netflix apple iphone

L’applicazione Netflix sul tuo smartphone continua a bloccarsi? In questo articolo ti mostreremo come risolvere i problemi Netflix: bloccato, che va a scatti o che si chiude improvvisamente.

L’app Netflix permette a chiunque di portarsi sempre con sé serie tv, film, documentari e cartoni. L’applicazione attualmente conta un numero di download davvero impressionante: più di 2 000 000 000.

canali per vedere film e serie tv gratis

Seppure ben realizzata, l’app Netflix non è immune ad alcuni problemi e oggi vedremo come risolverne un paio. Nello specifico, nelle righe a seguire andremo a vedere come risolvere i problemi che portano il blocco dell’app che addirittura potrebbe arrivare a chiudersi improvvisamente.

Netflix si blocca: come risolvere i problemi più frequenti

Nota: i passaggi seguenti si riferiscono ad entrambi i sistemi operativi mobili più diffusi: iOS e Android.

1. Controlla la connessione

Sembra una banalità ed è la dritta che sicuramente troverai più inutile ma tu, per toglierti davvero tutti i dubbi, segui il nostro consiglio e controlla la connessione andando nelle impostazioni. Da qui recati in WiFi o connessione dati e accertati che la connessione sia attiva.

Dopodiché, se sei connesso alla rete WiFi, potresti riscontrare problemi come il blocco dell’app o Netflix che va a scatti se più utenti sono connessi contemporaneamente o se stai scaricando giochi o file pesanti. Ad esempio, se la tua PlayStation o Xbox sta scaricando un contenuto, potrebbero esserci dei seri rallentamenti per tutti gli altri dispositivi connessi alla stessa rete.

Se non sei connesso al WiFi, controlla che nel punto in cui ti trovi ci sia una buona copertura. Per toglierti tutti i dubbi puoi effettuare uno speed test direttamente dall’app Netflix recandoti in Altro (☰) > Impostazioni App > Test di velocità internet.

netflix test velocità

Accertati, inoltre, di non aver esaurito i giga compresi nel tuo piano tariffario.

2. Aggiorna l’app

Quando Netflix non funziona, una delle cause più frequenti è la versione obsoleta dell’app. Per questo motivo, tenere l’app aggiornata è importante. Assicurati di non avere aggiornamenti in sospeso prima di provare altre soluzioni.

3. Controlla la qualità dello streaming

Se hai impostato una qualità troppo alta, il tuo smartphone potrebbe bloccarsi o andare a scatti nel tentativo di caricare il contenuto nella qualità scelta da te. Il nostro consiglio è quello di impostare la qualità dello streaming su “automatica” e quindi variabile, in base alla potenza e stabilità della connessione del momento. Ecco come fare:

Apri l’app Netflix, premi sull’icona Altro (le tre linee simili a queste ☰) > Impostazioni App > Consumo dati cellulare. In questa sezione dovrai scegliere la voce Automatico.

In questo modo eviterai ulteriori problemi Netflix.

4. Controlla la qualità del download

Come per il punto precedente, anche la qualità del download potrebbe influire sulle prestazioni dell’app Netflix. Recati dunque in Altro (le tre linee simili a queste ☰) > Impostazioni App > Qualità video. Qui, scegli la voce Standard.

5. Disattiva VPN e funzioni di risparmio dati o batteria

La VPN e le funzioni di risparmio energetico possono interferire con la riproduzione in streaming. Prova a disattivare la tua VPN o una di queste funzioni per tornare a vedere normalmente Netflix.

6. Ripristina Netflix

Se quanto suggerito fino ad ora non ha risolto i problemi Netflix, è giunto il momento di ripristinare l’app Netflix. Si tratta di un’operazione semplice ma bisogna tener conto del fatto che verranno cancellati tutti i contenuti scaricati sull’app. Di seguito ti mostriamo come procedere sia su iOS (iPhone e iPad) che su Android (Samsung, Motorola, Xiaomi, Sony, ecc.).

Android:
Le diciture e i passaggi possono differire leggermente ma in linea generale ti basterà andare in Impostazioni > App > Gestisci App e cercare l’app Netflix. Da qui, cliccare su Elimina Dati o Cancella dati.

iOS:
Apri le Impostazioni dell’iPhone e scorri fino a trovare l’app Netflix. Cliccaci sopra e nella nuova schermata che si aprirà accendi l’interruttore corrispondente a Reset.

7. Elimina l’app e reinstallala

Questa è quella che si potrebbe definire “l’ultima spiaggia”: disinstallare e reinstallare nuovamente l’app. Per cancellare l’app, ti basterà tenerla premuta su iPhone e iPad e cliccare poi la X che compare nell’angolo. Su Android, invece, dovrai entrare nelle impostazioni > app e scegliere la voce relativa (es. disinstalla app, gestisci app, ecc.).

Dopo aver eliminato l’app, installala nuovamente. Qui i link diretti:

Cosa fare se Netflix non funziona

In questo articolo ti abbiamo illustrato diverse soluzioni che dovrebbero risolvere i problemi di chiusura improvvisa dell’app e di Netflix che va a scatti o si blocca. Se stai continuando a riscontrare qualche problema, ti consigliamo di contattare direttamente in chat Netflix.