microsoft windows 11

Come sarà Windows 11

Microsoft ha deciso di guardare avanti e di chiudere il capitolo “Windows 10”. Il 24 Giugno, infatti, l’azienda annuncerà la prossima versione del suo software per PC che, con molta probabilità, prenderà il nome di Windows 11. Ecco come sarà.

   

Come sarà Windows 11 (Sun Valley)

Nulla è ancora ufficiale ma è quasi certo che Microsoft è pronta per lanciare Windows 11 (nome in codice Sun Valley) il 24 Giugno durante l’evento programmato per le 17 (ore italiane).

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Come sarà questa nuova release? Grazie a diversi utenti che hanno deciso di provare un’edizione quasi definitiva del sistema (build 21996.1), in rete sono iniziati a comparire i primi screen e le prime indiscrezioni.

   

Queste prove sul campo rivelano la nuova interfaccia utente e alcune funzionalità di Windows 11. Ecco le più interessanti.

Novità Windows 11

Microsoft ha da tempo adottato per alcune icone il Fluent Design, un particolare stile dove regnano forme morbide esaltate da giochi di luce e diversi livelli di profondità. Questo stile lo ritroveremo nel nuovo Windows 11, in tutte le icone del sistema operativo, le schede e le animazioni. In linea generale, Windows 11 risulterà più pulito ed elegante rispetto a Windows 10.

Un altro cambiamento dell’interfaccia è rappresentato dal menu Start, non più spostato verso sinistra ma posizionato esattamente al centro della barra delle applicazioni. Se questo cambiamento ti spaventa, non ti preoccupare, è possibile ritornare al precedente allineamento.

microsoft windows 11 menu start

   

Inoltre, il menu Start si presenta senza le live tile e non più agganciato alla barra delle applicazioni.

Troveremo anche due temi (chiaro e scuro) con nuovi sfondi ispirati sempre al Fluent Design.

microsoft windows 11 menu start dark

Anche la modalità notte cambierà su Windows 11, andandosi ad integrare meglio all’interno dell’esperienza d’uso.

   

Per quanto riguarda le funzionalità, sappiamo che Windows 11 offrirà un nuovo sistema della gestione del disco, un sistema migliorato per il monitoraggio della batteria ed anche novità per il task manager.

Oltre a questo, il nuovo Windows (Sun Valley o Windows 11, il nome definitivo verrà svelato il 24/06) offrirà una miglior gestione della GPU: gli utenti potranno decidere se utilizzare la GPU a risparmio energetico o quella ad alte prestazioni direttamente dall’app Impostazioni.

microsoft windows 11 esplora file

Tutte le novità di cui sopra fanno riferimento dall’ISO di Windows 11 (build numero 21996.1), che è una versione quasi definitiva. Per scoprire nel dettaglio cosa ci riserva Microsoft per il futuro dei suoi PC, dovremo attendere l’evento di presentazione del 24 Giugno.

   

Inoltre, ulteriori indiscrezioni rivelano che l’upgrade al nuovo Windows 11 sarà gratuito per tutti gli utenti Windows 7 e 8.1 oltre che per chi dispone di Windows 10.

Il supporto a Windows 10 cesserà il 14 Ottobre 2025.

Download Windows 11

Se vuoi scaricare la iso di Windows 11 per provare in anteprima il nuovo sistema operativo Microsoft, ecco il link per il download:

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.