ragazza smartphone bokeh

Bonus Telefono: cos’è, a chi spetta e come richiederlo

Prende il nome di “Bonus Telefono” o, come già si legge in rete, “Bonus Smartphone” ed altro non è che è il nuovo Kit digitalizzazione che permette agli italiani di equipaggiarsi gratuitamente di uno smartphone con giga per la navigazione.

   

Bonus Telefono: cos’è

Si chiama “Kit digitalizzazione” e si tratta dell’equivalente mobile del bonus PC da 500€. Il “Kit digitalizzazione” al momento è solo un emendamento inserito nella Legge di Bilancio 2021 e prevede: uno smartphone gratis con abbonamento ad internet e abbonamenti a due giornali online gratis, senza pagare alcunché.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Il Kit verrà fornito a tutti gli italiani aventi diritto e avrà una durata di 1 anno. Si tratta dunque di uno smartphone in concessione in comodato d’uso gratuito per 1 anno.

   

Insieme allo smartphone con connessione ad internet l’utente potrà usufruire – sempre gratuitamente – di due abbonamenti a due giornali online. Inoltre, sullo smartphone risulterà preinstallata l’app IO.

Di seguito riportiamo parte del testo dell’articolo 105-bis (Kit Digitalizzazione):

Al fine di ridurre il fenomeno del divario digitale, in via sperimentale ai soggetti appartenenti a nuclei familiari con un reddito ISEE non superiore a 20.000 euro annui, non titolari di un contratto di connessione internet e di un contratto di telefonia mobile, che si dotino del sistema pubblico di identità digitale (SPID), per il tramite di Poste Italiane o di altri identity provider abilitati, è concesso in comodato gratuito per un anno un telefono mobile dotato di connettività. Il telefono mobile è dotato dell’applicazione «io» e di abbonamento che consenta la consultazione on-line di due organi di stampa.

Bonus Telefono: requisiti e come fare richiesta

Si tratta di un emendamento presente nella Legge di Bilancio 2021 di cui ancora non si conoscono tutti i dettagli. Per ora sappiamo che, come il Bonus PC, anche questa iniziativa è rivolta alle famiglie italiane con un ISEE inferiore ai 20.000€ annui che non presentano nessun contratto stipulato con un operatore telefonico. Inoltre, come possiamo leggere dall’articolo 105-bis, sappiamo che sarà necessario lo SPID per poterne fare richiesta, ma per sapere i metodi e le tempistiche esatte bisognerà aspettare ancora. Unitevi al nostro Canale Telegram per rimanere aggiornati.

Bonus Telefono in breve e ulteriori info

Ricapitoliamo in breve tutto quello che c’è da sapere sul nuovo “Kit Digitalizzazione”:

   
  • Per poter fare richiesta del “Kit digitalizzazione” bisogna: avere un ISEE inferiore ai 20.000€ annui, non essere titolari di un contratto di connessione a internet e non essere titolari di un contratto di telefonia mobile;
  • Lo smartphone è in comodato d’uso gratuito per un anno;
  • Lo smartphone sarà provvisto di connessione internet;
  • Nel kit digitalizzazione sono inclusi due abbonamenti a due giornali (online);
  • All’interno dello smartphone è installata l’app IO;
  • Un solo componente per famiglia può richiedere il Kit Digitalizzazione;
  • È necessario disporre dello SPID.

Rimangono ancora tante domande riguardo questa nuova iniziativa promossa dal Governo, non resta che aspettare ulteriori delucidazioni in merito.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.