apple ios iphone spazio

Come liberare spazio su iPhone senza eliminare app

Sei a corto di spazio sul tuo iPhone? Se è così, sappi che non sei il solo! Succede anche ai migliori di noi. Ma non preoccuparti: ci sono molti modi per liberare spazio di archiviazione e la cosa davvero fantastica è che puoi farlo anche senza eliminare le app.

Anche se scegli con attenzione lo spazio di archiviazione del tuo smartphone Apple, prima o poi dovrai affrontare il problema della memoria quasi piena. E se sei come la maggior parte delle persone, non vorrai cancellare nulla dal tuo iPhone per far spazio, nemmeno una singola applicazione.

Se le cose stanno così, sarai felice di sapere che esiste più di un modo per liberare memoria sul tuo iPhone senza eliminare app.

Come liberare spazio su iPhone senza eliminare app

Segui questi semplici suggerimenti per riuscire a fare un po’ spazio sul tuo iPhone, senza eliminare app.

1. Attiva il Backup multimediale iCloud per Foto e video

Se stai leggendo questa guida è perché hai già provveduto a mettere in pratica alcuni classici suggerimenti su come liberare spazio prezioso sul tuo iPhone. Uno di questi è quello che invita a cancellare foto e video irrilevanti dalla galleria. Ma cosa succede se il tuo iPhone è pieno di foto e video preziosi, che non vuoi cancellare? La risposta è semplice: caricali su iCloud e attiva la funzione Ottimizza spazio di archiviazione. Ecco come fare.

  1. Apri le Impostazioni su iPhone;
  2. Premi sul riquadro in alto che riporta il tuo nome;
  3. Entra nella sezione iCloud;
  4. Entra in Foto e attiva l’interruttore Foto di iCloud;
  5. Dal relativo menu, premi sulla dicitura Ottimizza spazio iPhone.

Completata questa procedura, le foto e i video a piena risoluzione verranno automaticamente sostituiti con versioni “più piccole” e di qualità inferiore. In qualsiasi momento puoi decidere di scaricare le versioni in alta risoluzione da iCloud.

Se preferisci, puoi spostare i tuoi preziosi file multimediali su un servizio di archiviazione cloud come Google Foto o OneDrive. Entrambe le app sono disponibili su App Store. Dopo aver caricato i file multimediali sul servizio scelto, dovrai eliminare manualmente foto/video dall’app Foto.

2. Sposta Foto e Video su Computer

Avere le tue foto preferite sempre con te sull’iPhone è una bella comodità, ma occupa memoria. Se non vuoi affidarti al Cloud, spostare foto e video sul tuo computer può essere una buona idea.

Puoi effettuare questa operazione collegando il tuo iPhone su Mac o computer Windows.

3. Cancella file inutili dal tuo iPhone

eliminare file iphone apple ios

Un ottimo modo per liberare spazio senza toccare nemmeno un’app è quello di eliminare i file inutili conservati nell’iPhone. Apri l’app File e passa in rassegna tutti i file contenuti al suo interno. Se tra questi ne trovi di inutili, procedi eliminandoli.

4. Elimina i download dalle app di Streaming

La applicazioni di streaming video più famose e diffuse, come Netflix, Prime Video e Disney Plus, consentono agli utenti di scaricare film e serie TV per poterle guardare comodamente offline. Eliminando questi download, alleggerirai le app e di conseguenza libererai un po’ di spazio sul tuo iPhone.

Su Netflix, Prime Video e Disney Plus i titoli scaricati si trovano nella sezione Download, raggiungibile dal menu. Individua in questa sezione i contenuti non necessari e procedi eliminandoli.

5. Elimina i libri già letti

Se utilizzi spesso l’app Libri (nota anche come Books) sul tuo iPhone, un ottimo modo per liberare memoria senza cancellare nessuna app, foto o video è quello di eliminare i libri che hai già letto. Questi rimarranno sempre disponibili al download (non dovrai perciò acquistarli nuovamente in caso ti servissero di nuovo). Lo stesso discorso vale per i podcast o audiolibri acquistati tramite la nota piattaforma di Apple.

