wordpress

Se usi WordPress per il tuo sito o blog potresti avere questo errore all’interno della sitemap e rischiare così di perdere l’indicizzazione!

Si tratta di un errore molto comune che intacca la sitemap di un sito WordPress e causa in questo modo la scorretta indicizzazione sui motori di ricerca, portando ad un drastico crollo delle visite al sito web.

L’errore in questione potrebbe manifestarsi in due diversi modi, il primo con la dicitura “error on line 2 at column 6” mentre il secondo con la dicitura “error on line 3 at column 6“. Poco cambia nella causa e nella risoluzione del problema che, se non risolto, causerà gravi problemi all’indicizzazione del sito o blog WordPress.

Il problema è causato da alcuni spazi all’interno della sitemap xml. Questo non permette la corretta creazione e di conseguenza la validità per i motori di ricerca. Questo errore potrebbe avere tre diverse cause: alcuni errori nel tema utilizzato, alcuni errori nel file functions.php o, infine, potrebbe essere causato da un plugin contenente alcuni errori.

Per risolvere il problema ci sono due strade: la prima consiste nel rintracciare dove si trova l’errore (nelle tre possibili cause qui sopra) oppure, la seconda strada, implica l’aggiunta di uno script che automaticamente “bypassa” gli errori ovunque essi siano.

Se scegli la prima strada non abbiamo altro da aggiungere, se invece scegliete la seconda, continua a leggere otre.

  1. Il primo passo da fare consiste nello scaricare questo file e scomprimerlo. Otterrai un file php.
  2. Carica il file php all’interno della cartella del tema WordPress del sito/blog utilizzando il tuo client ftp preferito. L’indirizzo ftp dove troverete il tema del vostro sito sarà simile a: /public_html/wp-content/themes/NOME-TEMA/.
  3. Una volta caricato il file PHP nella cartella del tema, bisognerà modificare il file functions.php (raggiungibile ad un indirizzo simile a: https://TUOSITO.IT/wp-admin/theme-editor.php?file=functions.php&theme=NOME-TEMA ). In alternativa è possibile raggiungere lo stesso percorso nel wp-admin > aspetto > editor del tema > functions.php. Bisognerà aggiungere include("spacefix.php"); subito dopo la prima riga <? Php nel file functions.php. Si otterrà una cosa simile a:
    <?php
    include("spacefix.php"); .

Assicurati di non modificare nient’altro all’interno del file functions.php a meno che non tu sappia cosa stai facendo. Assicurati inoltre di aver caricato il file spacefix.php nella stessa cartella in cui è presente function.php (la cartella del tema utilizzato).

Infine, salva le modifiche effettuate nel file functions.php dopo aver seguito tutti i passaggi qui sopra. A questo punto la sitemap.xml funzionerà, insieme a qualsiasi altro XML generato da WordPress e dai feed RSS. L’errore “on line 2 at column 6” o l’errore “on line 3 at column 6” non farà più confondere la sitemap.xml del sito WordPress.