immuni

Immuni da oggi attiva in tutta Italia

Da oggi l’app per il tracciamento del Covid-19 è attiva su tutto il suolo nazionale.

La fase di test iniziata l’8 Giugno dalle quattro Regioni pilota (Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia) è ora conclusa e da oggi l’app è effettivamente attiva in tutta Italia.

   

L’app, dopo un iniziale polverone, è stata accolta bene dagli italiani: i download sono oltre 2 milioni e sono destinati a crescere in vista di campagne di comunicazione che avranno luogo nei prossimi giorni.

Intanto, nella prima fase di sperimentazione si sono registrati i primi tre casi positivi. In Liguria, l’Asl 3 di Genova ha appurato la positività di tre pazienti ed ha fornito loro il codice da inserire nell’app. In questo modo, tutte le persone che sono entrate in contatto con i tre positivi sono state avvisate tramite notifica (e relative indicazioni su cosa fare).

Immuni: come scaricarla

L’app immuni si trova nell’App Store (per i dispositivi iOS) e nel Google Play Store (per smartphone e tablet Android). Ecco gli specchietti diretti per il download:

   

[appbox googleplay it.ministerodellasalute.immuni]

[appbox appstore id1513940977]

Requisiti di sistema di Immuni:

   
  • iPhone aggiornati a iOS 13.5 (11, 11 Pro, 11 Pro Max, Xr, Xs, Xs Max, X, 8, 8 Plus, 7, 7 Plus, 6s, 6s Plus e gli SE).
  • Per i dispositivi Android basta disporre almeno della versione 6 del sistema operativo (Marshmallow) e del Google Play Service alla versione 20.18.13.
  • Per i dispositivi Huawei presto arriverà l’app anche sull’App Gallery.

Sito ufficiale Immuni

Se avete dei dubbi e delle riserve su quest’app, provate a farvi un giro sul sito ufficiale di Immuni dove all’interno troverete una sezione dedicata al funzionamento dell’app. Inoltre, vi ricordiamo che il codice sorgente dell’app è disponibile alla consultazione su Github.

Attenzione alle finte app Immuni

Approfittando della situazione, un gruppo di hacker sta diffondendo delle mail dove si chiede all’utente di scaricare l’app Immuni passando da un finto sito della Federazione Ordini dei farmacisti italiani. Si tratta di una truffa. Qui maggiori info.

Seguici su Google News, Feedly, Pinterest, Facebook, Twitter o Telegram per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sulla nostra pagina Facebook ScubiSconti e sul nostro canale Telegram ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.