spiare app messaggistica istantanea

Siete utenti iOS? Ecco come leggere messaggi senza visualizzare

Avete un iPhone o un iPad? Per voi spiare i messaggi nelle conversazioni WhatsApp, Messenger, Telegram, Signal e altre app senza visualizzare è ancora più semplice.

   

Come abbiamo spiegato in passato, mettendo la modalità aereo e aprendo un’app di messaggistica (es: WhatsApp) è possibile leggere un messaggio senza però risultare online e senza far comparire le spunte di visualizzazione. Questo metodo, efficacissimo su iOS e Android, risulta un po’ macchinoso e richiedere un passaggio (mettere/togliere modalità aereo) che non tutti gli utenti gradiscono effettuare.

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon!

Se avete un iPhone aggiornato ad almeno iOS 13, le cose si fanno ancora più semplici per voi: vi basterà sfruttare la funzione Haptic Touch o 3D Touch per visualizzare di nascosto in anteprima i messaggi dalle vostre app di messaggistica preferite.

   

Per mettere in pratica questo piccolo trucchetto non dovrete far altro che aprire l’app dove avete ricevuto il messaggio e premere a lungo sulla chat e il gioco è fatto: visualizzerete di nascosto le foto o il testo che vi sono stati inviati senza però far sospettare qualcosa al vostro interlocutore, che infatti non riceverà nessun segno dell’avvenuta lettura del messaggio. Questo metodo funziona sia sulle chat singole che in quelle di gruppo.

whatsapp ios leggere di nascosto messaggio in anteprima
Un semplice trucco utile soprattutto per leggere più messaggi o visualizzare foto senza farsi vedere.

Questo espediente funziona alla perfezione con WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger, Viber, Line, Signal, iMessage, KakaoTalk ma è da notare come risulti necessario accedere all’app, dunque il vostro interlocutore non potrà vedere che avete letto il suo messaggio ma, se avete l’ultimo accesso visibile, vedrà che siete apparsi online sull’applicazione.

Alcuni smartphone Android come Meizu Pro 6, ZTE Axon Mini, Huawei Mate S, Huawei P9 Plus e Google Pixel 4 presentano una funzione simile al 3D Touch o Haptic Touch di Apple, il che potrebbe renderli compatibili con questo piccolo trucchetto. Se avete uno di questi smartphone, fateci sapere nei commenti se è possibile.

Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.