apple macbook

Come aprire file RAR su Mac

Il formato RAR è utilizzato per comprimere e inviare file di grandi dimensioni in tutta semplicità. Viene principalmente adoperato con immagini e video, poiché li comprime in file di piccole dimensioni che possono essere gestiti e inviati con maggiore facilità su internet. Ecco tutte le soluzioni per aprire i file RAR su Mac.

Grazie agli algoritmi di compressione aggiuntivi, i file RAR sono più compatti dei file zip. Quindi, se scarichi file pesanti da internet come film, programmi o intere discografie, è più probabile che ti imbatta in un RAR piuttosto che in uno zip.

   

E se non sai come estrarre questi file sul tuo Mac, non ti preoccupare. Di seguito ti mettiamo a disposizione tutte le soluzioni per aprire file RAR su Mac in modo semplice e veloce.

Aprire file RAR Mac

A differenza dei file ZIP, macOS non ha la capacità nativa di aprire e decomprimere i file RAR. Ciò significa che devi rivolgerti al Mac App Store per scaricare un’app di terze parti o caricare il file RAR su un sito di decompressione online.

   

Di seguito analizzeremo tutte queste opzioni.

Utilizza un programma (app)

Per aprire file RAR su Mac, puoi utilizzare un’app specifica in questa operazione, come Keka o The Unarchiver.

Keka

keka macos

   

Keka, disponibile per il download dall’App Store o dal sito ufficiale, è l’app per la compressione e decompressione dei file RAR più completa che puoi installare sul tuo Mac. Consente non solo di aprire file RAR su macOS, ma anche di creare archivi nei formati più diffusi (7z, Zip, Tar, Dmg, Iso, ecc.). Supporta i file RAR5, consente di estrarre file specifici da un archivio e di proteggere gli archivi con una password.

Puoi scaricare Keka gratis dal sito ufficiale o dall’App Store al costo di 4,99€ (prezzo simbolico, per supportare lo sviluppo del programma).

Una volta scaricata, puoi procedere ad estrarre i file RAR con Keka. Per farlo, fai click destro sul file RAR, spostati sull’opzione Apri con e scegli Keka. In alternativa, fai doppio click sull’archivio RAR e prosegui premendo sul tasto Estrai. Keka penserà a tutto il resto.

   

🧐 Il doppio click non porta a nulla? Fai click destro su un qualsiasi RAR e clicca su Ottieni informazioni dal menu che si apre. Ora individua la sezione Apri con, seleziona Keka dal menu a tendina e clicca su Modifica tutti e poi su Continua per rendere effettiva la modifica.

The Unarchiver

the unarchiver

The Unarchiver è un’altra ottima app gratuita per aprire file RAR su Mac. Se ti piace il gestore (ed estrattore) di file zip integrato in macOS, adorerai la semplicità di The Unarchiver.

   

Per utilizzare questa soluzione, come prima cosa, dovrai scaricare l’app gratuitamente dall’App Store. Dopodiché ti basterà avviare il programma, selezionare l’archivio da estrarre e indicare la destinazione. Se lo desideri, puoi configurare il tuo Mac in modo da poter aprire file rar con The Unarchiver con due semplici click.

Per farlo, dovrai seguire i passaggi indicati qui sopra per Keka: fai click destro su un file RAR qualsiasi, premi su Ottieni informazioni > Apri con > The Unarchiver > Modifica tutti > Continua. Da ora in poi, due semplici click sul file RAR saranno sufficienti per aprire qualsiasi archivio sul tuo Mac.

Utilizza un webtool

Se non hai intenzione di installare un’app sul tuo Mac, sarai felice di scoprire che la rete offre diversi estrattori di file che svolgono tutto il lavoro online. Tra questi, il più affidabile e veloce è Extract.me.

   

⚠️ Nota: aprire file RAR online è un metodo meno sicuro rispetto all’utilizzo di programmi e app, questo perché stai cedendo il controllo dei tuoi file a una terza parte.

Extract.me

Per aprire RAR Mac online con questo metodo, basta aprire il sito Extract.me, caricare il file RAR, attendere che venga estratto e scaricare il file o i file estratti.

aprire file rar online extractme

Altri servizi online

Altri servizi per estrarre RAR online sono offerti da Unrar-Online.com, Ezyzip.com online.b1. Il funzionamento è al pari di quello visto sopra: carichi il file e attendi l’estrazione.

   

Conclusioni

Anche se il tuo Mac non dispone di un supporto integrato per i file RAR e la loro apertura, puoi facilmente superare l’ostacolo affidandoti ad un programma o ad un sito specializzato.

Altre guide sul mondo macOS le trovi nella nostra sezione dedicata.

Seguici su Google News, Feedly, Pinterest, Facebook, Twitter o Telegram per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sulla nostra pagina Facebook ScubiSconti e sul nostro canale Telegram ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.