ragazza computer malware virus

Come recuperare un file Excel danneggiato

Non c’è niente di peggio che scoprire che il foglio di calcolo su cui hai speso tempo e fatica risulta ora danneggiato. Ma non ti disperare, puoi recuperare un file Excel danneggiato in poco tempo e senza grande fatica. Ecco come.

   

Esistono diversi strumenti per il recupero di file Excel danneggiati. Alcuni sono strumenti online a pagamento, molto pratici in quanto non richiedono l’installazione di nessun programma o cose simili. Ma se stai cercando un metodo per riparare un file Excel danneggiato gratis, allora dovrai lasciare da parte gli strumenti online e seguire i semplici passaggi qui sotto per iniziare il recupero della cartella direttamente da Excel stesso.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Pronto per cominciare?

   

Perché i file Excel si corrompono

Prima di scoprire come recuperare un file, dovresti conoscere le motivazioni che portano al danneggiamento delle cartella di lavoro Excel. Tra i motivi principali troviamo…:

  • Hai preso un virus sul tuo PC;
  • Blocco erroneo da parte dell’antivirus (falso positivo);
  • Problemi a livello hardware;
  • Scollegamento non corretto del dispositivo USB contenente il file;
  • Bug generico di Microsoft Excel;
  • Utilizzo erroneo di strumenti di terze parti con Excel;
  • E altri…

Come recuperare un file Excel danneggiato

Indipendentemente dal motivo che ha portato al danneggiamento del file, puoi recuperare un Excel corrotto direttamente da Excel, seguendo qualche passaggio.

Per prima cosa, apri Excel e recati su File > Apri > Sfoglia.

recuperare file excel danneggiato

   

Seleziona ora il file di lavoro danneggiato, fai click sulla freccia posta accanto al tasto Apri (simile a ∇) dal menu a discesa e scegli la voce Apri e ripristina.

recuperare file excel danneggiato

Questo dovrebbe forzare l’apertura dell’Excel corrotto e danneggiato.

Se così non fosse, puoi provare ad utilizzare un altro metodo: il recupero con opzione di calcolo manuale.

   

Apri Excel e crea un nuovo progetto. Vai su File > Opzioni > nella colonna di sinistra, premi su Formule e metti la spunta sulla voce Manuale presente nella sezione Opzioni di calcolo. Premi OK per confermare.

recuperare file excel danneggiato

Prova ora ad aprire il file danneggiato. Il programma tenterà di aprire la cartella di lavoro senza effettuare un ricalcolo automatico. Con un po’ di fortuna, il tuo file danneggiato si aprirà senza problemi.

Non sei ancora riuscito a riaprire il file? Non ti rimane che affidarti ad alcuni servizi online come Online File Repair System (5 dollari circa per file recuperato) o programmi come Recovery Toolbox for Excel (circa 27 dollari per recuperare più file non ad uso commerciale).

   

Tramite questi strumenti, la probabilità di recuperare un file Excel corrotto o danneggiato aumenta notevolmente, anche se a livello di privacy potrebbe non essere la soluzione ideale per le tue esigenze.

Conclusioni

Esistono due metodi differenti per tentare il recupero di un file Excel danneggiato, che non richiedono l’utilizzo di programmi né di spendere soldi.

Se questi due metodi non hanno funzionato e non sai come altro fare, puoi affidarti a programmi o servizi online a pagamento specializzati nel recupero di documenti Excel.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.