apple quicktime iphone

Come registrare lo schermo dell’iPhone con QuickTime

Stai cercando una soluzione per registrare lo schermo del tuo iPhone in modo rapido e semplice? E magari hai anche un Mac? Bene, la tua ricerca termina qui! QuickTime Player su macOS rende il processo semplice e diretto. In questo post, ti guideremo attraverso tutti i passaggi necessari.



Collega il tuo iPhone al Mac utilizzando un cavo Lightning. Quindi, avvia QuickTime Player, seleziona File > Nuova registrazione filmato dalla barra dei menu in alto. Premi sulla piccola freccia accanto a REC e assicurati che la voce “Videocamera” sia indicato il tuo iPhone. Alla voce “Microfono” scegli la sorgente di acquisizione audio. Premi su REC per iniziare a registrare.

Puoi registrare lo schermo del tuo iPhone dal tuo Mac usando solo QuickTime Player, il lettore multimediale che Apple integra di serie sui suoi computer: un’opportunità da non perdere, sia che tu stia registrando per uso personale o professionale.

Perciò, se devi fare video tutorial o mostrare le tue sessioni di gioco (magari da caricare su YouTube), prova questa soluzione.

Come registrare lo schermo dell’iPhone con QuickTime

Registrare lo schermo del tuo iPhone con QuickTime Player su macOS è facile e richiede solo pochi passaggi.

Innanzitutto, collega il tuo iPhone al Mac utilizzando un cavo Lightning. Quindi, apri il Launchpad (icona con tanti quadrati colorati che trovi nel Dock) e avvia QuickTime semplicemente cliccando sulla sua icona (quella con la “Q”).

Una volta aperto QuickTime Player, seleziona File dalla barra dei menu in alto e fai click su “Nuova registrazione filmato“. Ora, premi sulla piccola freccia (∨) accanto al tasto Rec e, sotto alla voce del menu “Videocamera”, premi sul nome del tuo iPhone. Vedrai lo schermo del tuo smartphone proiettato nella scrivania di macOS.

registrare schermo iphone quicktime macos

Sempre in questo menu a tendina, alla voce “Microfono”, puoi scegliere se includere nella registrazione la tua voce oppure no (in questo caso verranno catturati solo i suoni del tuo iPhone). Premi dunque sulla sorgente audio che preferisci.

Infine, fai click sul tasto REC per iniziare a catturare video dello schermo del tuo iPhone su Mac con QuickTime Player.

Terminata la registrazione, premi il simbolo di Stop. Salva il video nella destinazione che preferisci cliccando dalla barra dei menu di QuickTime la voce File > Salva.

Puoi scegliere di esportare il filmato in risoluzione 1080p, in 720p, in una versione ottimizzata per iPad/iPhone e così via.


☆ Seguici su Google News, Feedly, Pinterest, Facebook, Twitter o Telegram per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sulla nostra pagina Facebook ScubiSconti e sul nostro canale Telegram ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scubidu Blog

Copyright © 2023 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.