bing wallpaper windows

Ecco come impostare i wallpaper di Bing su Computer Windows.

Microsoft ha rilasciato una piccola app chiamata “Bing Wallpaper” che permette di cambiare, a rotazione giornaliera, lo sfondo del desktop con le immagini che solitamente si trovano su Bing. Ecco come e dove scaricare questa risorsa Microsoft.

Sfondi Bing sul Computer

A tutti sarà capitato di aprire bing e di rimanere affascinati da una delle tantissime immagini di sfondo che generalmente raffigurano paesaggi, panoramiche e vedute suggestive.

Da ora, grazie ad uno strumento ufficiale rilasciato da Microsoft, è possibile impostare queste foto come sfondo del computer. Non si tratta però di una semplice raccolta di immagini, infatti, l’app modifica lo sfondo quotidianamente mostrandovi un nuovo posto ogni giorno e tramite la semplice scheda informativa è possibile persino scoprire dov’è stata scattata la foto e da chi.

bing sfondo wallpaper windows

Se lo sfondo che Microsoft ha scelto per voi non vi piace, potete sempre cambiarlo tramite il piccolo specchietto che si posizionerà nella barra delle applicazioni. Ogni giorno avrete a disposizione ben 7 diversi sfondi tra cui scegliere.

Nota: Se non volete scaricare nessun programma, provate uno di questi due siti dove all’interno troverete tutti gli sfondi Bing di oggi e l’archivio dei giorni e mesi scorsi.

Come scaricare Bing Wallpaper sul PC

Microsoft ha dedicato un’intera pagina a questa app capace di portarvi ogni giorno in un posto nuovo. La pagina in questione è raggiungibile cliccando qui.

Come potrete notare cliccando sul link appena fornito, tutto quello che bisogna fare è semplicemente scaricare l’app di Microsoft cliccando sui tasti “Installa Now” o “Get it Now” sparsi per la pagina. Una volta scaricata l’app dovrete eseguirla, ovvero avviarla cliccandoci sopra. Seguite la procedura guidata fino ad arrivare a cliccare sul tasto “Fine” o “Finish“.

Nota: l’uso dell’app BingWallpaper non è vincolato all’utilizzo di Bing Search dunque non è obbligatorio impostare bing come motore di ricerca predefinito.

L’applicazione ora si troverà nella barra delle applicazioni. Come anticipato sopra, se uno sfondo vi colpisce particolarmente, cliccate sull’icona dell’app per scoprire di che luogo del mondo si tratta e chi è il fotografo che ha realizzato lo scatto. Sempre tramite questa piccola finestrella potrete anche scegliere di cambiare lo sfondo in uso con altri 6 selezionati giornalmente.

Potrebbe interessarti: su Windows 11 puoi attivare gli sfondi di Bing attivando un’impostazione di sistema.