etichette privacy signal imessage telegram whatsapp facebook

Telegram guadagna 25 milioni di utenti in 72 ore

I nuovi termini di WhatsApp stanno portando sempre più utenti ad abbandonare la nota piattaforma di proprietà di Facebook a favore di altre soluzioni, sicuramente più sicure e più affidabili. Tra queste, troviamo anche Telegram che fa sapere di aver appena accolto oltre 25 milioni di utenti in appena 72 ore.

   

Da ieri sera, un messaggio speciale sta raggiungendo gli utenti Telegram: si tratta di una sorta di “ringraziamento” per tutti coloro che stanno decidendo di puntare su Telegram o che hanno parlato del servizio ad amici e parenti. Questo ha portato Telegram a registrare 25 milioni di attivazioni dell’app nel giro di 72 ore.

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Ogni settimana regaliamo un buono da 5€!

La crescita così improvvisa di Telegram, proprio come quella di Signal, è da imputare ai nuovi termini di servizio di WhatsApp che entreranno in vigore a partire dall’08 Febbraio 2021 e che ogni utente dovrà accettare per continuare ad usare il servizio. Questi termini, nonostante i chiarimenti di WhatsApp, risultano ancora poco chiari agli occhi degli utenti che, seppur tutelati dalle leggi europee per privacy, preferiscono rivolgersi ad un’altra app per evitare di vedersi cambiare le carte in tavola da qui a qualche anno.

   

Quanti e quali dati raccolgono WhatsApp, Signal, Telegram, Messenger e iMessage di Apple? Di seguito vi portiamo un’immagine che vi mostra il paragone diretto tra queste app:

etichette privacy signal imessage telegram whatsapp facebook

Se avete appena scoperto Telegram, unitevi al nostro Canale e approfondite l’argomento leggendo alcuni nostri articoli dedicati all’app:

Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.