errore instagram

Come capire se ti hanno hackerato Instagram

Hai notato attività sospette sul tuo account Instagram? Accessi di cui non sai nulla o foto che non ti appartengono nella griglia del tuo profilo? Bhe, ci dispiace dirtelo ma potrebbero averti hackerato Instagram. Ma prima di farti prendere dal panico, sappi che esistono una serie di controlli per capire se i tuoi sospetti sono fondati o meno.

Nelle righe a seguire vedremo nel dettaglio come capire se ti hanno hackerato Instagram. In particolare, esamineremo quali segnali identificato un potenziale attacco.

Oltre a questo, ti indicheremo come recuperare il tuo profilo e quali misure adottare per proteggere il tuo account in futuro. Perciò, se sei pronto, mettiti comodo e iniziamo.

Come capire se ti hanno hackerato Instagram

Se temi che il tuo account Instagram sia stato violato, ci sono alcuni segnali rivelatori da tenere d’occhio. In primo luogo, se improvvisamente ti trovi disconnesso dal tuo account senza aver effettuato tu stesso il logout e non riesci a rientrare nonostante tu abbia digitato i dati corretti, questo potrebbe essere un segno che qualcun altro ha avuto accesso al tuo account. Allo stesso modo, se noti delle modifiche alle informazioni o alle impostazioni del tuo profilo senza averle apportate tu stesso, questo è un altro segnale di allarme. Potresti anche ricevere notifiche su post o messaggi che non hai creato o inviato. Se si verifica una di queste situazioni, è importante agire rapidamente e cambiare la password il prima possibile per evitare ulteriori accessi non autorizzati.

Di seguito vedremo nel dettaglio come capire se ti hanno hackerato Instagram, ovvero quali controlli portare a termine per confermare o smentire una violazione sul tuo account.

Richiesta di cambio password che non hai fatto

Se improvvisamente non riesci ad accedere al tuo account Instagram e ricevi una mail da security@mail.instagram.com che ti comunica che il tuo indirizzo email è stato modificato, significa che qualcuno è riuscito ad entrare nel tuo account e sta tentando in tutto i modi di escluderti dall’accesso. Nella migliore delle ipotesi, puoi ancora bloccare l’hacker e riprenderti immediatamente il tuo account. Come? Premi l’opzione Proteggi il mio account presente nella mail e segui le istruzioni a display.

Se ormai è troppo tardi, dovrai richiedere un link d’accesso o un codice di sicurezza e tentare così il recupero. Non ti preoccupare, Instagram è piuttosto attenta a seguire i suoi utenti che riscontrano problemi, perciò verrai guidato alla richiesta direttamente nella mail.

Se non trovi dove richiedere un link d’accesso o codice, puoi farlo direttamente dalla pagina dedicata, come ti spiegheremo più in là nell’articolo.

Messaggio Instagram “Tentativo sospetto di accesso”

Un importante segnale che può farti capire che ti hanno hackerato Instagram è l’arrivo del messaggio “Abbiamo rilevato un tentativo di accesso insolito” via notifica o per mail da parte del social network.

instagram tentativo di accesso insolito

Il messaggio Instagram “Tentativo di accesso insolito” è un avviso che ti informa che qualcuno sta cercando di accedere al tuo account Instagram da un luogo o da un dispositivo sconosciuto. E, a meno che tu non stia utilizzando un nuovo computer o smartphone oppure una VPN per connetterti al social network, è probabile che si riferisca ad un reale tentativo di rubarti l’account.

Nella schermata di avviso troverai anche la posizione geografica approssimativa della login. Se sei certo di non essere stato tu, premi sull’opzione “Non ero io” presente al fondo della schermata e segui le istruzioni di Instagram. Se il tentativo proviene da te, tocca “Ero io” e scegli come ricevere il codice di verifica.

