youtube

Quanto consuma YouTube

YouTube è il servizio di streaming video più usato ed apprezzato in assoluto. Purtroppo, il servizio offerto da Google è piuttosto affamato di giga e questo non è affatto un bene per tutti gli utenti con un piano internet poco generoso. Di seguito vi mostreremo nel dettaglio quanto traffico internet consuma YouTube e come tenere sotto controllo i consumi.

Quanti dati utilizza YouTube

Come per ogni servizio di streaming, anche su YouTube il consumo dei dati dipende dalla qualità della trasmissione. Il servizio attualmente offre diverse qualità di streaming: si parte da un minimo di 144p fino a 2160p (qualità 4K compatibile solo con i dispositivi supportati) passando da 240p, 360p, 480p (qualità definita standard), 720p (HD), 1080p (Full HD) e 1440p (2k)

   

Per calcolare la quantità di dati che ciascuna di queste qualità utilizza dovremo basarci sui dati forniti nella pagina di supporto sullo streaming di YouTube, dove al suo interno troviamo interessanti informazioni sui bitrate dei video in riferimento alle varie qualità selezionabili. Utilizzando questi dati e tenendo conto che occorrono 8 bit per fare un byte, è possibile calcolare i consumi approssimativi per ogni qualità video disponibile su YouTube. Ecco a voi i consumi:

Nota: dalla qualità 720p e superiore, YouTube supporta anche i video a 60 FPS (fotogrammi al secondo) invece dei 30 FPS standard. Un FPS più elevato si traduce in video più fluidi, ma anche in un maggiore utilizzo dei dati.

  • 144p: 135mb (0,14gb) all’ora
  • 240p: 225mb all’ora (0,23gb) all’ora
  • 360p: 315mb all’ora (0,32gb) all’ora
  • 480p: 562,5mb all’ora (0,56gb) all’ora
  • 720p a 30 FPS: 1237,5mb (1,24gb) all’ora
  • 720p a 60 FPS: 1856,25mb (1,86gb) all’ora
  • 1080p a 30 FPS: 2,03gb all’ora
  • 1080p a 60 FPS: 3,04gb all’ora
  • 1440p (2K) a 30 FPS: 4,28gb all’ora
  • 1440p (2K) a 60 FPS: 6,08gb all’ora
  • 2160p (4K) a 30 FPS: 10,58gb all’ora
  • 2160p (4K) a 60 FPS: 15,98gb all’ora

480p è considerata la definizione standard, ossia quella che troviamo attiva di default. 720p è quella HD mentre 1080p è full HD.

   

Modificare le impostazioni di utilizzo dei dati YouTube desktop

Qui sotto illustriamo i passaggi per modificare la qualità streaming di un video YouTube.

1. Aprire YouTube sul video da riprodurre.

2. Premere sull’icona a forma di ingranaggio in basso a destra nel video.

   

youtube desktop impostazioni video

3. Premere sulla voce Qualità.

youtube desktop impostazioni video qualità

   

5. Scegliere la qualità desiderata.

youtube desktop video qualità

Modificare le impostazioni di utilizzo dei dati YouTube mobile

Come abbiamo illustrato per la versione desktop, ecco i passaggi per modificare la qualità streaming di un video YouTube dall’app iOS o Android.

   

1. Aprire l’app YouTube dal proprio smartphone o tablet.

2. Avviare il video.

3. Premere sul menu (tre puntini in alto a destra).

   

youtube smartphone video menu

4. Premere sulla voce Qualità.

youtube smartphone video qualità

5. Scegliere la qualità desiderata.

   
   
Seguici su Google News, Pinterest, Telegram, Facebook o Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2016-2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.