5 funzioni utili ma nascoste su iPhone

In questo articolo una lista di 5 funzioni utilissime ma nascoste su iPhone

Come sfruttare il proprio smartphone al massimo? Bhe, sicuramente riuscendo ad usare tutte le funzione a cui può adempiere a proprio vantaggio e all’occorrenza. Purtroppo però alcune funzioni sono più nascoste di altre, ecco perchè oggi vogliamo elencare 5 funzione utili (ma nascoste) che permettono di sfruttare al massimo il proprio iPhone!

router wi-fi

esatto, l’iPhone può diventare un router wi-fi a tutti gli effetti. In termini specifici, per descrivere questa funzione, bisognerebbe riferirsi ad un “hotspot personale” ma tutto questo indica semplicemente una cosa: è possibile sfruttare i Giga del proprio iPhone per navigare con altri dispositivi (computer, tablet, altri smartphone…). La velocità con cui sarà possibile navigare dipenderà da “quanto prende lo smartphone”, per navigare in maniera fluida e senza intoppi sarà necessario almeno leggere sul proprio schermo “3G”. Per sapere come attivare questa impostazione rimandiamo ad un nostro articolo dove spieghiamo come procedere passo per passo.

leggere: usare iPhone come hotspot wifi


conferenza telefonica

è incredibile come questa funzione sia ignorata da tanti utenti che però, da quando la scoprono, non riescono più a farne a meno! Fare una conferenza telefonica è utilissimo per parlare con più persone nella stessa chiamata…addio giri di chiamate! (i partecipanti accetteranno la chiamata normalmente, non è quindi necessario avere un iPhone per partecipare ad una conferenza telefonica). Di seguito il nostro articolo dove spieghiamo come iniziare (e terminare) una conferenza telefonica.

leggere: come fare una conferenza telefonica con il proprio iPhone


lente d’ingrandimento

forse non tutti sentiranno l’esigenza di avere una lente d’ingrandimento, ma bisogna pensare al grande vantaggio che può trarne una persona con problemi di vista (o che ha lasciato a casa gli occhiali!). Questa funzione permette, tramite la fotocamera, di vedere sul proprio schermo il testo ingrandito (pur rimanendo nitido) è anche possibile scattare una foto temporanea che permette di leggere una pagina con tutta calma. Nell’articolo che stiamo per linkare vi sono tutti i passaggi per attivare questa funzione, in più consigliamo anche qualche applicazione Android per usare questa funzione.

leggere: come usare il proprio iPhone come lente d’ingrandimento


suoneria personalizzate

stufi delle solite suonerie? benché si pensi che con i dispositivi iOs non si possa personalizzare niente, è invece alla portata di tutti poter scegliere una musica, una canzone (non presente quindi nel proprio iPhone) e trasformarla in suoneria. Esistono sostanzialmente due modi per farlo, uno tramite iTunes e pagando la suoneria/notifica e uno che permette di partire già da una canzone scaricata (su un qualsiasi sito come dadadau o getyt) e di modificarla per renderla compatibile con il proprio dispositivo. Linkiamo di seguito l’articolo dove spieghiamo passo per passo come fare!

leggere: come impostare suonerie personalizzare tu iPhone


Lettura vocale dello schermo

Come per la funzione lente d’ingrandimento, anche questa opzione si rifà al discorso accessibilità. La lettura vocale dello schermo va in contro a chi ha problemi (anche seri) di vista. Questa funzione prende il nome di “leggi schermata” e serve, una volta attivata e avviata, a leggere il testo posto in esame sia che si tratti di messaggi che di mail, siti internet o ebook. Per saperne di più e per sapere come attivare quest’impostazione consigliamo la lettura dell’articolo seguente.

leggere: lettura vocale dello schermo su iPhone

iOS | Arriva iOS 10.3.2

Da ieri, per tutti gli utenti apple, è disponibile un nuovo aggiornamento da installare sul proprio device

Niente grandi novità o nuove funzioni, dopo l’aggiornamento 10.3 (qui tutte le info sull’aggiornamento) arriva iOs 10.3.2 ma con sé non porta aria di cambiamenti, solo fix di bug. L’aggiornamento è stato reso disponibile lunedì sera (15/05/2017) ed è pronto per essere scaricato ed aggiornato dagli utenti. Lo stesso giorno è stato rilasciato un altro aggiornamento di sistema che riguarda macOS Sierra, l’aggiornamento in questione è il 10.12.5 ed anche qui non sono state aggiunte grandi novità, solo correzioni di problemi e migliorie riguardo la fluidità del software.

Entrambi gli aggiornamenti vanno a migliorare e stabilizzare le rispettive versioni (iOs 10 e macOS 10), per assistere a grandi cambiamenti bisognerà aspettare fino a Giugno quando Apple rilascerà la versione beta del nuovo iOS 11 in occasione del WWDC 2017 dove presenterà tutte le novità. Mentre l’approdo ufficiale sui dispositivi sarà a settembre, qualche giorno prima rispetto al lancio del nuovo iPhone 8.

Per conoscere tutte le novità previste per iOs 11 consigliamo la lettura dei seguenti articoli:

ios11 | 200.000 app iniziano a tremare

ios11 | video-anteprima e data di rilascio

iOS 10 | Usare iPhone come hotspot WiFi

Per connettersi con il proprio pc, tablet o con altri smartphone è possibile usare il proprio iphone come un vero e proprio hotspot wifi!

In parole povere, è possibile condividere la connessione del proprio iPhone (se è attiva una promozione che prevede il traffico dati sulla sim) con altri dispositivi quali computer e tablet. 

In quale occasione è utile usare il proprio iPhone come hotspot wifi?

Quando non si è raggiunti da altri wifi e si vuole navigare da un dispositivo diverso dal proprio iPhone. es: si vuole guardare un film dal tablet ma non si è connessi, o se si devono mandare mail contenenti dei documenti presenti unicamente sul proprio pc, o se si vuole connettere un altro smartphone ad internet.

Di cosa si ha bisogno per condividere la connessione web del proprio iPhone con altri dispotivi?

Del proprio iPhone e di una promozione che comprenda il traffico dati, inoltre è opportuno aver dietro il caricabatterie perché l’iPhone si scaricherà rapidamente.

Cosa fare per trasformare il proprio iPhone in un hotspot wifi

  1. andare in Impostazioni
  2. cliccare su Cellulare
  3. cliccare su Opzioni Dati Cellulare
  4. cliccare su Rete Dati Cellulari
  5. cercare la voce Hotspot Personale e cliccarla
  6. inserire il nome che si desidera nella voce APN (il nome immesso sarà il nome della connessione es. Genna)
  7. chiudere tutto e aprire nuovamente le Impostazioni
  8. recarsi alla voce Cellulare
  9. la terza voce sarà Hotspot personale, cliccarla
  10. abilitare l’Hotspot personale (con il tasto on/off)
  11. sotto alla voce Hotspot personale si troverà la password wifi da usare sul dispositivo che si vuole connettere (es.computer)

Adesso basterà aprire il proprio computer, tablet o qualsiasi altro dispositivo che si desidera collegare e cercare tra le reti disponibili la rete appena creata (il nome sarà quello inserito alla voce APN es. Genna) e immettere la password wifi (che si trova in impostazioni > cellulare > hotspot personale)