stato whatsapp condividi solo con

Come condividere lo Stato di WhatsApp con una sola persona

Supponiamo che tu sia una persona riservata e timida, e immaginiamo che ci sia qualcosa che desideri mostrare (o dimostrare) a qualcuno di specifico. In questa situazione, potrebbe risultarti molto interessante la possibilità di condividere lo stato di WhatsApp solamente con un contatto.

In questa guida vedremo da vicino come condividere lo stato di WhatsApp con una sola persona e, cosa ancora più importante, cosa comporta questa operazione.

Perciò, se sei pronto, non perdiamo altro tempo e tuffiamoci subito in questa guida.

Come condividere lo stato di WhatsApp con una persona sola

Sia su Android che su iOS, se desideri condividere lo stato di WhatsApp solo con una persona, dovrai prima modificare le impostazioni sulla privacy dello stato. In questo modo potrai indicare il contatto con cui desideri condividere i contenuti in modo più mirato e privato, senza che gli altri ne siano a conoscenza.

Puoi portare a termine questa operazione solo su smartphone, tramite l’applicazione WhatsApp per Android e iOS. Da computer, sia che si parli di WhatsApp Desktop che di WhatsApp web, non è possibile gestire nessun aspetto della privacy degli stati. Di seguito vedremo nel dettaglio tutti i passaggi.

Android

stato whatsapp condividi solo con android

Se hai uno smartphone Android, apri l’app WhatsApp e premi sulla voce Aggiornamenti che trovi in alto nell’interfaccia dell’applicazione. Ora, premi i tre puntini verticali ⋮ in alto a destra di Stato e scegli Privacy dello stato dal piccolo menu che si apre.

Con la scheda Privacy dello stato aperta, premi sulla voce “Condividi con…“. Verrà visualizzata una lista dei tuoi contatti WhatsApp. Seleziona l’unica persona con cui desideri condividere lo stato e conferma premendo sulla spunta verde in basso a destra. Ecco fatto. Ora, quando pubblichi una foto, un video o una gif nel tuo stato stato, solo questa persona potrà vederlo.

Qualora un giorno volessi mostrare i tuoi stati a chiunque, ti basterà riattivarli. Per farlo, dovrai aprire la sezione Privacy dello stato e scegliere I miei contatti (per mostrarli a tutti) o I miei contatti eccetto (per mostrarli a tutti tranne che ad uno o più utenti designati da te).

iOS

stato whatsapp condividi solo con ios

Se hai un iPhone, puoi condividere lo stato WhatsApp con una persona sola aprendo l’app di messaggistica e premendo l’icona Aggiornamenti in basso a sinistra nella schermata principale. Da qui, premi sui tre puntini cerchiati ⋯ nell’angolo in alto a destra, poi su Privacy dello stato e scegli “Condividi solo con…” tra le opzioni messe a disposizione.

Ora non dovrai fare altro che sfogliare la rubrica e indicare l’unico utente con cui vuoi condividere il tuo stato. Fatto questo, premi su Fatto in alto a destra per dare conferma e tornare indietro nelle impostazioni. Ora sei pronto per caricare il tuo aggiornamento di stato “riservato”, che sarete in grado di vedere solo tu e l’altra persona.

Qualora un giorno cambiassi idea, sappi che puoi riattivare gli stati, rendendoli visibili per tutti, con estrema semplicità. Ti basterà tornare nella sezione Privacy dello stato e scegliere I miei contatti o I miei contatti eccetto, in base alle tue necessità.

Se condivido lo stato di WhatsApp solo con una persona, se ne accorge?

Senza troppi giri di parole, la risposta a questa domanda è no. La persona con cui condividi lo stato non si può rendere conto che si tratta di uno stato “su misura” per lei. Tuttavia, c’è qualcosa a cui devi prestare attenzione.

Infatti, le basterà chiedere ad un amico in comune se vede i tuoi aggiornamenti di stato per capire che qualcosa non torna.

Quindi, se vuoi mantenere la condivisione del tuo stato riservato e non rischiare di essere scoperto, è importante fare attenzione a non suscitare sospetti. In alternativa, puoi eliminare lo stato dopo che l’ha persona che ti interessa l’ha visto, senza aspettare la scadenza del contenuto stesso (24 ore). Per farlo, accedi nella sezione Stato e premi sulla dicitura Il mio stato. Ora, se hai un iPhone, fai uno swipe verso sinistra sullo stato da eliminare, in modo da attivare il comando Elimina. Se hai un Android, premi sui tre puntini verticali in alto a destra e scegli Elimina dal menu a comparsa. Una volta fatto ciò, il tuo stato verrà eliminato.

Conclusioni

Condividere lo stato di WhatsApp con una sola persona può essere un’opzione molto interessante per coloro che desiderano mantenere una certa discrezione e riservatezza. Sia che tu voglia mostrare qualcosa di speciale o dimostrare qualcosa a una persona specifica, ricordati di questa possibilità la prossima volta che vuoi caricare un nuovo aggiornamento di stato.

Ricorda solo che questa funzione è da attivare prima di condividere lo stato e che si tratta di un’esclusiva disponibile solo sull’app WhatsApp per smartphone e non su WhatsApp Desktop o WhatsApp web.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.