Windows 10, come usare Emoji per rinominare file e cartelle

Windows 10 permette di rinominare le cartelle e i file assegnando un emoji come nome o come semplice aggiunta. Rinominare in questo modo le cartelle è davvero semplicissimo, ecco come fare.

   

Per usare un’emoji, uno smile o un singolo simbolo bisogna entrare nell'”emoji picker” di Windows 10 raggiungibile tramite la combinazione di tasti Win+. (tasto con il simbolo Windows + punto). Ecco come procedere nel dettaglio.

Novità: unitevi al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon!

Per prima cosa, individuate o create la cartella o il file da rinominare. Successivamente, in fase di rinomina (premendo sulla cartella/file col tasto destro e scegliendo “rinomina“), premete il tasto Windows e poi, tenendo premuto, digitate un punto.

   

usare emoji per cartelle e file windows 10

La combinazione Win+. vi farà accedere al piccolo specchietto di emoji, procedete scrivendo il nome corrispondente ad un emoji (es: caffè, sole, pizza) e cliccateci sopra per selezionarla. Nota: In alternativa potete procedere con la ricerca manuale sfogliando l’elenco e le categorie.

smile e emoji per rinomare file e cartelle computer windows 10

Una volta premuto sopra all’emoji, questa apparirà come nome della cartella.

   

emoji windows 10 cartelle e file

A questo punto, potete aggiungere altre emoji o una scritta. Nota: la cartella può essere rinominata anche solo con un’emoji.

rinominare cartelle con emoji

Rinominare con emoji le cartelle può essere divertente, ma bisogna tener conto del fatto che nel prompt dei comandi queste non verranno lette correttamente.

   
Seguiteci su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perdervi nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.