smartphone android

Differenza tra Android, Android One, Android Stock e Android Go

Android si presenta sotto diverse versioni, ognuna progettata per una finalità ben precisa. Leggi oltre per scoprire la differenza tra Android, Android One, Stock e Go.

Indice

   

Android

Sulla maggior parte degli smartphone troverete una versione personalizzata di Android adattata al meglio dai produttori di smartphone per poter garantire all’utente un’esperienza d’uso migliore e un’interfaccia grafica diversa dalle altre versioni. Ad esempio, sulla quasi totalità degli smartphone Xiaomi, PocoPhone e Redmi è presente la rom MIUI ossia la versione personalizzata di Android; su Huawei e Honor troviamo EMUI e su Samsung la rom ONE UI.

Gli smartphone con rom Android sono tra gli ultimi che vengono aggiornati e questo perché dopo ogni modifica, i produttori e partner devono mettersi dietro a customizzare la release per renderla omogenea e perfettamente in armonia con il resto della rom.

Sulle varie versioni personalizzate di Android si trovano le app bloatware ossia quelle inserite dal produttore e che non possono essere tolte. Ecco alcuni esempi di smartphone con una personalizzazione Android:

   

Tra i diversi brand costruttori c’è chi preferisce non intaccare il sistema operativo ed è qui che possiamo scendere nel particolare e parlare della differenza tra Android Stock, Android One e Android Go.

Android One

Android One nasce inizialmente come versione destinata agli smartphone meno performanti, con il tempo però questa sua anima “lite” si è persa ed infatti ora è possibile trovate Android One anche su telefoni performanti e scattanti. Android One, a differenza della versione vista in precedenza, non può essere personalizzata dai produttori.

   

L’interfaccia, le funzionalità e tutto quello che caratterizza l’OS viene infatti sviluppato direttamente da Google. I produttori e partner possono limitarsi solo ad installare alcune applicazioni proprietarie. Ecco alcuni esempi di smartphone con Android One:

Gli smartphone con Android One ricevono aggiornamenti e patch in un lasso di tempo prestabilito e concordato tra Google e il costruttore.

   

Android Stock

Android Stock è la versione pura di Android riservata solo ai dispositivi prodotti direttamente da Google, come ad esempio i Google Pixel. I device con questa versione del sistema operativo sono tra i primi a ricevere gli aggiornamenti di sistema e inoltre non presentano le famose app bloatware ossia tutte quelle app installate nativamente dai produttori e che non possono essere disinstallate (se non ricorrendo al root).

Android Go

Android Go porta avanti l’idea e lo spirito iniziale di Android One: risultare un OS leggero, funzionale e reattivo anche per gli smartphone meno efficienti.

   

Sugli smartphone con installato Android Go troverete diverse app lite come Maps Go e Gmail Go, pensate appunto per non appesantire il sistema.

Gli aggiornamenti non vengono rilasciati in maniera diretta (come avviene su Stock e One), questo vuol dire che gli aggiornamenti di Android Go devono sottostare alla velocità delle aziende nel preparare e rilasciare l’upgrade stesso.

   

Come potete vedere, Android Go è il sistema operativo presente sugli smartphone lowcost.

In breve

Android: i vari produttori partono da Android puro e ci aggiungono una loro personalizzazione. Da questo ne deriva una versione personalizzata dell’OS (chiamata rom) che in molti casi si traduce in un’esperienza d’uso migliore. Gli aggiornamenti arrivano in ritardo e il sistema operativo potrebbe risultare pieno di bloatware.

Android One: è come Android ma i produttori non mettono mano all’OS (se non per piccolissime aggiunte). Le aziende mettono a disposizione gli smartphone e Google pensa a “riempirli” con questa versione di Android. Gli aggiornamenti arrivano in un periodo di tempo concordato tra il costruttore e Google (generalmente dopo Android Stock).

Android Stock: è la versione più pura di Android che possono vantare solo gli smartphone prodotti da Google, ovvero i Google Pixel. Google pensa a tutto: crea lo smartphone e ci carica sopra il sistema operativo. Gli aggiornamenti arrivano immediatamente.

   

Android Go: versione super leggera di Android pensata per gli smartphone meno potenti. Su questi smartphone troverete app lite come Youtube Go, Gmail Go e Maps Go. Google non provvede ad aggiornare direttamente lo smartphone, quindi gli aggiornamenti dipendono dalle aziende.

Seguici su Google News, Feedly, Pinterest, Facebook, Twitter o Telegram per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sulla nostra pagina Facebook ScubiSconti e sul nostro canale Telegram ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 Scubidu Blog (Scubidu.eu) | Sito in aggiornamento.