Differenza tra CC e CCN nelle mail

   

Le funzioni CC e CCN permettono di mandare mail a più destinatari, senza dover comporre singolarmente ogni mail. Queste due sigle indicano però due metodi totalmente differenti per inoltrare a più indirizzi lo stesso messaggio di posta. Leggete oltre per tutti i dettagli.

Significato funzione CC e CCN

CC sta per Copia Conoscenza, mentre CCN sta per Copia Conoscenza Nascosta. Entrambi questi metodi di invio permettono di inoltrare lo stesso messaggio a più utenti ma in maniera differente:

  • CC non nasconde gli indirizzi mail degli altri utenti a cui è stata inoltrata la mail;
  • Chi riceve una mail in CCN può vedere solo il suo indirizzo, quello principale e quello del mittente, non può vedere gli indirizzi mail degli altri utenti a cui è stata mandata la stessa mail ne tantomeno il numero di inoltri. A tutti gli effetti sembra una mail normale.

Passiamo ora a qualche esempio pratico:

   

mail cc significato e differenze ccn

Una mail composta come sopra permetterà a Genna di sapere che la stessa mail è stata mandata anche a Luisa, Lorella e Lena (e viceversa).

mandare mail in ccn significato e differenze con cc

Una mail composta come nell’ultima immagine, invece, non permette a Genna di sapere che lo stesso identico messaggio è stato mandato anche a Luisa, Lorella e Lena. Allo stesso tempo, però, Luisa, Lorella e Lena potranno vedere che la mail ha come destinatario principale Genna ma non potranno vedere gli altri indirizzi in CCN.

   

Ogni casella di posta (Gmail, Outlook, Mail di iOS ecc) presenta le diciture CC e CCN situate in diversi punti dell’interfaccia ma sempre vicino al campo del destinatario. Quello che non cambia mai è il significato che CC e CCN ricoprono e le rispettive differenze.

Potrebbe interessarvi anche un nostro approfondimento su come mandare mail a più destinatari usando le funzioni CC e CCN.

Seguiteci sul nostro Canale Telegram o sui social (Facebook e Twitter) per non perdervi altre guide semplici e chiare.