Cerca anomalie negli accessi

Se non hai ricevuto nessun avviso da Instagram, puoi comunque verificare chi è entrato nel tuo account grazie alla sezione “Sicurezza” presente nel menu delle impostazioni dell’app. Qui potrai visualizzare l’elenco delle sessioni attive o recenti e chiudere quelle che non riconosci.

Inizia quindi ad aprire l’app Instagram sul tuo smartphone e tocca l’icona del profilo in basso a destra. Premi ora sull’icona del menu (☰) e scegli la voce Impostazioni. Entra in Sicurezza, tocca la voce Attività di accesso e analizza tutti i luoghi presenti nell’elenco Dispositivi da cui hai effettuato l’accesso (su Android) o Luogo da cui hai effettuato l’accesso (su iOS). Se tra questi ce n’è uno che non riconosci, premi prima sui tre puntini (⋯) posti in corrispondenza e poi su Esci. La sessione verrà immediatamente disconnessa.

instagram app accessi recenti

Cambia poi la password premendo sulla voce suggerita o seguendo i passaggi presenti al fondo di questa guida.

Controlla le attività dell’account

Oltre ai messaggi di sicurezza ufficiali di Instagram e l’analisi delle sessioni attive, un altro segnale di avviso che può farti capire se ti hanno hackerato Instagram è osservare il tuo account e le interazioni del tuo profilo.

Se noti attività sospette come follower che non conosci, foto o storie di cui non sai nulla o commenti che non hai pubblicato tu, il tuo account potrebbe essere stato hackerato.

Per verificare l’attività del tuo account, puoi accedere alla sezione “La tua attività” nel menu delle impostazioni dell’app, oppure puoi effettuare un controllo manualmente.

La prima opzione è decisamente più semplice perché fornisce una serie di resoconti dettagliati delle tue attività recenti. Ma se l’hacker ti ha bloccato fuori dal tuo account, la seconda potrebbe essere l’unica scelta possibile.

Accedi alla sezione La tua attività Instagram

Se ti interessa la prima soluzione, avvia l’app Instagram sul tuo iPhone o telefono Android, tocca l’icona del tuo profilo in basso a destra, premi sull’icona del menu (☰) e seleziona l’opzione La tua attività. Davanti a te appariranno tutta una serie di attività svolte dal tuo profilo: Tempo trascorso, Foto e video, Interazioni, Cronologia account, Ricerche recenti, Link che hai visitato, Archiviati, Eliminati di recente e Scarica le tue informazioni. Entra nella sezione che ti interessa per cercare incongruenze con il tuo utilizzo del social network.

instagram app la tua attività

Controlla manualmente le attività del tuo account Instagram

Come anticipato, puoi effettuare un controllo sulle attività recenti del tuo account anche manualmente. Per farlo, controlla la griglia foto del tuo profilo, la lista dei seguiti, le storie attive e, cosa forse più importante, i messaggi (DM).

Chi ruba gli account è solito usare la rete di contatti della vittima per inviare messaggi di spam o lanciare altri tentativi di phishing.

Se non hai più accesso al tuo IG, puoi chiedere ad un amico di controllare il tuo profilo alla ricerca di foto, storie, reels e altri contenuti sospetti.

Cosa fare se ti hanno hackerato Instagram

Riprendere il controllo del tuo account Instagram hackerato è più semplice di quanto pensi. Tutto quello che dovrai fare è cambiare la password. Se non hai più modo di entrare nel tuo account, puoi richiedere un link d’accesso ad Instagram.

Cambia password o richiedi un link d’accesso

Dopo aver confermato la violazione, la prima cosa da fare è cambiare la password del tuo Instagram. Se hai ancora accesso al tuo profilo, puoi farlo direttamente dall’app andando nel tuo profilo > menu ☰ > Impostazioni > SicurezzaPassword. Ora digita nel primo campo la password attuale e nei due restanti campi quella nuova.

