streaming-smartphone-tablet

Netflix e Youtube riducono la qualità dei contenuti

Netflix e Youtube riducono la risoluzione dei propri contenuti (video, film e serie tv) per non intasare la rete.

#switchtostandard è l’hastag lanciato dal commissario europeo per il mercato interno e i servizi mirato a ridurre il carico della rete internet generato dallo streaming.

Evitare il sovraccarico della rete

Sono in molte le persone che si ritrovano in questi giorni a fare i conti con videoconferenze, lezioni e riunioni online. Per tutti questi utenti la rete è importantissima ed è per questo che il commissario europeo per il mercato interno e i servizi si è rivolto direttamente a Netflix e Youtube chiedendo di ridurre la risoluzione dei contenuti in modo tale da gravare meno sulla banda internet.

Netflix e Youtube riducono la risoluzione

Entrambi i servizi hanno accolto questa richiesta ed è per questo che ci sarà un abbassamento del bitrate. Precisiamo che non ci saranno limitazioni ai contenuti all’interno di queste due popolari piattaforme, semplicemente verrà ridotta la qualità video.

Questa misura dovrebbe ridurre il carico sulla rete ed aiutare tutte gli utenti che, vista l’emergenza coronavirus, sono dovuti passare allo smart working e elearning.

Emergenza Coronavirus: servizi e piattaforme gratis

Ecco come cercare di tenersi occupati durante la quarantena:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.