apple iphone carica

Batteria iPhone si scarica senza usarlo? Ecco come rimediare

Il tuo iPhone sta iniziando a scaricarsi abbastanza velocemente, e la cosa più preoccupante è che lo fa anche quando non lo stai utilizzando? Se le cose stanno così, sappi che abbiamo più di una soluzione da proporti per riportare tutto alla normalità.

Batteria iPhone si scarica senza usarlo

Ci sono diversi fattori che possono portare il tuo iPhone a scaricarsi velocemente anche quando non lo stai usando. Di seguito ti mostreremo le cause e tutti i rimedi a questo fastidiosissimo problema.

Quanti anni ha il tuo iPhone?

apple iphone ipad

Tutte le batterie al litio, con il passare del tempo e delle ricariche del dispositivo, sono destinate ad un deterioramento. Perciò, se il tuo smartphone è un po’ vecchiotto (es: iPhone 6, 7 o 8), potresti riscontrare il problema della batteria che scende velocemente proprio per via del deterioramento della stessa.

   

Il medesimo discorso vale anche se il tuo iPhone è uno degli ultimi usciti (11, 12 o 13), nel caso in cui tu avessi bistrattato un po’ troppo la batteria (ricariche sbagliate, scalibratura della batteria ecc.).

Puoi controllare lo stato della batteria del tuo iPhone andando in Impostazioni > Batteria > Salute Batteria. Questo ti aiuterà a capire a che punto è il tuo smartphone.

In caso fosse necessario (salute batteria a 60-50%), sappi che puoi cambiare la batteria all’iPhone rivolgendoti ad un centro Apple ad un prezzo di 55 o 75 euro (qui più info). Prima, però, ti consigliamo di controllare che il tuo smartphone iOS non sia coperto dalla garanzia o tra quelli che Apple ripara gratuitamente (es.: batteria difettosa).

   

Spegni e riaccendi l’iPhone

spegnere iphone

Sembra un rimedio banale, ma non è così: spegni e riaccendi il tuo iPhone e prova a vedere se hai risolto il problema della batteria che scende velocemente “da sola”.

Assicurati di spegnerlo, e non di riavviarlo.

   

Qui trovi una guida di Apple che spiega come “disattivare iPhone” (ossia spegnerlo). Nella pagina trovi come fare sia con gli iPhone con tasto home (6, 7, 8 e SE) che con quelli senza (X, XR, 11, 12 e 13).

In ogni caso, indipendentemente dalla versione del tuo iPhone, ti basterà andare in Impostazioni > Generali > Spegni e trascinare il cursore per spegnere il dispositivo.

Controlla quale app sta mangiando la batteria

Apri le Impostazioni sul tuo iPhone, recati alla voce Batteria e scorri leggermente la schermata. Sotto al grafico con riportato il livello della carica, trovi una sezione chiamata Utilizzo batteria per App.

   

Qui troverai, in ordine decrescente, le app che più consumano batteria sul tuo iPhone.

Se tra le prime app in cima ne trovi qualcuna non essenziale (un’app che non usi mai), puoi facilmente risolvere il tuo problema della batteria eliminandola. Lo stesso discorso vale anche nel caso in cui un’app sospetta stia mangiando troppa batteria (es.: app di fotoritocco o giochi).

Se, invece, tra le app che consumano troppa batteria ce n’è una affidabile e che solitamente usi (es: Facebook, WhatsApp, Instagram, Telegram, Safari e simili), il problema del tuo iPhone che si scarica velocemente potrebbe dipendere da un bug dell’applicazione.

   

In questo caso, l’unica soluzione è aspettare che gli sviluppatori dell’app in questione rilascino un aggiornamento correttivo.

Assicurati di non esserti perso l’aggiornamento andando nell’App Store e cercando l’app che sta consumando un’elevata batteria sul tuo iPhone. Con un po’ di fortuna, troverai l’aggiornamento pronto per essere scaricato ed installato.

aggiornare app iphone

Nel caso contrario, dovrai aspettare l’arrivo dell’aggiornamento. Nel frattempo, per evitare di consumare troppa batteria, attiva l’opzione di risparmio energetico sul tuo iPhone.

   

In ogni caso, ti consigliamo di attivare gli aggiornamenti automatici delle app andando in Impostazioni > App Store e accendendo l’interruttore Aggiornamenti App.

apple app store ios aggiornamento automatico app

In questo modo, l’iPhone scaricherà ed installerà in automatico ogni nuovo aggiornamento delle app.

   

Usi WhatsApp Web?

Alcuni utenti iPhone che riscontrano un problema con lo smartphone che si scarica senza usarlo sono degli assidui fruitori di WhatsApp Web, la piattaforma che permette di chattare su WhatsApp anche da computer.

whatsapp web

Il problema della batteria iPhone che si scarica senza usarlo può dipendere proprio da WhatsApp Web: il servizio web è in costante comunicazione con lo smartphone. Perciò, anche se non stai usando l’iPhone, la batteria ne risentirà in qualche modo.

Controlla la ricezione

centro di controllo iphone

Quando l’iPhone prende poco, consuma batteria. Il perché è presto spiegato: il dispositivo è alla continua ricerca della rete e dunque impiega risorse che consumano batteria. Lo stesso discorso vale anche quando abbiamo una connessione WiFi instabile: l’iPhone passerà in continuazione dal WiFi alla connessione dati, nel tentativo di offrire la connessione migliore del momento.

Perciò, se sei in un posto con poca ricezione, è normale che la batteria dell’iPhone si consumi senza usare di fatto lo smartphone. Se puoi, passa alla rete WiFi (a meno che il tuo WiFi non sia instabile, in questo caso disattivalo e usa i dati).

Conclusioni

Quando la batteria dell’iPhone si scarica senza usarlo, potresti avere un problema di batteria difettosa, di un’app con un bug, di ricezione o simile. Per risolvere, a volte basta un semplice spegni/riaccendi o attuare qualche accortezza. In caso questo non fosse abbastanza, dovrai sostituire la batteria del tuo iPhone.

   
Seguici su Google News, Pinterest, Telegram, Facebook o Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.