collegare-pc-alla-tv

Addio Canone RAI in bolletta: ecco quando e perché

Grazie alla riforma del mercato dell’energia, presto potremo dire addio all’addebito del canone RAI in bolletta.

   

Con la riforma del mercato dell’energia, prevista per il 2023, arriva lo stop del Canone RAI nella bolletta elettrica.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Stop canone RAI in bolletta: quando e perché?

Il canone RAI rimarrà nella bolletta della fornitura elettrica per tutto il 2022. A partire dal 2023 dovrà sparire in quanto considerato “onere improprio” e sarà così tolto l’obbligo di pagarlo mediante addebito sulle fatture emesse dalle società elettriche.

   

Si tratta di una cancellazione dell’obbligo per i venditori di elettricità di “raccogliere tramite le bollette somme che non sono direttamente correlate con l’energia“. E quindi, nel caso del nostro Paese, dei 9 euro che per 10 mesi vengono aggiunti in bolletta.

Questa decisione rientra nell’ambito degli impegni presi dal Governo italiano con l’Unione Europea del Pnrr.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.