Per eliminare un elemento, premi sui tre punti (⋯) posti in corrispondenza e scegli l’opzione Rimuovi.

6. Elimina i messaggi

Apri l’app Messaggi sul tuo iPhone e procedi a fare un po’ di pulizia. L’ideale è cancellare intere conversazioni, così da liberare più spazio possibile sul telefono. Per farlo, scegli la conversazione da eliminare e procedi con uno swipe verso sinistra. Scegli l’opzione Cestina (icona rossa).

7. Svuota la cache del Browser

Se vuoi liberare una quantità notevole di spazio su iPhone senza togliere nessuna app, ti consigliamo di dare una bella ripulita a Safari o qualunque sia il browser che solitamente impieghi per navigare.

Per svuotare la cache di Safari: Apri le Impostazioni > Safari > scorri e premi sulla voce Cancella dati siti web e cronologia. Conferma premendo su Cancella dati e cronologia.

come eliminare la cache safari iphone

Per svuotare la cache di Chrome: Apri l’app Chrome, premi sui tre puntini (⋯), scorri le icone e scegli la voce Impostazioni. Qui, premi su Privacy e sicurezza, scegli Cancella dati di navigazione. Tra le voci disponibili, scegli cosa eliminare. Assicurati che almeno la voce Immagini e file memorizzati nella cache sia selezionata. Premi su Cancella dati di navigazione.

svuotare cache chrome app ios

8. Alleggerisci le app che utilizzi di più

All’inizio di questa guida, abbiamo promesso di mostrarti come liberare spazio sul tuo iPhone senza eliminare le app, e intendiamo mantenere questa intenzione fino alla fine. Ma ora è tempo che tu faccia un piccolo sforzo: dovrai alleggerire alcune delle app che utilizzi di più.

Una buona idea potrebbe essere eliminare qualche conversazione su WhatsApp (leggi questa guida per scoprire come individuare le chat più pesanti) o svuotare la cache di Telegram (qui la relativa guida).

💡 L’eliminazione di dati e cache da alcune delle tue app preferite può liberare molto spazio sul dispositivo. Non sottovalutare questo punto.

9. Modifica il formato delle immagini e la risoluzione video

Per assicurarti di non consumare troppo spazio di archiviazione sul tuo iPhone, dovresti modificare il formato di acquisizione delle foto e le risoluzione della registrazione video.

Per farlo, apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone, scorri ed entra in Fotocamera. Ora, per modificare il formato delle immagini, entra in Formati e seleziona Efficienza elevata dal menu seguente.

Torna indietro fino al menu Fotocamera. Qui entra in Registra video e abbassa la risoluzione delle registrazioni video. Se non hai bisogno del 4K a 60 fps, puoi passare a 1080p a 60 fps o 4K a 30 fps.

10. Elimina i duplicati

Utilizza la funzione integrata in iOS o un’app come Gemini Photos Gallery Cleaner per individuare foto e video duplicati nella galleria del tuo iPhone. In questo modo potrai eliminare i file doppi e liberare una notevole quantità di memoria.

11. Abbonati ad un servizio cloud come iCloud+

Se hai provato tutti i suggerimenti qui sopra e sei ancora alla ricerca disperata di più spazio di archiviazione sul tuo iPhone, valuta l’idea di abbonarti a iCloud+ per ottenere più spazio di archiviazione per foto, video e backup, oltre a ulteriori funzionalità.

Conclusioni

Con immagini RAW, registrazione video 4K e centinaia di app dall’App Store, lo spazio di archiviazione sul tuo iPhone può riempirsi facilmente. Per fortuna, ora conosci tutti i modi per liberare preziosi giga di memoria senza dover eliminare app.

Qui trovi altre guide sul mondo mobile Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.