L’app Facebook su Windows chiuderà il 28 Febbraio



L’applicazione Facebook per Windows verrà ufficialmente chiusa il 28 Febbraio 2020.

Ancora pochi giorni e poi l’app di Facebook pensata per i computer con Windows 10 terminerà ufficialmente di esistere.

Il Team Facebook ha iniziato a mandare mail a tutti i suoi utenti che adoperano l’app Facebook su Windows 10. Il contenuto della mail si potrebbe riassumere in “abbandonate l’app a favore di un browser“. Questo perché, a partire dal prossimo 28 Febbraio 2020, l’app smetterà di funzionare su Windows.

Vi riportiamo di seguito la mail:



Since you use Facebook for Windows desktop app, we wanted to make sure you’re aware this app will stop working on Friday, February 28, 2020. You can still access all of your friends and favorite Facebook features by logging in through your browser at www.facebook.com.

For the best experience, make sure you’re using the most current version of our supported browsers including the new Microsoft Edge.

You can still access Messenger through the Facebook website or by logging in through your browser at www.messenger.com. If you prefer a desktop app for your conversations, try the new Messenger for Windows which you can download now in the Microsoft Store.

Thank you for using Facebook for Windows desktop app,
The Facebook Team



Se siete tra coloro che hanno installato l’app Facebook su Windows dovrete dunque rassegnarvi e passare ad una scheda aperta su browser (e quindi dal sito ufficiale facebook.com) per poter continuare ad usare Facebook su Windows.

Facebook non consiglia un browser in particolare ma specifica “Per una migliore esperienza, assicurati di utilizzare la versione più recente dei nostri browser supportati, incluso il nuovo Microsoft Edge“.

Nella mail è presente anche un invito ad utilizzare Messenger tramite sito www.messenger.com o tramite app ufficiale per Windows 10.



Il nostro articolo termina qui. Unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.