adoperare un motore di ricerca presente in questa lista è consigliabile impostarlo come pagina iniziale sul computer usato dai bambini (qui un articolo che spiega come fare), se invece ci si vuole affidare ad un plug-in basterà installarlo nel proprio browser (più sotto nell’articolo spieghiamo come).

KidRex

kid-rex-motore-di-ricerca-per-i-bambini

Motore di ricerca simpatico e adatto ai piccoli utenti del web, Kidrex è basato su Google ma la differenza sostanziale sta nel fatto che i risultati potenzialmente pericolosi e dannosi per i più piccoli non vengono visualizzati nella lista dei risultati. Qui il link al motore di ricerca KidRex.


Kiddle

kiddle-motore-di-ricerca-sicuro-per-bambini

Altro motore di ricerca pensato per i piccoli internauti, anche Kiddle è basato su Google e non permette la visualizzazione dei risultati dannosi per i più piccini. Il blocco presente in questo motore di ricerca è forse più severo di quello presente in Kidrex. Qui il link al motore di ricerca Kiddle.


Parental control and web filter FREE

Questa volta non si parla di un motore di ricerca ma di un’estensione che permette, tramite impostazione da parte di un adulto, di limitare i risultati di ricerca. Per installare quest’estensione sarà sufficiente cliccare nel link qui di seguito e successivamente su “aggiungi”, una volta aggiunta l’estensione al browser è necessario impostarla. Quest’estensione è disponibile per Google Chrome, ma è anche possibile tramite una semplice operazione, installarla su altri browser come Opera. Qui il link all’estensione Parental Control and Web Filter:


SafeLagoon

Anche in questo caso parliamo di un’estensione pensata per essere aggiunta al proprio browser (in questo caso specifico Google Chrome, ma come detto precedentemente è possibile anche aggiungere tale estensione sul browser Opera). Per installare SafeLagoon è necessario recarsi al link sottostante e premere sul tasto “aggiungi”, una volta completata l’operazione bisognerà semplicemente impostare i filtri e i blocchi della navigazione. Questa specifica estensione è disponibile anche per smartphone Android, iOs e Windows. Qui il link all’estensione YouDeemIt – Parental Advice System:


Goodnight Chrome

Estensione che, a differenza di quelle precedenti, non è un filtro o un blocco ma bensì un “timer”. Impostando un orario è possibile scegliere quando la connessione dovrà interrompersi così da obbligare l’utente a smettere di navigare. Sicuramente molto utile quando il proprio figlio ha il computer in camera e si vuole tenere sotto controllo le ore di utilizzo del pc! Anche in questo caso è necessario recarsi nel link qui riportato e cliccare su “aggiungi”, una volta scaricata l’estensione è necessario impostare un orario di “blocco” e uno di “sblocco” della connessione. Qui il link all’estensione Goodnight Chrome:

Goodnight Chrome
Goodnight Chrome
Price: Free

DNS

Cambiare i DNS non è utile solo per velocizzare la connessione, ma è possibile anche impostarne di “sicuri” che al loro interno contengono filtri per evitare la navigazione su siti non adatti ai piccoli utenti del web. Per sapere nel dettaglio cosa sono i DNS e come procedere per cambiarli rimandiamo a questo nostro articolo. Ora che si è capito come intervenire, passiamo a elencare i DNS sicuri per i bambini:

OpenDNS FamilyShield
208.67.222.123
208.67.220.123

Norton ConnectSafe
199.85.126.30
199.85.127.30

Yandex.DNS Family
77.88.8.7
77.88.8.3

Per ora la nostra lista di motori di ricerca e di estensioni per i più piccoli finisce qui! Rimaniamo disponibili per ulteriori segnalazioni!

Chrome | Installare plug-in di Opera

Tramite un piccolo trucchetto è possibile installare plug-in di Opera anche su Google Chrome

Nell’articolo precedente abbiamo spiegato come installare plug-in di Google Chrome su Opera, in questo articolo vogliamo spiegare come procedere nel senso contrario ovvero come installare plug-in di Opera su Chrome.

leggere anche: battaglie | Google Chrome o Opera?

L’operazione è molto facile, una specie di piccolo trucchetto che permette di rendere compatibili le estensioni (plug-in) di Opera con il browser Chrome.

COME INSTALLARE LE ESTENSIONI (PLUG-IN) DI OPERA SU GOOGLE CHROME

  • L’operazione è molto semplice, bisognerà andare nell’Opera store e cercare l’estensione che si vuole aggiungere a Chrome
  • Cliccare col tasto destro del mouse sul bottone con scritto Aggiungi a Opera e scaricare l’estensione come file
  • Rinominare il file scaricato sostituendo .nex con .crx .
  • Aprire la pagina delle estensioni di Chrome e trascinarci sopra il file scaricato e rinominato
  • Fatto!