Cos’è il Timer Pausa su Spotify

   

Avete notato la scritta “Timer Pausa” nelle impostazioni di un brano su Spotify? Questa dicitura corrisponde ad una precisa funzione introdotta dal servizio di streaming musicale nel 2019. Leggete oltre per scoprire cos’è e come si usa.

Timer Pausa su Spotify

La funzione “Timer Pausa” o “Sleep Timer” permette all’utente di decidere quando stoppare la musica scegliendo tra ben 7 intervalli diversi: 5, 10, 15, 30, 45 minuti e 1 ora, oppure semplicemente alla fine della canzone in riproduzione.

Questa feature può tornarvi utile se siete soliti addormentarvi con le cuffie nelle orecchie e temete di svegliarvi il giorno dopo con la batteria dello smartphone a terra. La funzione è disponibile sia per Spotify Android che per Spotify iOS. Vediamo subito come si imposta.

   

Aprite Spotify e cliccate sui tre puntini in alto presenti nella scheda di qualsiasi brano, playlist o podcast. Nota: su Android i tre puntini sono verticali e su iOS orizzontali.

menu impostazioni brano spotofy

Premete ora sulla dicitura Timer Pausa.

come impostare timer pausa spotify

   

Scegliete dall’elenco dopo quanto volete interrompere la musica: 5 minuti, 10, 15, 30, 45, 1 ora o al termine del brano.

cos'è e come funziona il timer pausa su spotify

Sulla schermata di Spotify apparirà un messaggio che vi informa che il timer è stato impostato correttamente.

spegnimento automatico spotify - cos'è e come si imposta

   

Trascorso il tempo selezionato, Spotify si arresterà e la musica si interromperà.

Se siete soliti addormentarvi con lo smartphone acceso, provate una di queste app per lo spegnimento automatico su Android.

Seguiteci su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perdervi nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.