microsoft windows 11

Microsoft presenta Windows 11: novità, requisiti e data di rilascio

Microsoft ha annunciato la nuova versione del sistema operativo per computer: Windows 11. Ecco le caratteristiche principali, foto, video, info, requisiti e costo.

   

In occasione dell’evento What’s Next for Windows, Microsoft ha presentato la prossima versione del proprio sistema operativo. Come avevano anticipato alcune notizie trapelate in rete, il nome della nuova release è Windows 11 ed è caratterizzata da un design molto più elegante e attuale rispetto a Windows 10.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

microsoft windows 11 computer

   

L’intento di Microsoft è quello di offrire al sistema operativo più diffuso al mondo, con oltre 1,3 miliardi di utilizzatori, i giusti strumenti per far sì che il PC torni al centro delle nostre vite.

Con Windows 11 diamo un nuovo senso al ruolo di Windows nel mondo”, così si è espresso il CEO Satya Nadella riguardo l’undicesima versione del sistema.

Le novità in arrivo sono dunque molte e piuttosto importanti. Di seguito ti riassumiamo quelle più interessanti.

Nuovo Look per Windows

Windows 11 abbraccia il fluent design e le trasparenze per raggiungere un effetto sicuramente più curato e più elegante rispetto alle precedenti release.

   

A cambiare sono anche i suoni, le icone e i caratteri.

Anche per quanto riguarda Start ci sono delle novità: non si trova più a sinistra ma in mezzo, con uno stile che richiama il Dock dei Mac. Inoltre, si presenta senza le live tile e non più agganciato alla barra delle applicazioni.

microsoft windows 11 menu start

Arrivano anche nuove trasparenze, animazioni sulle transizioni e la possibilità di attivare “dark mode” o “light mode”, in base alle preferenze dell’utente.

   

microsoft windows 11 dark mode

Microsoft ha svecchiato decisamente l’aspetto di Windows e questo restyling passa anche dai wallpaper. Se sei interessato, qui potrai scaricarli tutti in 4K.

Le app Android su Windows

Le app Android potranno girare tranquillamente su Windows 11. Questo annuncio, sicuramente tra i più inaspettati dell’evento, dimostra la volontà di Microsoft di volersi aprire ad altre piattaforme e altri sistemi. Le app degli smartphone Android si potranno utilizzare al fianco degli altri software e funzionare senza particolari limitazioni.

Dedicato allo smart working

Windows 11 introduce diverse funzioni multitasking, come ad esempio i nuovi Layout Snap, per permettere all’utente di gestire al meglio le finestre scegliendo tra un layout a finestra intera, diviso in due o in quattro (o più).

   

microsoft windows 11 snap layout

La nuova integrazione di Teams direttamente nella barra delle applicazioni permette di connettersi istantaneamente via messaggi, chat, voce o video con chiunque, su Windows, Android e iOS.

Windows 11 è pensato per lavorare anche con tutti i dispositivi due-in-uno (proprio come i Surface della stessa Microsoft), con penne digitali, display touchscreen e comandabili anche con la voce.

L’undicesima versione del sistema promette anche una navigazione sul web più veloce con Edge (ed anche su altri browser) e aggiornamenti di Windows Update fino al 40% più leggeri.

   

Altre novità di Windows 11

Un nuovo Microsoft Store – Windows Store è aggiornato, accoglierà non solo con le app di Android ma anche app con contenuti video di fornitori esterni (es: Disney Plus).

microsoft windows 11 store

Tornano i Widget – un feed personalizzato e aggiornato dall’AI che offre a colpo d’occhio i task più utili scelti dall’utente: calendario, meteo, notizie e così via.

microsoft windows 11 widget

   

Gaming – Windows 11 regala la migliore esperienza di gioco per PC, offrendo Auto HDR, Direct Storage e l’accesso all’app Xbox per giocare ai grandi titoli presenti su Xbox Game Pass.

Desktop virtuali – Le scrivanie virtuali ora hanno un proprio sfondo e proprie impostazioni estetiche per aiutare l’utente a riconoscerle a colpo d’occhio. Si può impostare un desktop per il lavoro, uno per la casa, uno per il gaming, etc.

Requisiti Windows 11

Windows 11 necessita di requisiti tecnici elevati per poter girare correttamente. Nello specifico richiede:

  • Processore: minimo 1 GHz con 2 core a 64 bit o un System on a Chip (SoC);
  • RAM: minimo 4 GB;
  • Archiviazione: minimo 64 GB di spazio libero;
  • Firmware di sistema: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0;
  • Scheda grafica: compatibile con DirectX 12 o successive con driver WDDM 2.0.

Microsoft ha già modificato i requisiti tecnici necessari per Windows 11. Per rimanere aggiornato, ti consigliamo di far riferimento alla nostra guida Windows 11 – Aggiornamento Requisiti Minimi Necessari.

   

Quanto costa e quando arriva Windows 11

Il prezzo e la data di rilascio di Windows 11 non sono ancora stati svelati. Tutto quello che sappiamo è che sarà un aggiornamento gratuito per tutti coloro che dispongono già di Windows 10 e che arriverà entro la fine di quest’anno.

Windows 11 sarà disponibile sui nuovi PC e attraverso un aggiornamento gratuito per i PC Windows 10 idonei entro la fine di quest’anno.

Di seguito trovi il video di presentazione di Windows 11:

 

Download Windows 11

Se vuoi scaricare la iso di Windows 11 per provare in anteprima il nuovo sistema operativo Microsoft, ecco il link per il download:

Si tratta di una versione non definitiva di come sarà il nuovo OS.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.