whatsapp stato informazioni privacy

WhatsApp, al via gli stati per informare gli utenti

Iniziano a comparire i primi Stati per divulgare informazioni relative a WhatsApp, direttamente sull’app di proprietà di Facebook. Questo passo fa parte di un progetto annunciato qualche settimana fa per informare gli utenti su come funziona WhatsApp e su cosa cambierà (e non cambierà) con l’entrata in vigore della nuova privacy policy.

   

Gli utenti più attenti si saranno di certo resi conto che da ieri dei nuovi stati hanno iniziato a fare capolino su WhatsApp. Questi stati vengono presentati come un canale ufficiale per ricevere informazioni sulle novità WhatsApp, ma puntano ad un risultato ben preciso: informare e tranquillizzare gli utenti sui nuovi termini di utilizzo, affinché arrivino ad accettarli entro il 15 Maggio 2021.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Questi stati sono una sorta di evoluzione dell’infografica divulgata nelle prime settimane di Gennaio. Ancora una volta, però, WhatsApp si sta concentrando a chiarire solo cosa NON cambierà con i nuovi termini di utilizzo, trascurando totalmente gli aspetti che invece subiranno cambiamenti.

   

whatsapp stato informazioni privacy

Sempre più utenti, nel mentre, hanno deciso di chiudere definitivamente con WhatsApp per puntare su Signal o su Telegram. Voi cosa ne pensate? Darete una seconda opportunità a WhatsApp o avete già voltato pagina? Fatecelo sapere nei commenti.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

2 comments

  1. Io sinceramente ho sempre detestato WA ma come molti l’ho tenuta per comodità. Ora sto testando meglio Signal e devo dire che non sembra affatto male…speriamo che riesca ad attirare molti utenti così potrò dire addio definitivamente a WhatsApp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.