facebook

Facebook, pubblicati in rete i dati di 533 milioni di utenti

I dati sensibili di oltre 533 milioni di utenti Facebook di ben 106 Paesi sono stati pubblicati su un forum di hacking. L’Italia è uno tra i Paesi più colpiti.

   

Le informazioni di oltre mezzo miliardo di persone sono state divulgate da un gruppo di hacker in modo gratuito su un forum specializzato.

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Ogni settimana regaliamo un buono da 5€!

I dati esposti riguardano ID del profilo Facebook, nome e cognome, posizione geografica, stato sentimentale, occupazione, data di nascita, indirizzi email e numeri di telefono.

   

Di questi 533 milioni, 35 milioni appartengono ad account italiani, 32 milioni ad account americani, 11 milioni ad account inglesi e 6 milioni ad account indiani.

Gli utenti colpiti da questa fuga di dati non possono fare un granché se non prestare attenzione a comunicazioni sospette sia tramite email che tramite sms. Il rischio è infatti quello di incappare in attacchi di phishing o SIM swap, volti ad assumere il controllo delle caselle mail o numeri di telefono.

Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.