Se non puoi accedere al tuo Instagram, puoi richiedere il cambio password e il recupero dell’account tramite la pagina instagram.com/hacked. Una volta aperta, troverai una domanda: Perché non riesci ad accedere al tuo account? Metti la spunta sulla prima voce “Il mio account è stato hackerato“, premi su Avanti e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo. Nel giro di poco, riuscirai a cambiare la password al tuo Instagram grazie ad un link d’accesso che ti fornirà il social stesso via email o per SMS.

instagram recuperare account hackerato

In alternativa, puoi scrivere una mail all’assistenza all’indirizzo support@instagram.com e da qui richiedere un link di accesso o codice di sicurezza per cambiare password e riprendere il controllo del tuo account.

Blocca le app di terzi parti sospette

Se puoi ancora entrare nel tuo IG, revoca l’accesso a tutti i bot automatici o app di terze parti. Per farlo, apri Instagram da PC, entra nelle impostazioni profilo (icona ingranaggio), premi su App autorizzate e revoca tutti i permessi a siti o applicazioni bot.

Disconnetti tutte le sessioni registrate

Come visto in alcuni paragrafi più sopra, Instagram registra tutti dispositivi che accedono al tuo account. Recati nella lista con il report completo e disconnetti uno ad uno tutti gli accessi rilevati. Ovviamente questo ti sarà possibile solo se hai ancora il controllo del tuo account.

Attiva l’autenticazione a due fattori

Se pensi che il tuo account sia stato hackerato o che qualcuno abbia provato ad entrare nel tuo Instagram, ma riesci ancora ad effettuare l’accesso, attiva la verifica a due fattori per proteggere il to account.

Conclusioni

Ora sai come capire se ti hanno hackerato su Instagram. In futuro, ricorda di tenere al sicuro il tuo account e i tuoi dati, mettendo in pratica alcuni semplici accorgimenti: attiva la verifica a due fattori, non comunicare mail la tua password, scegli una chiave sicura, difficile da indovinare e ricordati di cambiarla spesso. Oltre a questo, tieniti alla larga da servizi terzi o app bot e controlla ogni link che ritieni sospetto.

Prima di salutarci, potrebbe tornarti utile leggere le risposte alle domande più frequenti ⬇️

Domande Frequenti

instagram bloccato

Come posso sapere se il mio account Instagram è stato hackerato? Se hai ricevuto un’email da security@mail.instagram.com che ti comunica che il tuo indirizzo email è stato modificato, se hai ricevuto un messaggio di tentativo di accesso sospetto o se noti anomali nel tuo profilo (foto, reel e video che non hai caricato), potrebbero averti hackerato l’account.

Come posso bloccare un hacker che ha preso il mio Instagram? Come avrai capito, più agisci velocemente, meglio è. Se hai ricevuto avvisi ufficiali da Instagram dove ti viene notificato un’azione o login sospetti, segnala al social che si tratta di azioni non intraprese da te. In ogni caso, cambiare la password bloccherà qualsiasi azione da parte dell’hacker.

Posso recuperare il controllo del mio account Instagram una volta che è stato hackerato? Puoi recuperare il tuo account Instagram togliendo l’accesso a tutti i dispositivi registrati e cambiando la password. Se non riesci a cambiare la password nel modo tradizionale (perché non riesci più ad entrare nel tuo account), dovrai richiedere un link di login o un codice di sicurezza a Instagram. Potrebbe essere necessario fornire alcune informazioni personali per dimostrare la tua identità e dimostrare che sei il legittimo proprietario dell’account.

Come hanno fatto a scoprire la mia password? Potresti aver scelto una chiave molto banale o, cosa ancora più probabile, potresti aver cliccato su link sospetti o aver ceduto ad applicazioni e servizi di terze parti (es. bot per aumentare i follower) il permesso di entrare nel tuo account.

Come mi proteggo da attacchi futuri? Cambia spesso la password e non riferirla a nessuno. Scegline una forte, non banale o facile da indovinare. Potrebbe darti una mano avere un gestore password. Inoltre, potrebbe essere utile anche attivare l’autenticazione a due fattori per aumentare la sicurezza del tuo account in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.