spotify

Come scaricare Playlist Spotify

Scopri insieme a noi come scaricare playlist Spotify (senza convertirle prima in playlist YouTube) in modo semplice e veloce, da smartphone e da computer.

Se sei amante della musica, conoscerai senz’altro Spotify e il gran numero di brani che mette a disposizione. All’interno del suo vasto catalogo non mancano nemmeno le playlist per genere, mood, occasione e artista. E se ti stai chiedendo se esiste un modo per salvare le tue playlist preferite per ascoltarle offline come e quando vuoi, sappi che oggi è il tuo giorno fortunato: abbiamo messo insieme questa guida passo passo su come scaricare le playlist Spotify, senza il bisogno di convertirle, per aiutarti a raggiungere il tuo obbiettivo velocemente.

   

Come scaricare playlist Spotify

Per scaricare Playlist Spotify, dovrai procurarti il link della playlist (agendo da desktop o dall’app per smartphone), incollarlo sul sito spotify-downloader.com e scegliere se salvare una ad una le canzoni o scaricare un archivio zip con tutti i brani all’interno.

Ecco come fare nel dettaglio.

Recati su Spotify e copia il link della playlist. Da computer, apri il sito spotify.com, fai l’accesso e apri la raccolta che ti interessa. Ora copia l’URL che trovi in alto, nella barra degli indirizzi.

   

link playlist spotify

Da iPhone e smartphone Android, invece, apri l’app Spotify e cerca la playlist che ti interessa. Una volta individuata, premi sui tre puntini (⋮) > Condividi > Copia link.

link playlist spotify

   

Ora che ti sei procurato il link necessario, apri il sito spotify-downloader.com, incolla l’url appena copiato nel campo preposto e premi sul tasto Submit.

spotify downloader playlist

Puoi scaricare le singole canzoni che compongono la playlist premendo sul tasto Download posto in corrispondenza di ogni brano o premere sul tasto Download ZIP per scaricare in un’unica soluzione tutti i brani.

   

Se la tua Playlist è sostanziosa, ti consigliamo di scegliere la seconda opzione.

spotify downloader playlist

Ora la playlist Spotify verrà scaricata come archivio zip sul tuo computer, smartphone o tablet. Per accedere a tutte le canzoni, dovrai scompattare (estrarre) l’archivio seguendo una delle seguenti opzioni:

   
  • Online, puoi recarti sul sito extract.me da smartphone o computer, caricare il file zip della playlist e salvare manualmente i singoli file.
  • Da PC Windows, se hai installato WinRAR, premi col tasto destro sopra il file e scegli la voce Estrai in nomefile.
  • Da Mac puoi usare il gestore archivi integrato in macOS semplicemente cliccando due volte sul file zip per aprirlo ed estrarlo oppure puoi usare un’app gratuita come Keka.
  • Su iPhone, apri File, premi sopra all’archivio da estrarre, scegli la voce Anteprima contenuti. Questo ti permetterà di sfogliare i file all’interno dell’archivio e di estrarli salvandoli (singolarmente) sul tuo smartphone Apple.
  • Puoi usare un’app come Documents by Readdle su iOS o RAR su Android. Apri dall’app il file compresso da estrarre, scegli la voce Estrai e procedi a salvare i singoli file contenuti all’interno dell’archivio.

Ora sai come scaricare intere playlist Spotify in modo semplice e veloce, da computer, smartphone e tablet.

Qui trovi altre guide sul famoso servizio di streaming musicale svedese.


Disclaimer

   
  • I servizi non sono stati sviluppati da noi: in questo articolo ne facciamo semplicemente la recensione, come facciamo con ogni altro programma per PC Windows, Mac, smartphone e tablet Android e iOS.
  • Se usate una di queste applicazioni o uno di questi servizi per scaricare illegalmente giochi, programmi, applicazioni, film, musica, libri o qualsiasi altra cosa coperta da copyright, fatelo a vostro rischio e pericolo, assumendovi le responsabilità del caso.
  • Questo articolo punta esclusivamente ad informare dell’esistenza di queste app/servizi e ne promuove l’uso lecito.
  • Questo articolo non vuole in alcun modo invogliare l’utente a violare l’eventuale copyright dei contenuti, ma va inteso come una divulgazione di informazioni sul funzionamento di app/estensione/addon già presenti e disponibili online e facilmente individuabili con una semplice ricerca su Google.
  • Sconsigliamo vivamente l’uso di queste applicazioni o servizi per uso improprio.
Seguici su Google News, Feedly, Pinterest, Facebook, Twitter o Telegram per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sulla nostra pagina Facebook ScubiSconti e sul nostro canale Telegram ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.