nokia smartphone

Come cambiare tasti screenshot su Android

In questo articolo vi mostreremo come cambiare la combinazione di tasti per effettuare uno screenshot su smartphone Android.

Esistono metodi differenti per catturare screenshot e tutto dipende dalla marca del telefono. Ad esempio, sugli smartphone Xiaomi basta far scorrere tre dita sullo schermo, sui Samsung bisogna premere il tasto “volume meno” insieme al tasto di accensione. Se spesso vi ritrovate con le mani occupate, odierete dover premere due tasti o posare il telefono su una superficie per poter attivare lo screenshot a tre dita. In questo articolo vi mostreremo come cambiare i tasti assegnati al comando screenshot per poter scegliere la combinazione più adatta a voi e alle vostre esigenze.

Nota: i passaggi qui sotto valgono per smartphone aggiornati ad Android 10.

Come impostare tasti per screenshot

1. Prendete il vostro smartphone e recatevi nelle impostazioni;

2. Da qui, cercate la voce Gesture e funzioni personalizzate o Impostazioni Aggiuntive (la dicitura cambia in base alla marca dello smartphone);

3. Premere su Screenshots o Collegamento Tasti > Cattura screenshot;

A questo punto davanti a voi si presenteranno diverse opzioni:

  • Trascina in basso con 3 dita
  • Premi a lungo il tasto Home
  • Premi a lungo il tasto Menu
  • Premi a lungo il tasto Indietro
  • Accensione + Home
  • Accensione + Menu
  • Accensione + Indietro
  • Nessuno

Premete sull’opzione che preferite per attivarla.

Nota: su alcuni smartphone è possibile solo scegliere tra il metodo Accensione + Home o quello con tre dita.

Catturare screenshot con assistente vocale

Se avete attivato l’assistente vocale del vostro smartphone, come Bixby per i Samsung o Google Assistant per gli altri dispositivi Android, potete fare screenshot con un comando vocale:

Basterà pronunciare il comando: “Hey Bixby, fai uno screenshot” oppure “Ok Google, fai uno screenshot“.

Catturare screenshot tramite PC

Con Tenorshare Phone Mirror, è possibile eseguire il mirroring del proprio telefono Android sul computer e utilizzare la tastiera e il mouse per controllarlo. In questo modo, è possibile acquisire screenshot direttamente dal PC senza la necessità di trasferirli dal telefono.

Ecco come procedere con questo metodo:

  1. Scarica e installa Tenorshare Phone Mirror sul computer Windows o macOS e collega il telefono seguendo le istruzioni sullo schermo.
  2. Una volta connesso il telefono, clicca sul tasto mirror.
  3. Ora la schermata di Android verrà visualizzata sul PC. Per fare uno screenshot, cerca il menu situato sul lato destro e premi il tasto corrispondente allo screenshot.
  4. Cliccando due volte sullo screenshot aprirai la cartella di destinazione dell’immagine salvata.

Conclusioni

Una volta scelto il metodo che più si addice alle vostre comodità, tenetevi pronti a catturare tutte le cose interessanti che passeranno sul vostro schermo: stati WhatsApp di amici, conversazioni e molto altro ancora.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.