google chrome os chromebook

Come trasformare un vecchio PC o Mac in un Chromebook

In questo articolo ti illustreremo come riportare in vita un vecchio PC Windows o un Mac trasformandolo in un Chromebook scattante e perfettamente aggiornato.

   

Disponi di un vecchio computer con sistema operativo Windows, Linux o macOS? Con pochi e semplici passaggi potrai trasformare il tuo vecchio e lento PC in un performante ChromeBook, il tutto in modo semplice e gratuito. Segui i passaggi illustrati qui sotto e nel giro di mezz’ora avrai riportato in vita il tuo vecchio PC.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Cosa ti serve:

   

Per convertire il tuo computer in un Chromebook avrai bisogno di un programma gratuito chiamato CloudReady. Questo programma dovrà essere caricato su chiavetta USB con almeno 8GB di spazio liberi. Questo è tutto ciò che ti occorre.

Come installare Chrome OS CloudReady

1. Il primo passo che dovrai compiere richiede il download dell’applicazione di installazione USB CloudReady. Prima di avviare l’installazione, assicurati di aver inserito la chiavetta nel pc.

L’applicazione pesa circa 48MB e ti aiuterà a trasformare la tua unità flash (chiavetta USB o memoria SD) nel programma di installazione CloudReady. Puoi creare il programma di installazione con qualsiasi computer Windows; non deve essere necessariamente quello che vuoi trasformare in ChromeBook.

2. A questo punto dovrai collegare la tua unità flash al PC o al Mac sul quale vuoi installare Chrome OS e accenderlo in modalità di avvio personalizzato.

   

→ Su Mac tieni premuto il tasto opzione (accanto al tasto ⌘) mentre accendi il Mac.

→ Su PC il tasto cambia a seconda del produttore, ecco i principali:

  • Dell: premi F12 quando viene visualizzato il logo Dell.
  • HP: premi F9 quando viene visualizzato il logo HP.
  • Lenovo: premi F12 quando viene visualizzato il logo Lenovo.
  • Toshiba: premi F12 o F2 quando viene visualizzato il logo Toshiba.
  • Acer: premi F12 quando viene visualizzato il logo Acer.
  • Altri produttori: prova a premere Esc, F112 o Invio durante l’avvio.

Il tuo PC o Mac ti chiederà da quale unità desideri eseguire l’avvio. Scegli l’unità flash CloudReady che hai creato. Probabilmente sarà rappresentato da un disco arancione. Il nome può variare.

3. Adesso il computer si avvierà con CloudReady e partirà il sistema di configurazione di Chrome OS.

   

4. Dopo che la schermata iniziale di CloudReady e il programma di installazione USB avranno terminato l’avvio, vedrai il messaggio di benvenuto sullo schermo. Procedi facendo click sinistro sull’orologio nell’angolo in basso a destra e selezionando “Installa sistema operativo” dal menu che si apre.

installare neverware cloudready

Questo avvierà il programma di installazione e ti consentirà di sostituire il tuo sistema esistente (Windows, MacOS o Linux) con CloudReady, trasformando il tuo PC o Mac in un ChromeBook. Tieni presente che l’installazione di Chrome OS sul tuo computer cancellerà l’attuale sistema operativo e qualsiasi altra cosa sull’unità. Effettua un backup dei tuoi dati prima di procedere.

Il tuo computer verrà trasformato in un ChromeBook. A differenza di tanti altri ChromeBook, non avrai il Google Play Store installato, ma potrai comunque installare applicazioni tramite il Chrome Web Store.

   

Requisiti Chrome OS CloudReady

Solo i dispositivi ufficialmente certificati sono garantiti per funzionare con CloudReady, ma molti altri funzioneranno correttamente. Neverware, azienda dietro a CloudReady Chrome OS, consiglia i seguenti requisiti hardware minimi:

  • RAM: 2 GB o superiore;
  • Spazio di archiviazione: 16 GB o più;
  • BIOS: accesso amministrativo completo, per l’avvio dal programma di installazione USB CloudReady;
  • Processore e grafica: i  componenti realizzati prima del 2007 porteranno probabilmente a un’esperienza scadente. Inoltre, il seguente hardware grafico non soddisfa gli standard di prestazione su CloudReady: Intel GMA 500, 600, 3600, 3650.

Se stai riscontrando problemi in questi passaggi o hai delle domande, lascia un commento qui sotto.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.