Come passare da Windows 7 a Windows 10 senza perdere dati e gratis



Ecco come passare gratuitamente da Windows 7 a Windows 10 gratis, legalmente e senza perdere dati.

Microsoft ha abbandonato a gennaio 2020 il supporto a Windows 7 e sono tantissimi gli affezionati utenti che si stanno guardando in giro proprio in questi giorni. Per tutti coloro che sono rimasti a Windows 7 è possibile passare a Windows 10 gratis, legalmente e senza perdere dati e file.

Come passare da Windows 7 a Windows 10

Il passaggio da Windows 7 a Windows 10 gratuitamente e senza perdere dati è possibile grazie ad una promozione avviata da Microsoft anni fa ma ancora tutt’ora attiva.

Si tratta di un metodo legale al 100% e che prevede due vie: l’installazione su chiavetta o direttamente dal computer con Windows 7. Di seguito vi mostriamo nel dettaglio come effettuare questo passaggio.



Come aggiornare Windows 7 a Windows 10 gratis e senza perdita di dati

Nelle righe che seguiranno vi spiegheremo come passare da Windows 7 a Windows 10 gratis utilizzando uno strumento ufficiale Microsoft.

Lo strumento si chiama Media Creation Tool e consente di scaricare la ISO di Windows 10 ed effettuarne un’installazione pulita senza correre il rischio di perdere la licenza già attiva sul computer in uso. Questo strumento è utile anche per caricare su chiavetta USB l’ISO per passarla ad un’altra macchina (computer). Siete pronti ad iniziare?

La prima cosa da fare è scaricare lo strumento dal sito ufficiale di Microsoft. La pagina relativa a Media Creation Tool è questa. Aprite la pagina e cliccate sopra a “Seleziona l’edizione” e impostate “Windows 10“. Cliccate poi su “Conferma“.

Quando avrete terminato l’installazione del programma, avviatelo. A questo punto avrete due opzioni a disposizione:



  • Aggiorna il PC ora
  • Crea un supporto di installazione per un altro PC.

Nel primo caso, Windows 10 sarà installato nel computer in uso. Nel secondo, invece, sarà possibile “trasferire” il sistema operativo e la licenza in uso su un’altra macchina sprovvista di sistema operativo.

Scelta la prima delle due strade, il Media Creation Tool avvia automaticamente il download e l’installazione del sistema operativo Microsoft sul proprio computer. Tutto quello che dovrete fare sarà aspettare che l’immagine di Windows 10 venga scaricata dai server Microsoft e seguire la procedura guidata – semplice, come al solito – per la sua installazione. Nel giro di qualche minuto potrete iniziare a utilizzare l’ultima versione del sistema operativo MicrosoftNota: La velocità della connessione e la potenza del computer influenzano il tempo necessario per l’operazione.

Se invece volete passare tutto su chiavetta, scegliete la seconda opzione e seguite la procedura guidata che vi aiuterà ad effettuare un supporto di installazione per un altro PC.

Chi può passare gratuitamente a Windows 10?

Possono approfittare di questa offerta tutti coloro che hanno una licenza antecedente a Windows 10 e quindi tutti coloro che hanno Windows XP, Windows 7 o Windows 8.



Vi ricordiamo che questo passaggio gratuito a Windows 10 fa parte di una promozione che di fatto risulta terminata dal 29 luglio 2016 e non è dato sapere per quanto ancora rimarrà attiva. Se disponete di un vecchio PC con Windows 7, XP o 8 approfittate di questa “maxi proroga” per aggiornare il vostro sistema operativo.



Il nostro articolo termina qui. Unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.