chromebook

Come effettuare un ripristino di fabbrica su Chromebook

Il ripristino alle impostazioni di fabbrica (noto anche come Powerwash) è una funzione dei Chromebook che riporta il dispositivo allo stato originario, come appena uscito dalla confezione. Questo può essere utile se hai problemi con il tuo Chromebook o se vuoi venderlo o regalarlo. Ecco come fare.

   



Per ripristinare un Chromebook, effettua un Powerwash andando in Impostazioni > Avanzate > Powerwash. In alternativa, dalla schermata di accesso, premi Ctrl+Alt+Maiusc+R > Riavvia > Powerwash.

Anche se ChromeOS non è complicato come Windows, macOS o altri sistemi operativi desktop, potresti comunque riscontrare problemi critici, come il blocco totale del Chromebook, per cui l’unica soluzione è un reset alle impostazioni di fabbrica.

   

Un altro motivo per cui potresti voler riportare allo stato di fabbrica il tuo dispositivo è se stai consegnando il tuo Chromebook a un nuovo proprietario e vuoi assicurarti che tutte le tue informazioni personali vengano rimosse in anticipo.

In entrambi questi scenari, quello che ti serve è un Powerwash Chromebook, una speciale funzione in grado di ripristinare ChromeOS allo stato di fabbrica.

Di seguito ti mostreremo come fare in due modi: direttamente dalle impostazioni e dalla schermata di accesso di ChromeOS.

   

⚠️ Ricordati che tutti i dati contenuti all’interno del Chromebook verranno eliminati. L’operazione è irreversibile.

Come ripristinare Chromebook dalle Impostazioni

Fai click sull’orologio nella barra delle applicazioni del tuo Chromebook per aprire il pannello impostazioni rapide. Premi sull’icona a forma di ingranaggio per accedere al menu Impostazioni di ChromeOS.

chromebook chromeos impostazioni rapide impostazioni

   

Ora scorri fino in fondo e fai click su Avanzate. Nella sezione “Ripristino delle impostazioni”, troverai una voce chiamata Powerwash. Premi su “Reimposta” per iniziare il ripristino del tuo Chromebook.

chromebook chromeos impostazioni ripristinare

Il Chromebook verrà ora riavviato e il processo di Powerwash verrà completato. Ti verrà chiesto di accedere con le credenziali del tuo account Google per iniziare a configurare il dispositivo appena ripristinato.

   

Se hai intenzione di vendere o regalare il dispositivo, ignora la richiesta di configurazione.

Come ripristinare il Chromebook dalla schermata di accesso

Invece di avviare il processo di Powerwash tramite l’interfaccia impostazioni di ChromeOS, puoi anche ripristinare il Chromebook dalla schermata di accesso. Questo ti tornerà particolarmente utile se il tuo dispositivo non riesce ad avviarsi correttamente, crasha subito dopo l’autenticazione o non ricordi più la password.

Ecco i passaggi dettagliati.

   

Nella schermata di accesso di ChromeOS e prima di autenticarti, premi la seguente scorciatoia da tastiera: Ctrl+Alt+Maiusc+R. Verrà visualizzata una finestra “Ripristina questo dispositivo Chrome”. Fai click su “Riavvia” per iniziare.

Il tuo Chromebook verrà riavviato. Al termine, dovresti vedere nella schermata di accesso una nuova finestra. Premi su “Powerwash“. Apparirà la finestra di dialogo che ti chiede di confermare il reset. Fai click su “Continua“.

Una volta completato, puoi accedere con il tuo account Google e seguire le istruzioni sullo schermo per configurare il Chromebook appena ripristinato o lasciare tutto così com’è (se lo stai vendendo o regalando).

   

Consulta la nostra sezione dedicata per altre guide sul mondo dei Chromebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.