microsoft word

Come attivare salvataggio automatico Word

La funzionalità di salvataggio automatico nelle app di Office è disponibile solo per gli utenti di Office 365. Tuttavia, gli utenti che lavorano offline e non dispongono di questo abbonamento possono fare affidamento sulla funzionalità di salvataggio automatico per raggiungere un risultato simile.

Nelle righe a seguire vedremo come attivare il salvataggio automatico Word, così da prevenire la perdita di dati in caso di problemi tecnici. Inoltre, vedremo anche come poter recuperare senza difficoltà un lavoro qualora qualcosa andasse storto durante l’elaborazione del testo.

Sei sei pronto per cominciare, leggi oltre.

Prima di iniziare: cos’è il salvataggio automatico e chi può usarlo?

Il salvataggio automatico in Word è uno strumento utile che permette di salvare automaticamente il lavoro svolto su un documento in modo da non perdere le modifiche effettuate in caso di errori, intoppi o improvvisi problemi tecnici. Questo strumento è particolarmente utile quando si sta lavorando su un documento importante o molto esteso.

È una funzione disponibile di default per tutti gli utenti abbonati a Office 365. Infatti, per questi utenti la funzione è già attiva su Word, Excel e PowerPoint. Per tutti gli altri, esiste una funzione simile che può essere attivata o disattivata nelle Opzioni del programma.

Come attivare il salvataggio automatico Word (Office 365)

Se utilizzi Office 365, la funzione di salvataggio automatico per Word (e per le altre app compatibili incluse nella suite Office) è inclusa nel tuo abbonamento. È attiva di default e provvederà a salvare automaticamente, ogni pochi secondi, il tuo documento mentre lavori.

In alto a sinistra nella barra degli strumenti dell’app puoi vedere l’interruttore Salvataggio automatico. Se è “acceso” e accompagnato dalla scritta Attivo, significa che il salvataggio automatico è attivo. Qualora lo avessi disattivato erroneamente, l’interruttore risulterà spento e accompagnato dalla scritta Disattivato. Cliccaci sopra per attivarlo.

Come attivare il salvataggio automatico Word

Per attivare il salvataggio automatico Word ti basterà impostare un intervallo di tempo per il salvataggio e assicurarti che la funzione “Salva automaticamente se chiudo senza salvare” presente nelle Opzioni sia attiva.

I passaggi qui di seguito fanno riferimento specifico a Word, ma puoi usarli per attivare il salvataggio automatico in una qualsiasi app di Office.

Apri un documento su Word dal tuo computer Windows o Mac, fai click su File in alto a sinistra e spostati su Opzioni. Clicca su Salvataggio nella colonna di sinistra nella nuova finestra che appare. Qui, per attivare il salvataggio automatico, dovrai spuntare l’opzione “Salva informazioni di salvataggio automatico ogni” e impostare l’intervallo desiderato (es. ogni 10 minuti). Quindi, assicurarti che la voce “Mantieni l’ultima versione ripristinata automaticamente se si chiude senza salvare” sia spuntata. Premi su Ok al fondo della finestra e il gioco è fatto.

salvataggio automatico word

Come recuperare documento Word

Qualora avessi bisogno di recuperare un salvataggio di un documento Word, ti basterà andare nel percorso indicato in “Percorso file salvataggio automatico” che, per impostazione automatica, si trova in C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Roaming\Microsoft\Word o C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Local\Microsoft\Office\UnsavedFiles. Qui dovrai cercare un file di backup con l’estensione “.wbk” o “.asd”.

Se vuoi recuperare un documento Word non salvato, puoi recuperarlo aprendo Word e selezionando Informazioni > file > Gestisci documento > Recuperare documenti non salvati.

Un altro modo semplice per recuperare i file Word è riavviare il programma. Ad ogni apertura, infatti, Word avvia una ricerca per i file di salvataggio automatico. Se ne viene trovato uno, troverai un avviso che ti chiede se intendi ripristinare il documento.

Conclusioni

Il salvataggio automatico in Word è uno strumento molto utile che consente di salvare automaticamente il documento in modo regolare durante la modifica, prevenendo la perdita di dati in caso di problemi tecnici. Se lavori spesso con questo elaboratore di testi firmato Microsoft, ricordati di attivare questa funzione.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016 - 2024 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.