Spotify down oggi, 10 Luglio 2020

   

La vostra app Spotify si apre e crasha subito? Non siete i soli utenti che stanno riscontrando questo problema molto fastidioso. Leggete oltre per scoprirne di più.

Spotify non funziona oggi 10 Luglio 2020

Aprite l’app Spotify sul vostro smartphone (iOS e Android) e, con molta probabilità, noterete l’errore che sta affliggendo moltissimi utenti: l’app si chiude improvvisamente, senza nemmeno avviarsi.

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Click qui!

Questo problema sembra non essere solo un fenomeno italiano, l’app non funziona correttamente anche in altre parti del Mondo, specialmente in Europa.

   

Anche il sito downdetector ha rilevato una serie di problemi riguardanti Spotify nelle ultime ore.

spotify down 10 luglio 2020

Le cause di questo fastidioso problema non sono ben note ma c’è da notare un aspetto: giusto ieri l’app Spotify per iOS e Android presentava un aggiornamento dunque, con molta probabilità, qualcosa è andato storto con il nuovo aggiornamento alla versione 8.5.66 per iOS e Android.

Se non state riscontrando questo problema con Spotify, aspettate ad aggiornare l’app (o disattivate gli aggiornamenti automatici) per evitare che il bug si presenti anche sul vostro smartphone.

   

Spotify è al corrente del problema e sta cercando una soluzione. Non rimanere altro che aspettare che la situazione venga sbloccata (magari tramite un altro aggiornamento). Nel frattempo, se non riuscite a stare senza musica, provate a dare una chance a Deezer o a YouTube Music.

Unitevi al nostro Canale Telegram o seguiteci su Facebook e Twitter per ricevere aggiornamenti sulla vicenda e rimanere al passo con gli ultimi articoli pubblicati.

Seguiteci su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perdervi nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.