google chrome

Effettuando una ricerca su Chrome con Google come motore di ricerca predefinito vi ritrovate su Bing? Si tratta di un problema piuttosto comune risolvibile in pochissimi passaggi.

A seguito di qualche aggiornamento, Google Chrome potrebbe “confondersi” e mostrarvi ogni ricerca effettuata dalla barra degli indirizzi su Bing, anche se nelle impostazioni è indicato Google search come motore di ricerca preferito.

Altre volte, invece, è Bing stessa a installare un componente dedicato al “dirottamento” delle ricerche approfittando di un vostro accesso. Non ci credete? Entrate nella vostra cronologia (su Chrome: menu ⁝ > Cronologia) e prendetevi del tempo per sfogliare la vostra navigazione degli ultimi 2-3 giorni. Sicuramente nell’elenco comparirà una vostra ricerca su Bing: è in quel momento che il motore di ricerca di Microsoft ha attuato il suo piano, andando a sostituire Bing a Chrome per le ricerche effettuate dalla barra degli indirizzi.

Questo fastidioso problema può manifestarsi sia su Computer Windows che su Mac ma non preoccupatevi: non si tratta né di un virus né di un errore grave. Tutto si risolve in pochi e semplici passaggi.

Come risolvere problema redirect ricerca Google a Bing

Se ad ogni ricerca venite dirottati su Bing, potete porvi rimedio semplicemente seguendo questi semplici passaggi:

1. aprite Chrome ed entrate sul menu (tre puntini come questi ⁝);

2. cliccate su Impostazioni;

3. nella colonna di sinistra, cliccate su Motore di ricerca;

4. nella sezione di destra troverete il riquadro “Motore di ricerca”, cliccate su “Google” accanto a “Motore di ricerca utilizzato nella barra degli indirizzi”;

google chrome ricerche dirottate da google a bing

5. scegliete un motore di ricerca diverso da Google (es: DuckDuckGo);

6. effettuate ora una ricerca tramite la barra degli indirizzi, andrà benissimo una ricerca qualsiasi (es: ricetta carbonara);

7. ritornate in menu (⁝) > Impostazioni > Motore di ricerca e sostituite DuckDuckGo con Google alla dicitura “Motore di ricerca utilizzato nella barra degli indirizzi”;

8. chiudete tutto e provate a fare una ricerca direttamente dalla barra degli indirizzi. Tutto sarà tornato alla normalità.

State continuando a riscontrare qualche problema? Lasciate un commento qui sotto!