apple safari mac

Come attivare la navigazione in incognito su Mac

È facile andare in incognito su Mac, sia che tu ci vada di tanto in tanto o tutto il tempo. Ecco come attivare questa speciale navigazione privata, cosa comporta e come disattivarla.

Ci sono dei momenti in cui desideriamo più privacy durante la navigazione sul web. Potresti non voler lasciar traccia nella cronologia, non far vedere cos’hai appena scaricato oppure potresti voler impedire ai siti di tracciarti. Il modo migliore per raggiungere questi obbiettivi è imparare ad usare la navigazione in incognito in Safari su Mac.

Di seguito ti mostreremo come entrare in questa modalità, come uscirne e cosa comporta per la navigazione.

Come attivare la Navigazione in incognito su Safari per Mac

Se desideri avviare una sessione di navigazione privata in Safari su Mac, ci sono ben tre modi per farlo: dalla barra dei menu, dall’icona di Safari nel Dock o utilizzando una scorciatoia da tastiera.

Di seguito ti mostreremo nel dettaglio tutte queste opzioni.

Dalla barra dei menu

Per attivare la navigazione su Safari per Mac ti basta aprire Safari, fare click su File nella barra dei menu nella parte superiore dello schermo e scegliere Nuova finestra privata.

apple macos safari incognito finestra privata

Dall’icona di Safari nel Dock

Se hai l’icona di Safari nel Dock, fai click destro su di essa e seleziona Nuova finestra privata.

apple macos safari incognito finestra privata

Nota: questo metodo funziona solo se hai già aperto Safari.

Tramite una scorciatoia da tastiera

Una speciale combinazione di tasti permette di attivare la navigazione in incognito su Safari per macOS. Premi Shift (o Maiusc)+Cmd+N con Safari aperto e in esecuzione e immediatamente si aprirà una scheda privata.

apple mac tastiera command n

Seguendo uno di questi metodi avrai attivato la navigazione in incognito sul tuo Mac. A conferma di questo, vedrai aprirsi una nuova finestra privata, dall’aspetto leggermente diverso: il campo di ricerca ha uno sfondo scuro con del testo bianco.

Vedrai anche un messaggio che indica che la navigazione privata è attiva. Chiudi il messaggio e inizia a visitare i siti web che desideri.

Cosa succede quando utilizzi la navigazione privata su Safari?

Quando attivi la navigazione privata sul tuo Mac tramite Safari, alcuni aspetti differiscono rispetto alla normale navigazione sul web:

  • Tutti i siti visitati, i dati di compilazione automatica utilizzati o le modifiche ai cookie o ai dati dei siti Web non vengono salvati.
  • Le tue ricerche recenti non sono disponibili nel campo Ricerca intelligente (Spotlight).
  • Gli elementi scaricati non verranno visualizzati nell’elenco dei download di Safari, ma sono visibili nella cartella Download del Mac.
  • Non puoi usare la funzione Handoff quando navighi in incognito.
  • Tutte le pagine web che visiti non vengono archiviate in iCloud, quindi non saranno disponibili quando visualizzi le schede di Safari sugli altri tuoi dispositivi.
  • I siti web non possono tenere traccia della tua navigazione nelle schede in Safari perché ogni scheda di navigazione privata è isolata dalla successiva.

Come uscire dalla navigazione in incognito di Safari su Mac

Per uscire dalla navigazione in incognito su Mac, chiudi semplicemente la finestra di Safari.

All’apertura successiva di Safari, la modalità incognito sarà sparita e tu potrai navigare come sempre.

Se preferisci, puoi avviare una sessione di navigazione non privata andando su File > Nuova finestra o usando la combinazione Cmd+N.

Come navigare sempre in privato in Safari

Se intendi navigare sempre in incognito su Mac, puoi attivare permanentemente la navigazione privata di Safari. In questo modo, ogni volta che aprirai e userai Safari, sarai sempre in modalità incognito.

  1. Apri Safari e fai click su Safari > Preferenze nella barra dei menu.
  2. Assicurati di essere nella scheda Generali.
  3. Fare click sull’elenco a discesa posto accanto a “Safari si apre con” e scegli Una nuova finestra privata.
  4. Chiudi il pannello Preferenze facendo click sulla X nell’angolo in alto a sinistra.

Dopo aver modificato questa impostazione, ogni volta che navigherai con Safari sarai in incognito sul tuo Mac.

Se cambi idea in seguito, puoi seguire gli stessi passaggi e selezionare un’opzione diversa dall’elenco a discesa “Safari si apre con”.

Conclusioni

È facile navigare in incognito su un Mac, sia che tu ci vada di tanto in tanto o tutto il tempo. Tutto quello che dovrai fare è attivare la modalità “finestra privata” su Safari e iniziare a navigare segretamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.