posta poste italiane

Poste Italiane, il turno allo sportello si prenota su WhatsApp

In oltre mille uffici postali è attivo il servizio di prenotazione da remoto, tramite la celebre app WhatsApp. Ecco come funziona e il numero a cui scrivere.

Come funziona il bot Poste Italiane su WhatsApp

Grazie al nuovo bot WhatsApp di Poste Italiane è possibile prenotare il ticket e scongiurare così l’incubo di code interminabili. L’operazione di prenotazione è molto semplice: si avvia una chat WhatsApp con il bot (tutto è automatizzato, non chatterete con un operatore) e si prenota un turno allo sportello. Questo servizio è attivo in 1100 uffici ma l’intenzione di Poste Italiane è quella di espandersi fino a coprire l’intero territorio nazionale.

prenotazione posta whatsapp

Ecco come si prenota allo sportello di Poste Italiane direttamente su WhatsApp:

1. Aggiungere in rubrica questo numero 3715003715 o, in alternativa, cliccare qui.

2. Per avviare il bot, scrivere in chat “Ciao” e premere invio.

3. Il bot della Posta si avvierà e vi mostrerà le opzioni disponibili, tra queste troverete la prenotazione del ticket. A quel punto, digitando Comune, indirizzo e numero civico, verrà proposto l’Ufficio Postale più vicino con l’indicazione del primo appuntamento disponibile per la prenotazione, se il cliente accetta, la prenotazione sarà inoltrata in automatico mostrando sul display del cliente il relativo codice.

Questo servizio di prenotazione online si aggiunge ad altri due già presenti da diverso tempo: uno tramite l’app ufficiale per iOS e Android e l’altro direttamente dal sito di Poste Italiane dove basta cercare l’ufficio più vicino e premere il tasto “prenota ticket“.

fonte: postenews

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.