cambiare paese google play store

Se sei un utente di Android, probabilmente utilizzi Play Store per scaricare le tue app preferite. Ma cosa succede se ti trovi all’estero o vuoi accedere alle app disponibili solo in altri Paesi? In questi casi, devi cambiare il Paese su Play Store. In questa guida ti spiegheremo come fare.

Ci sono diverse ragioni per cui potresti voler cambiare Paese su Play Store. Il motivo più ovvio è il cambio effettivo di nazione, ma esistono diverse altre ragioni. Molti utenti ricorrono a questo escamotage per avere accesso ad app disponibili solo in alcune parti del mondo. Ad esempio, un’app di streaming potrebbe essere disponibile solo negli Stati Uniti o in alcuni Paesi europei. Cambiando Paese su Play Store, potresti avere accesso a queste app e ai loro contenuti. Inoltre, il prezzo delle app può variare a seconda del Paese in cui ti trovi. Cambiando Paese su Play Store, potresti avere accesso a prezzi più convenienti per le app che desideri.

Qualunque sia la motivazione che ti spinge a farlo, sappi che cambiare Paese sul Google Play Store non è affatto un’operazione complicata. Tuttavia, ci sono diversi punti da tenere in considerazione prima di intraprendere questa modifica. Prosegui oltre nella lettura per scoprire tutti i dettagli.

Cosa fare prima di cambiare Paese su Play Store

Prima di tutto, è importante sapere che non tutti i Paesi sono supportati da Google Play Store. Inoltre, il cambio di Paese può comportare la perdita di alcuni dati, come la cronologia degli acquisti e le recensioni dei prodotti. Per evitare questo problema, è consigliabile effettuare un backup dei dati prima di procedere con il cambio di Paese.

È importante sapere anche che il cambio di Paese su Play Store può comportare la perdita di alcune app o l’impossibilità di installarle. Questo perché alcune app sono disponibili solo in determinati Paesi e non possono essere scaricate da altri mercati. Oltre a questo, alcune app potrebbero richiedere un account Google del Paese in cui sono disponibili.

Per effettuare il cambio di Paese sul Play Store, è necessario avere un account Google Play Store attivo e aggiornato. Inoltre, è necessario disporre di una carta di credito o di un metodo di pagamento valido nel Paese in cui si vuole effettuare il cambio.

Prima di iniziare, è importante sapere che cambiare il Paese su Play Store comporta alcune conseguenze. Ad esempio, se hai credito residuo sul tuo account Google Play, dovrai utilizzarlo prima di effettuare il cambio. Infine, tieni conto che puoi modificare il Paese associato allo store solo una volta all’anno.

Detto questo, ecco come cambiare Paese su Play Store.

Come cambiare Paese su Play Store

cambiare paese google play store

  1. Apri l’app Google Play Store sul dispositivo Android.
  2. In alto a destra, premi sull’icona del profilo.
  3. Recati in Impostazioni > Generali > Preferenze account e dispositivo > Paese e profili.
  4. Scegli il Paese in cui vuoi aggiungere un account.
  5. Segui le istruzioni sullo schermo per aggiungere un metodo di pagamento per quel Paese.

Nota: l’aggiornamento del tuo profilo può richiedere fino a 48 ore.

Domande Frequenti

domande

Perché dovrei cambiare il mio Paese sul Play Store?

Ci sono diversi motivi per cui potresti voler cambiare il tuo Paese sul Play Store. Ad esempio, potresti essere in vacanza o trasferirti in un altro Paese e voler accedere alle applicazioni disponibili solo in quel Paese. Inoltre, alcune applicazioni potrebbero essere disponibili solo in determinati Paesi a causa di restrizioni legali o di licenze.

Perché non trovo l’opzione per cambiare Paese sul Play Store?

Se non trovi questa opzione potrebbe essere perché:

  • Hai cambiato il paese nell’ultimo anno.
  • Al momento non ti trovi in un nuovo paese. Il paese viene determinato in base al tuo indirizzo IP.
  • Condividi una Raccolta di famiglia di Google Play.

Posso cambiare Paese sul Play Store se ho il saldo negativo?

No, non puoi cambiare il tuo Paese sul Play Store se hai un saldo negativo sul tuo account Google Play o se hai effettuato un acquisto negli ultimi 12 mesi.

Posso cambiare il mio Paese sul Play Store senza una carta di credito?

Per modificare il Paese sul Play Store devi fornire una carta di credito valida. In alternativa, se il Paese indicato è compatibile, puoi usare PayPal come metodo di pagamento. È necessario indicare un metodo di pagamento affinché Google possa verificare la tua identità e la tua posizione per garantirti il diritto di accedere alle applicazioni disponibili in quel Paese.

Cosa succede ai miei acquisti se cambio il mio Paese sul Play Store?

Se cambi il tuo Paese sul Play Store, tutti i tuoi acquisti precedenti rimarranno associati al tuo account Google Play e saranno ancora disponibili. Tuttavia, non sarai in grado di effettuare nuovi acquisti con la tua carta di credito esistente se non è valida nel nuovo Paese.

Devo pagare le tasse se cambio il mio Paese sul Play Store?

Sì, se cambi il tuo Paese sul Play Store, dovrai pagare le tasse applicabili nel nuovo Paese. Questo perché Google deve rispettare le leggi fiscali locali e raccogliere le tasse per conto del governo locale.

Posso tornare al mio vecchio Paese sul Play Store?

Sì, puoi tornare al tuo vecchio Paese sul Play Store, ma devi aspettare almeno un anno dopo l’ultimo cambio di Paese.

Conclusioni

In conclusione, cambiare il Paese su Play Store è un’operazione abbastanza semplice, ma che comporta alcune conseguenze. Ricorda di utilizzare il credito residuo prima di effettuare il cambio e di aggiornare le informazioni di pagamento con i dati relativi al nuovo Paese selezionato. In questo modo potrai accedere alle app disponibili solo in quel Paese e usufruire di una maggiore scelta.